In una ciotola di medie dimensioni, unire l'acqua calda, il lievito mastro fornaio e un cucchiaino di zucchero. Lasciare riposare fino a quando il lievito non inizia a schiumare (circa 5 minuti). Una volta che il lievito è pronto, aggiungere 120 ml di latte intero, 50 gr di zucchero, un uovo e il sale. Frullare fino a quando il composto non è ben combinato e mettere da parte.In una grande ciotola, aggiungere la farina e il burro. Tagliare il burro nella farina (si può usare un tagliapasta, ma penso che le mani funzionino meglio) fino a formare briciole grossolane. Anche se si avrà ancora qualche pezzetto di burro, è normale! Aggiungere il composto preparato nel primo step nella miscela di farina e burro. Utilizzare un cucchiaio di legno per unire fino a quando il tutto non diviene ben amalgamato. Trasferire l'impasto su di una superficie ben infarinata e usare le mani per formare un quadrato. Utilizzare un mattarello per stenderlo e renderlo rettangolare (circa 23x33 cm).Piegare l'impasto in tre parti, come se si stesse piegando una lettera da mettere in una busta (1). Poi stendere nuovamente l'impasto e piegarlo ancora in tre parti. Stendere l'impasto per la terza volta, piegarlo in tre parti di nuovo, e stenderlo di nuovo in un rettangolo di 23x13 cm (2). Infine, piegare l'impasto in tre parti, ma invece di ripiegarlo di nuovo, tagliare l'impasto a metà. Quindi avvolgere ogni parte nella pellicola e lasciare raffreddare per un minimo di 2 ore.Preriscaldare il forno a 220°. Stendere una delle due parti dell'impasto (conservare l'altra in freezer oppure utilizzarla per preparare una seconda quiche) su di una superficie ben infarinata. Quindi trasferirlo delicatamente nella vostra tortiera, facendolo aderire ai bordi.Picchiettare delicatamente il fondo dell'impasto con una forchetta, quindi inserire un foglio di carta da forno sulla sua superficie e metterci su i fagioli secchi. Trasferire la tortiera nel freezer per 10 minuti per rassodarla. Prelevare la tortiera dal freezer, infornarla e lasciare cuocere per 10 minuti circa (fino a quando i bordi non diventano dorati). Togliere dal forno e lasciar raffreddare.In un frullatore mescolare le uova, la panna, il latte, il sale, il pepe e 50 gr di parmigiano. Cospargere altri 50 gr di parmigiano sul fondo dell'impasto precedentemente cotto in forno. Dopodiché, versare la miscela appena preparata sopra l'impasto. Cospargere la parte superficie con il restante parmigiano. Fare un cerchio protettivo intorno alla pasta della quiche con della carta argentata, in modo che i bordi non brucino, e cuocere per 60-80 minuti circa, fino a quando il centro non diviene leggermente soffice e la parte superiore dorata. Prelevare la quiche dal forno e lasciarla raffreddare leggermente prima di affettarla e servirla con una spolverata di erba cipollina tritata.
Quiche al formaggio

Quiche al formaggio

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

3:00

ore

Cottura

1:30

ore

Tempo totale

4:30

ore

Nutrizione

618

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Farina di grano tenero tipo 0
  • 1 pacchetto
    Mastro fornaio
  • 250 ml
    Latte intero
  • 7
    Uova
  • 230 g
    Burro
  • 240 ml
    Panna fresca liquida
  • 150 g
    Parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico
    Pepe nero
  • 55 g
    Zucchero
  • 1 cucchiaino
    Sale fino
  • 60 ml
    Acqua
  • Quanto basta
    Erba cipollina

Preparazione

Presentazione

Una ricetta che mi ha passato mia madre. Io l'ho modificata qua e là ma la bontà é rimasta la stessa.

Step 1

In una ciotola di medie dimensioni, unire l'acqua calda, il lievito mastro fornaio e un cucchiaino di zucchero. Lasciare riposare fino a quando il lievito non inizia a schiumare (circa 5 minuti). Una volta che il lievito è pronto, aggiungere 120 ml di latte intero, 50 gr di zucchero, un uovo e il sale. Frullare fino a quando il composto non è ben combinato e mettere da parte.

Step 2

In una grande ciotola, aggiungere la farina e il burro. Tagliare il burro nella farina (si può usare un tagliapasta, ma penso che le mani funzionino meglio) fino a formare briciole grossolane. Anche se si avrà ancora qualche pezzetto di burro, è normale!

Step 3

Aggiungere il composto preparato nel primo step nella miscela di farina e burro. Utilizzare un cucchiaio di legno per unire fino a quando il tutto non diviene ben amalgamato. Trasferire l'impasto su di una superficie ben infarinata e usare le mani per formare un quadrato. Utilizzare un mattarello per stenderlo e renderlo rettangolare (circa 23x33 cm).

Step 4

Piegare l'impasto in tre parti, come se si stesse piegando una lettera da mettere in una busta (1). Poi stendere nuovamente l'impasto e piegarlo ancora in tre parti. Stendere l'impasto per la terza volta, piegarlo in tre parti di nuovo, e stenderlo di nuovo in un rettangolo di 23x13 cm (2). Infine, piegare l'impasto in tre parti, ma invece di ripiegarlo di nuovo, tagliare l'impasto a metà. Quindi avvolgere ogni parte nella pellicola e lasciare raffreddare per un minimo di 2 ore.

Step 5

Preriscaldare il forno a 220°. Stendere una delle due parti dell'impasto (conservare l'altra in freezer oppure utilizzarla per preparare una seconda quiche) su di una superficie ben infarinata. Quindi trasferirlo delicatamente nella vostra tortiera, facendolo aderire ai bordi.

Step 6

Picchiettare delicatamente il fondo dell'impasto con una forchetta, quindi inserire un foglio di carta da forno sulla sua superficie e metterci su i fagioli secchi. Trasferire la tortiera nel freezer per 10 minuti per rassodarla. Prelevare la tortiera dal freezer, infornarla e lasciare cuocere per 10 minuti circa (fino a quando i bordi non diventano dorati). Togliere dal forno e lasciar raffreddare.

Step 7

In un frullatore mescolare le uova, la panna, il latte, il sale, il pepe e 50 gr di parmigiano. Cospargere altri 50 gr di parmigiano sul fondo dell'impasto precedentemente cotto in forno. Dopodiché, versare la miscela appena preparata sopra l'impasto. Cospargere la parte superficie con il restante parmigiano.

Step 8

Fare un cerchio protettivo intorno alla pasta della quiche con della carta argentata, in modo che i bordi non brucino, e cuocere per 60-80 minuti circa, fino a quando il centro non diviene leggermente soffice e la parte superiore dorata. Prelevare la quiche dal forno e lasciarla raffreddare leggermente prima di affettarla e servirla con una spolverata di erba cipollina tritata.

Utensili

  • Ciotola
  • Mattarello
  • Carta da forno
  • Frullatore
  • Tortiera

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
618
kcal
Colesterolo
235
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.