0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

508Risultati per "frutta secca"

0
Plumcake yogurt e frutta secca
11
Accendere il forno a 180° C, se statico oppure 175° termoventilato. Sbattere le uova con lo zucchero, per una decina di minuti,(con le fruste elettriche) poi unire i liquidi e lo yogurt mescolando con un cucchiaio di legno. Unire le polveri setacciate e mescolare sempre col cucchiaio di legno, quindi unire le mandorle tritate le gocce di cioccolato e la cannella. Ungere lo stampo da plumcake con un filo d'olio e versare l'impasto. Cuocere per circa 40' facendo la prova stecchino Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e lasciarlo intiepidire. Glassare la superficie del dolce freddo e prima che il cioccolato solidifichi, decorare con la frutta secca a piacere (mandorle, noci, nocciole, anacardi...)
1
Barrette di avena e frutta secca
30
In una pentola fate bollire il miele con 2 cucchiai di olio, aggiungete i fiochi d'avena, un pizzico di cannella, l'uva sultanina, le mandorle e le noci tritati grossolanamente. Mescolate bene il tutto.Stendete il composto in una teglia ricoperta di carta da forno con uno spessore di circa 1 cm. Infornate in forno preriscaldato a 150 gradi per circa 20 minuti.Fate raffreddare il composto, tagliatelo in rettangoli o quadrati.
2
Confettura di pere vaniglia e frutta secca
14
Lavate le pere, pulitele e tagliatele a pezzettini, versatele in una pentola. Lavate la mela, frullatela finemente completa di buccia e torsolo, sono la parte della mela che contiene più pectina e aggiungetela alle pere, unite anche lo zucchero, la bacca di vaniglia aperta in 2 e fate riposare per 1 ora in frigorifero.Portate sul fuoco, fate raggiungere il bollore e spegnete subito la fiamma, coprite con un foglio di carta forno a contatto e fate raffreddare in frigorifero per una notte.La mattina seguente passate la frutta in un setaccio in modo da dividerla dal succo poi mettete il succo nella pentola e portatelo a bollore; abbassate la fiamma e fate cuocere solo il succo per 15 minuti, aggiungete le pere e la frutta secca e fate cuocere altri 15 minuti. Spegnete e mettete subito la confettura calda nei vasetti sterilizzati, potere metterli in forno per 5 minuti a 150°C, poi rovesciate i vasetti e Trovate un passatempo interessante che vi distragga dal voler assaggiarla subito.
3
Palline di frutta secca, miele e cannella
10
Frullate le prugne, l'uvetta, i datteri, le albicocche e un pizzico di cannella con l'aggiunta di miele fino ad ottenere un impasto omogeneo e cremoso. Versate il tutto in una ciotola. Coprite la ciotola e lasciatela raffreddare per circa 30 minuti. A questo punto iniziate a formare le palline, aiutandovi con le mani umide. Una volta realizzati, passate le palline nel cacao amaro. Conservatele in frigorifero prima di servirle.
4
Bruschetta di cavolo rosso e frutta secca
4
Fare la Bruschetta di cavolo rosso e frutta secca è molto semplice. Innanzitutto con l’aiuto di un robot o di un coltello molto affilato tagliamo il cavolo cappuccio rosso alla julienne, tuffiamolo in acqua, laviamolo e lasciamolo sgocciolare bene.Laviamo e tagliamo a dadini i pomodorini. Tritiamo molto grossolanamente anacardi e pistacchi.acciamo abbrustolire il pane su una griglia molto calda e disponiamo le fettine su di un piatto da portata. Distribuiamo su ciascuna fetta il cavolo cappuccio, quindi i pomodorini, i pistacchi, gli anacardi e qualche chicco di mitilo rosso.Insaporiamo con sale, un filo di olio e una spruzzata di aceto balsamico. La nostra Bruschetta di cavolo rosso e frutta secca è pronta per essere gustata….ancor più buona se la lasciamo riposare 10 minuti.
5
Barrette ai cereali e frutta secca
2
Rivestite una placca da forno od un vassoio con la carta forno. In una ciotola unite l'avena, il riso soffiato ed il sesamo e mescolate.Tagliate la frutta essiccata e le nocciole ed aggiungete tutto alla ciotola e mescolate per distribuire uniformemente gli ingredienti.In una padella dal fondo alto, versate il miele e lo zucchero e ponetela sul fuoco a fiamma bassa, mescolando con un cucchiaio di legno, finché non otterrete uno sciroppo liquido.Versate tutti gli ingredienti nella padella e continuate a mescolare, affinché tutto risulti coperto dallo sciroppo. Continuate finché non avrà assunto una tonalità ambrata.Versate il composto nella placca ed appiattitelo con una paletta, allo spessore di circa 1 cm. Incidete il composto ancora caldo, ottenendo 24 barrette.Ponete in frigorifero a raffreddare almeno tre ore, dopo di che, separate con delicatezza le barrette, che saranno pronte per essere consumate oppure conservate ben chiuse e separate tra loro da fogli di carta forno.
6
Praline ai datteri con frutta secca e cocco
3
In un mixer sminuzzare i datteri, aggiungere quindi la frutta secca, la farina di cocco, il cacao e il cucchiaino di olio.Mixare bene per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Trasferire il composto in una ciotola, lavorarlo con un cucchiaio e se ancora non è ben compattato aggiungere poco alla volta un pochino di acqua.Con le mani prendere una piccola quantità di impasto e formare una pallina. Per guarnire ricoprirle con farina di cocco o se preferite con zuccherini colorati, cacao o granella di frutta secca.
7
Cous cous di cavolfiore bianco e frutta secca
6
Fare il Cous cous di cavolfiore bianco e frutta secca è davvero davvero semplice. Innanzitutto dopo averlo suddiviso in cimette laviamolo accuratamente e lasciamolo scolare. Quindi mettiamolo in un mini pimer e tritiamolo ottenendo tante piccolissime briciole simile appunto al cous cous.Trasferiamolo quindi in una ciotola, insaporiamolo con due cucchiai di olio, un pizzico di sale e il succo del limone. Lasciamolo marinare per circa un ora.Prendiamo una mela verde che come sappiamo è molto detox,, laviamola e tagliamola a cubetti. Pesiamo 20 gr di bacche di goji e mettiamole in ammollo.Prendiamo 40 gr di frutta secca mista tra mandorle, noci, nocciole e tritiamole grossolanamente. Ora in un tegame ampio tostiamo la frutta secca, aggiungiamo il cavolfiore e saltiamolo insieme alle bacche di gohji per qualche minuto…..Trasferiamo il cous cous in un piatto da portata, aggiungiamo la mela e terminiamo all’occorenza con altro sale e un filo di olio. Bene…il nostro Cous cous di cavolfiore bianco e frutta secca è pronto per essere gustato.
8
Pane tostato con ricotta e frutta
2
nnanzitutto tostiamo il pane. Lavoriamo la ricotta con un cucchiaino di miele. Sbucciamo kiwi e banana e tagliamo entrambi a fettine,Tritiamo grossolanamente pistacchi e mandorle,Ora non resta che spalmare la ricotta sul pane, alternare le fettine di kiwi con la banana ed infine spargere la granella di mandorle e pistacchi.Ecco il nostro golosissimo Pane tostato con ricotta e frutta è pronto per essere gustato…una spremuta o una bella tisana e la nostra colazione sana e leggera è pronta.
9
Quinoa dolce alla frutta fresca e nocciole
29
Dopo aver lavato la quinoa, mettiamola in un pentolino con la scorza di un limone e il doppio in peso dell'acqua...in questo caso 120 gr . Una volta portata a bollore, copriamo il pentolino, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per 20 minuti.Quindi spengiamo, trasferiamola in un piatto e lasciamola raffreddare.Nel frattempo laviamo la frutta (qualsiasi frutta ci piaccia) e tagliamola a tocchetti piccoli. Facciamo lo stesso con le nocciole e il cioccolato.Ora non resta che riprendere la nostra quinoa, dolcificarla con tre cucchiaini di sciroppo di agave (in alternativa miele), aggiungere la frutta, il cioccolato e le nocciole.La nostra magnifica colazione è pronta!!!Basta solo suddividerla nelle coppette e gustarla.
10
Tartara di frutta fresca alle mandorle e miele
1
Preparare la Tartara di frutta fresca alle mandorle e miele è veloce...abbiamo però bisogno di stampini...i classici coppa pasta per la composizione e dobbiamo avere la premura comunque di comporre la frutta già nei singoli piattini.Prepariamo separatamente la frutta, lavandola, sbucciandola per poi tagliarla in pezzettini piccoli. Grattugiamo la buccia del limone e teniamola da parte.In un piccolo pentolino facciamo sciogliere un cucchiaio di miele insieme ad un cucchiaio della buccia grattugiata per aromatizzare il miele stesso.Ora suddividiamo il miele caldo mischiandolo separatamente alle 3 porzioni di frutta pronte.Bene...procediamo all'assemblaggio. Posizioniamo il coppa pasta su un piattino da dessert e formiamo i tre strati di frutta. Una volta pronte le porzioni mettiamo a riposo in frigo per un'oretta. Al momento di servire scoliamo il liquido in eccesso, togliamo lo stampino, aggiungiamo una manciata di mandorle a scaglie e la rimanente buccia di limone.Portiamo in tavola aggiungendo se volete una colata di cioccolato fondente e una pallina di gelato.
11
Insalata di frutta con nocciole e di saronno
35
Lavare la frutta, tagliarla a piccoli tocchetti e disporla in una ciotola capiente. Condire con succo di limone, zucchero e Di Saronno a piacere. Mescolare. Aggiungere la menta a striscioline. Suddividere la frutta in coppette individuali e guarnire con le nocciole spezzettate.