0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

65Risultati per "funghi champignon"

0
Burger ai funghi e lenticchie
10
Laviamo i funghi champignon, eliminiamo la parte terrosa e tagliamoli a fettine buttandoli mano a mano in un recipiente con acqua acidula.Quindi trasferiamoli in un tegame, saliamoli pepiamoli e irroriamoli con due cucchiai di olio. Copriamo il tegame e facciamoli cuocere per circa 20 minuti, fino al totale assorbimento dell’acqua di cottura.. Quindi spengiamo e lasciamoli raffreddare.Nel frattempo scoliamo le lenticchie e passiamole sotto l’acqua corrente. Prendiamo ora un tritatutto, mettiamo i funghi e tritiamoli grossolanamente, quindi aggiungiamo le lenticchie e diamo un altro colpo di lama…ma poco…le lenticchie già sono piccole.Trasferiamo ora il composto in una terrina, aggiungiamo il resto degli ingredienti, quindi l’uovo, il parmigiano e il pangrattato. Io non ho aggiunto sale…in fondo già abbiamo dato il giusto sapore.Ora non ci resta che formare dei piccoli burger e disporli su una placca coperta da un foglio di carta da forno leggermente unto. Quindi inforniamo e lasciamoli cuocere a 180 per circa 20/25 minuti girandoli a metà tempo.
1
Champignons ripieni
15
Pulite i funghi con uno straccio umido. Staccate i gambi, tritateli finemente e mescolateli con l'uovo, il parmigiano, le erbe, la ricotta, sale, pepe e l'aglio tritato. Sistemate le cappelle dei funghi su di una teglia oliata e riempiteli con il composto che avrete ottenuto con i gambi. Mettete in forno caldo a 170°statico per 30 minuti.
2
Profiteroles salato funghi e taleggio
1
Io mi sono fatta da preparare i bignè in casa, se però non avete voglia o tempo andranno bene anche i bignè confezionati che trovate al supermercato.Ho pulito i funghi, li ho tagliati a fettine e li ho cotti in padella con un olio, sale e una puntina di peperoncino.Ho fatto raffreddare bene i funghi, poi li ho frullati e vi ho unito la ricotta lavorando a crema. Ho aggiustato di sale e pepe, poi ho messo il composto a riposare in frigo per almeno mezz’ora.Una volta che il composto di ricotta e funghi si è ben raffreddato, l’ho trasferito in una sac a poche. Con l’aiuto della punta di un coltello ho fatto un fiorellino nella base di ogni bignè e, con la sac a poche, li ho riempiti.Ho disposto i bignè riempiti in un vassoio cercando di formare una piramide.A questo punto ho preparato la salsa di taleggio: ho tagliato il taleggio a cubetti e l’ho messo in un pentolino. Ho unito il latte (circa 60/70 gr dovrebbero bastare, poi regalatevi in base a quanto gradite densa la salsa) e, su fuoco basso, ho fatto fondere il taleggio aiutandomi con una frusta.Ho lasciato intiepidire la salsa di taleggio e l’ho versata a filo sul profiteroles cercando di coprire tutti i bignè.
3
Straccetti di frittata ai funghi
5
Iniziamo a preparare la frittata. Sbattiamo bene 4 uva, aggiustiamo di sale e di pepe e se vogliamo...aggiungiamo un ciuffetto di prezzemolo tagliuzzato finemente per rendere gli straccetti colorati. Prendiamo una teglia da forno non troppo piccola perché la frittata deve venire sottile. Foderiamola con della carta da forno bagnata e strizzata e ungiamola appena con un filo di olio. Versiamo le uova spargendola per tutta la teglia ed inforniamo a 180 gradi per 10 minuti, il tempo di far cuocere la frittata Attente a non farla cuocere troppo. Quindi sforniamola, capovolgiamola su un altro foglio di carta da forno bagnato, stacchiamo il foglio in superficie e arrotoliamo la frittata dal lato più lungo lasciandola raffreddare per pochi minuti e per poi tagliarla sottilmente ottenendo delle strisce lunghe.In una padella antiaderente affettiamo molto sottile uno scalogno, aggiungiamo 1 cucchiaio di olio, 1/2 tazzina di acqua, copriamo e facciamo appassire. Aggiungiamo quindi i funghi precedentemente lavati e tagliati a fettine sottile, aggiustiamo di sale e di pepe e portiamo a cottura facendo assorbire tutta l'acqua che tirano fuori.A questo punto aggiungiamo 1 cucchiaino di zenzero fresco, i pomodorini ciliegina tagliati in quattro e mantechiamo per 5 minuti appenaUniamo ora gli straccetti di frittata, un filo di olio e senza girare troppo per non farli strappare lasciamo che s'insaporiscano bene. Vi consiglio di servire gli Straccetti di Frittata ai funghi caldi, impiattandoli come si fa un po' per la pasta lunga e aggiungendo una manciata di basilico fresco.
4
Zucchine ai funghi e ceci
1
Laviamo i funghi, eliminiamo la parte terrosa e facciamoli a pezzettini. Cuociamoli in padella anche senza l'aggiunta di olio, solo un pizzico di sale e di pepe facendo ritirare tutta l'acqua di cottura. Quindi spengiamo e teniamo da parte.Laviamo e spuntiamo le zucchine, tagliamole in due nel senso della lunghezza e svuotiamole bene formando una barchetta.Una parte della polpa eliminata...tipo un cucchiaio tagliamola finemente e aggiungiamola nel padellino con i funghi Quindi uniamo anche i ceci, i pomodorini lavati e tagliuzzati, aggiungiamo dell'origano e riaccendiamo 5 minuti il fuoco, giusto il tempo per far insaporire gli ingredienti tra loro.Disponiamo le zucchine in una teglia ricoperta da carta da forno, aggiustiamole di sale e di pepe, riempiamole con il composto, terminiamo con una manciata di pangrattato e irroriamo con un filo di olio.Mettiamo sul fondo una tazzina di acqua, copriamo la teglia con un foglio di alluminio e inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti quindi togliamo il foglio e proseguiamo la cottura per altri 10 minuti....anche 15 se notiamo una cottura non perfetta.
5
Timballo di tortellini con funghi e spinaci
25
Comincia scaldando a fuoco alto una pentola con tre litri d'acqua. Quando l'acqua inizia a bollire, cala i tortellini. Una volta che l'acqua torna a bollire, cuocili per altri due minuti. Ti conviene cuocere i tortellini al dente, poiché continueranno a cucinarsi anche dopo essere stati scolati. Toglili dal fuoco e scolali. Mettili da parte.Mentre stai preparando i tortellini, inizia a preparare la salsa. Scalda a fuoco medio una grande padella antiaderente. Aggiungi i funghi (1). Falli rosolare per 5 o 10 minuti. Appena i funghi si scalderanno, rilasceranno un sughetto e si cuoceranno nel loro stesso sughetto. Una volta che i funghi hanno rilasciato il sughetto aggiungi un cucchiaio di burro (2).Aggiungi l'aglio nella padella e cuoci il tutto per un minuto ancora. Aggiungi la polpa di pomodoro e il basilico. Quindi porta a leggera ebollizione, poi abbassa la fiamma e mantieni a fuoco lento per cinque minuti (1). Aggiungi gli spinaci e fai cuocere per altri cinque minuti fino a quando gli spinaci non cominciano a diventare morbidi (2). Aggiungi il parmigiano grattugiato. Aggiungi mezzo cucchiaino di sale (più o meno a piacere).Preriscalda il forno a 200°. Mescola i tortellini cotti nella padella con la salsa e poi toglili dal fuoco. Metti i tortellini conditi in una teglia. Disponi uno strato di mozzarella tagliata a fette sopra i tortellini.Copri con della carta stagnola. Fai in modo che la carta stagnola non tocchi lo strato di mozzarella oppure versa un filo d'olio sulla superficie interna della stagnola in modo che la mozzarella non si attacchi durante la cottura. Cuoci in forno a 200° per 20 minuti. Rimuovi la stagnola e cuoci per altri 4 o 5 minuti fino a quando la superficie non diventa dorata.
6
Omelette jamòn e funghi
3
Taglia con un coltellino la punta del gambo, quella che appare sporca di terriccio e sciacqua velocemente i funghi, uno alla volta, sotto l’acqua corrente, strofinandoli il meno possibile. Affetta i funghi e fai cuocere per una decina di minuti in una padella con poco olio e uno spicchio d'aglio. Regola di sale. A fine cottura spolvera con origano. Taglia a listarelle il prosciutto e tieni da parte. In una ciotola rompi 2 uova (per realizzare un'omelette) e aggiungi il prosciutto. Sbattile bene con una frusta o una forchetta. Versa un filo d'olio in una padella e aggiungi il composto a base di uova e prosciutto. Quando l'uovo inizia a rapprendersi aggiungi i funghi e con l'aiuto di una spatola ripiega l'omelette a metà per formare una mezza luna. Servi subito!
7
Fettuccine con crema di zucca, champignon e noci
28
Pulite la zucca, tagliatela la polpa di zucca a cubetti. Scaldate l'olio in una padella. Aggiungete lo scalogno tagliato a fettine sottili e lasciatelo cuocere dolcemente. A questo punto aggiungete la zucca, 200 ml di brodo vegetale e 3-4 rametti di timo. Aggiustate di sale e pepe. Lasciate cuocere finché la zucca sarà morbida. Una volta cotta, frullate la zucca, fino ad ottenere una crema omogenea.Pulite i funghi, tagliateli a fettine. In una padella fate rosolare i funghi con un filo d'olio e 2 spicchi d'aglio tritati finemente. Aggiustate di sale e pepe.Tostate le noci tritate finemente in una padella antiaderente senza aggiungere grassi. Scolate la pasta e versatela nella padella con i funghi. A questo punto versate la crema di zucca. Mescolate per insaporire la paste e per finire condite con una spolverata di parmigiano grattugiato e noci tostate. Decorate la pasta con alcune foglioline di timo fresco.
8
Fusilli con funghi, speck e salsa al brie
2
Pulire i funghi e poi tagliarli a fettine. Tagliare anche lo speck a listarelle e mondare l'aglio. Farlo rosolare in un tegame con un filo d'olio e, non appena comincerà a sfrigolare, unire lo speck. Farlo insaporire per qualche minuto e poi aggiungere i funghi. Insaporire con un po' di pepe e di salvia e far cuocere per 5 minuti con il tegame coperto. Sfumare con il vino bianco, aggiustare di sale e proseguire la cottura per altri 10 minuti.Nel frattempo preparare la salsa al brie. Scaldare il latte in un pentolino ed insaporirlo con un pizzico di sale e noce moscata (non esagerare con il sale perché il brie è già molto sapido!). In un altro piccolo tegame far sciogliere il burro e poi aggiungere la farina tutta in una volta, mescolando energicamente affinché non si formino grumi.Non appena il latte sfiorerà il bollore, aggiungerlo al composto di burro e farina e continuare a mescolare. Unire infine il brie tagliato a piccoli pezzi e farlo amalgamare bene. Togliere il tegame dal fuoco e, qualora dovessero esserci ancora dei grumi, utilizzare un frullatore ad immersione per ottenere una crema completamente omogenea e vellutata.Lessare la pasta e scolarla al dente, quindi farla saltare per qualche minuto nel tegame con i funghi e aggiungere infine la salsa al brie. Impiattare e consumare i fusilli ben caldi.
9
Terrina di patate, funghi e melanzane
13
Sbucciate le patate e tagliatele a fette molto sottili, volendo potete aiutarvi con la mandolina. Mettetele in acqua e sbollentale per un minuto in modo da ammorbidirle leggermente, scolatele e fatele asciugare bene.Pulite i funghi e affettateli con uno spessore di un paio di millimetri. Fate lo stesso con la melanzana senza togliere la buccia.Per il pane aromatizzato versate nel mixer la mollica con il basilico, il prezzemolo, l'origano, sale, pepe e tritate il tutto grossolanamente; versate il trito in una ciotola ed inumidite con 3/4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva ed altrettanta quantità di acqua.Prendete una teglia, rivestitela di carta forno bagnata e strizzata e componete la vostra terrina. Sul fondo mettete un po' di mollica, quindi uno strato di patate.Continuate alternando strati di melanzane, funghi e patate sempre cosparsi di mollica e per ogni strato salate e pepate leggermente le verdure. Completate in ultimo con le patate, la mollica e un filo d'olio.Infornate per circa un'ora a 180° finché le verdure risulteranno ben cotte e sopra avrete ottenuto una bella crosta croccante. Servite tiepida o a temperatura ambiente.
10
Vellutata di funghi
32
Mettere i funghi secchi in una ciotola di medie dimensioni e coprire con tre tazze di acqua molto calda. Lasciar riposare per 30 minuti. Foderare un setaccio con un tovagliolo di carta inumidito. Dopo 30 minuti scolare i funghi attraverso il filtro, mettendo da parte almeno una tazza di liquido dei funghi. Tritare grossolanamente i funghi champignon.Scaldare 40 g di burro in una pentola a fuoco medio-basso e soffriggere gli scalogni finché non diventano morbidi (circa 7 a 8 minuti) (1). Aggiungere l'aglio e far cuocere un minuto in più. Aggiungere i funghi freschi, alzare il fuoco a medio-alto, e cuocere qualche minuto in più. Aggiungere i funghi tritati (2). Abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per 10 minuti. Dopo 10 minuti alzare il fuoco a medio alto, togliere il coperchio e aggiungere lo sherry nella pentola.Aggiungere il restante burro nella pentola e mescolare fino a quando non si sia fuso (1). Aggiungere la farina nella pentola e mescolare (2). Cuocere per 2 o 3 minuti. Aggiungere una tazza di acqua dei funghi messa da parte precedentemente e mescolare fino a quando la farina si dissolve nell'acqua senza lasciare grumi. Aggiungere il brodo di pollo (3). Mescolare fino a quando non sia ben incorporato. Aggiungere le erbe di Provenza, il timo, le foglie di alloro e il sale.Scaldare a fuoco alto fino a quando la zuppa non inizia a bollire. Abbassare la fiamma per mantenere questa leggera ebollizione, quindi coprire e cuocere per 20 minuti.Al momento di servire, togliere le foglie di alloro e aggiungere mezza tazza di panna. Aggiungere pepe nero e sale a piacere. Guarnire con erba cipollina tritata e prezzemolo.
11
Funghi trifolati con patatine fatte in casa
28
Preriscaldare il forno a 220°. Tagliare le patate a fette di 40 mm circa con una mandolina. Immergere le patate affettate in una grande ciotola di acqua. Trasferirle in un canovaccio pulito e asciugarle. Cospargere ogni fetta con olio d'oliva, fletterle leggermente e inserirle in una teglia. Aggiungere sale e pepe a piacere e cuocere in forno per 25 minuti.Affettare finemente i funghi champignon e i porcini e gli orecchioni longitudinalmente. Mettere da parte. In una grande padella scaldare 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva a fuoco medio. Aggiungere l'aglio e soffriggere finché non diventa fragrante (circa un minuto).Aggiungere i funghi, il prezzemolo, il peperoncino, il sale e pepe a piacere. Cuocere per 15 a 20 minuti o finché non diventano teneri. Servire su un piatto con le patatine al forno che circondano i funghi. Arricchire il piatto con il prezzemolo rimasto.