Accendere il forno a 180° C, se statico oppure 175° termoventilato. Sbattere le uova con lo zucchero, per una decina di minuti,(con le fruste elettriche) poi unire i liquidi e lo yogurt mescolando con un cucchiaio di legno. Unire le polveri setacciate e mescolare sempre col cucchiaio di legno, quindi unire le mandorle tritate le gocce di cioccolato e la cannella. Ungere lo stampo da plumcake con un filo d'olio e versare l'impasto. Cuocere per circa 40' facendo la prova stecchino Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e lasciarlo intiepidire. Glassare la superficie del dolce freddo e prima che il cioccolato solidifichi, decorare con la frutta secca a piacere (mandorle, noci, nocciole, anacardi...)
Plumcake yogurt e frutta secca

Plumcake yogurt e frutta secca

Senza Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

55

minuti

Nutrizione

372

chilocalorie

perpersone

  • 170 g
    Farina di grano tenero tipo 1
  • 3
    Uova
  • 120 g
    Zucchero
  • 100 g
    Yogurt
  • 60 g
    Fecola
  • 50 g
    Gocce di cioccolato
  • 200 g
    Cioccolato fondente
  • 50 g
    Frutta secca
  • 16 g
    Lievito chimico
  • 100 g
    Olio di riso
  • 50 g
    Latte di mandorla
  • 50 g
    Mandorle
  • pizzico
    Cannella

Preparazione

Presentazione

Ottimo plumcake per la prima colazione o la merenda. Soffice, umido e soprattutto veloce da fare.

Step 1

Accendere il forno a 180° C, se statico oppure 175° termoventilato.

Step 2

Sbattere le uova con lo zucchero, per una decina di minuti,(con le fruste elettriche) poi unire i liquidi e lo yogurt mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 3

Unire le polveri setacciate e mescolare sempre col cucchiaio di legno, quindi unire le mandorle tritate le gocce di cioccolato e la cannella.

Step 4

Ungere lo stampo da plumcake con un filo d'olio e versare l'impasto. Cuocere per circa 40' facendo la prova stecchino

Step 5

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e lasciarlo intiepidire. Glassare la superficie del dolce freddo e prima che il cioccolato solidifichi, decorare con la frutta secca a piacere (mandorle, noci, nocciole, anacardi...)

Note

Al posto delle mandorle tritate si può usare la farina di mandorle, pari peso. E invece del latte di mandorle si può tranquillamente usare latte fresco o di soia o di riso.

Utensili

  • Stampo da plum-cake
  • Cucchiaio di legno
  • Fruste elettriche
  • Bagnomaria
  • Stampo
  • Carta da forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
372
kcal
Colesterolo
63
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.