0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

3004Risultati per "marmellata ai frutti di bosco"

0
Rotolo di pasta frolla con confettura
26
Disporre su una spianatoia gli ingredienti secchi, quindi la farina, il lievito e il sale. Fare un buco al centro e versare le uova insieme allo zucchero e al succo di limone. Amalgamarli con una forchetta ed aggiungere successivamente il burro freddo tagliato a pezzettini. Lavorare il composto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo, quindi avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigorifero per 30 minuti.Nel frattempo accendere il forno a 180° in modalità ventilata e rivestire uno stampo da plumcake con un foglio di carta da forno.Trascorso il tempo di riposo lavorare per qualche istante il panetto in modo che si ammorbidisca, quindi stenderlo con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia rettangolare, la cui lunghezza deve essere uguale a quella dello stampo da plumcake.Prendere la confettura e disporla con un cucchiaio su tutta la superficie, lasciando qualche centimetro di bordo scoperto. Arrotolare la pasta frolla ed adagiare il rotolo ottenuto nello stampo. Infornare e fare cuocere per circa 40 minuti.A cottura ultimata, sfornare il rotolo, farlo raffreddare e poi tagliarlo a fette.
1
Crostata stelle e strisce
2
Riunite tutti gli ingredienti per la frolla in una ciotola capiente, impastate bene ed energicamente per almeno 5 minuti. Se risulta un pò asciutta, non legata, unite 2 cucchiai di latte. Fate una sfera e poi mettetela a riposare per 15 minuti in frigorifero.Riprendete la frolla, dividetela in due parti uguali e stendete due dischi con l’aiuto di carta forno sotto e sopra per evitare di romperla e di usare ulteriore farina. In un recipiente mettete 1 vasetto di marmellata, la granella, il rhum e mescolate vigorosamente.Oliate e infarinate una teglia di circa 24cm di diametro, appoggiatevi dentro il primo disco e andate a riempire con un bello strato di composto a base di marmellata e mandorle.Prendete il secondo disco: con uno stampino a forma di stella ricavate delle stelline che terrete poi da parte. Poi con un coltello tagliate delle strisce larghe 1 cm. Decorate come se fosse la bandiera americana o comunque simile alla foto. Cuocerà in circa 20-25′ a forno statico 150°C. Dopo la cottura lasciate raffreddare e, a piacere, spolverizzate di zucchero a velo.
2
Lamingtons australiani
32
Preparare innanzitutto il pan di spagna, montando in una terrina le uova a temperatura ambiente con lo zucchero, per almeno 10 minuti: il composto deve risultare chiaro e spumoso. Aggiungere l'essenza di vaniglia e poi la farina e la fecola setacciate, quindi continuare a mescolare. Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata dalle dimensioni di 24x19 cm (oppure una rotonda dal diametro di 24 cm) e cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti. Una volta cotto, far raffreddare il pan di spagna per almeno un paio d'ore.Tagliare il pan di spagna a quadrotti e poi farcirli con la marmellata ai frutti di bosco, quindi farli compattare in frigorifero per almeno 10 minuti.Passare alla preparazione della glassa, unendo in una ciotola il cacao con lo zucchero a velo. Aggiungere il latte insieme al burro fuso e mescolare energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.Immergere ciascun quadrotto nella glassa al cacao e poi far colare l'eccesso, quindi ricoprire la superficie con la farina di cocco. Farli rassodare in frigorifero e servirli freddi oppure a temperatura ambiente.
3
Confettura di albicocche
5
Lavate le albicocche, privatele del nocciolo (il peso si riferisce alle albicocche già pulite) e tagliatele a pezzetti.Ponete le albicocche a pezzetti in un pentolino dal fondo alto, irroratele con il limone ed aggiungete lo zucchero.Fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto e schiacciando leggermente i pezzetti di albicocca. La confettura è pronta quando versandone un cucchiaino su un piatto ed inclinando quest'ultimo, scivola lentamente; se ha un aspetto troppo liquido e scivola via velocemente, dovete prolungare la cottura.Con l'ausilio di un mestolino, versate la confettura in un barattolo preventivamente sterilizzato e chiudetelo subito. Lasciate che raffreddi a temperatura ambiente e poggiato sottosopra.
4
Chia pudding con
2
Uniamo semi di chia, il latte, la cannella e lo sciroppo d’acero in un mixer e azioniamo per qualche secondo, questo per fare in modo che i semi non tendano a depositarsi subito sul fondo. Versare tutto in un bicchiere o in una ciotola e lasciare riposare in frigo fino alla mattina dopo.La mattina dopo, dopo aver tirato fuori il pudding dal frigo risciacquiamo i lamponi in una ciotola, dopodichè schiacciamoli con una forchetta. Depositiamo poi il composto di lamponi sulla superficie del nostro chia pudding. Io ho ho poi decorato con qualche nocciola.Godetevi la colazione!! :)
5
Marmellata di melograno
12
Sgranare i melograni e mettere i chicchi dentro ad un passaverdurePassare i chicchi e ricavarne il succoPesate il succo di melograni fino ad arrivare a 750 gIn una pentola capiente versate il succo di melograni, la scorza di limone, il succo di limone e lo zuccheroFate cuocere la marmellata a fuoco lento per circa un’oraLa confettura sarà pronta quando comincerà ad addensarsi, ma non vi aspettate che diventi bella soda come la marmellata normale, perche con questa non accadrà, la marmellata risulterà liscia e omogeneauna volta invasata in vasetti sterilizzati capovolgete i vasetti e lasciate riposare coprendo i vasetti con una coperta
6
Confettura di fichi
3
Pulite tutti i fichi, fino a raggiungere il peso indicato e poneteli in un tegame dal fondo spesso.Irrorate i fichi con qualche goccia di succo di limone. Unite lo zucchero.Ponete il tegame sul fuoco, a fiamma bassa e con un cucchiaio di legno, cominciate a rompere i fichi.Mescolate la confettura e lasciate cuocere, sempre con la fiamma al minimo. Per essere certi che sia pronta, prendete un piattino e versatevi sopra poca confettura, inclinatelo e se la vedrete scivolare via molto lentamente, sarà pronta, altrimenti prolungate la cottura.Una volta pronta, riempite subito i barattoli sterilizzati, tappateli e lasciateli raffreddare a testa in giù, per creare il sottovuoto.
7
Torta versata alla marmellata
Preriscaldate il forno a 180°, modalità statico. Lavorate le uova assieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumosoAggiungete l'olio e il latte poi la farina il lievito ed il sale. Imburrate e infarinate o foderate con della carta da forno bagnata e strizzata una tortiera Versate un poco più della metà del composto nello stampo e infornate per 20 minuti. Sfornate e aggiungete uno strato abbondante di marmellata, lasciate un margine di almeno 1 cm. Versate la restante parte di impasto e livellate bene. Infornate nuovamente per altri 15/20 minuti.
8
Torta nua alla marmellata
Mettete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e montate bene con le fruste fino a che il composto non risulterà chiaro e spumoso.Unite il latte, l’olio, la farina setacciata con il lievito e la buccia grattugiata del limone, quindi amalgamate bene con una spatola dall’alto verso il basso.Versate il composto in una teglia rivestita con la carta da forno Prendete la marmellata e versatela sulla superficie della torta a cucchiaiate. Infornate a 170 gradi in forno statico senza preriscaldare per 50 minuti circa
9
Crostata alla confettura di albicocche
3
Iniziamo la ricetta per la preparazione della pasta frolla preparando una spianatoia. Mettiamo dentro ad un mixer il burro tagliato a pezzetti e la farina. Azioni are ad intermittenza fino a rendere tutto in polvere. Questa si chiama sabbiatura. Poi trasferiamo la sabbiatura ottenuta sulla spianatoia preparata in precedenza. Aggiungiamo la scorza grattugiata di un limone, lo zucchero a velo e le uova sbattute.Amalgamare tutto e lavorare l'impasto velocemente, in modo che il burro non si scaldi troppo. L'impasto dovrà risultare bello liscio. Avvolgete il panetto nella pellicola è lasciate riposare 30 minuti in frigo. Trascorso il tempo, riprendete il panetto, toglietelo dalla pellicola è appoggiato sulla spianatoia andrete a dare dei colpi con il mattarello, così da farlo riprendere. Con il mattarello stesso, stendete la pasta per uno spessore di circa mezzo centimetro.Prendete una teglia preferibilmente rotonda, imburrata ed infarinata. Stendete la sfoglia e ritagliate il bordo con un coltello, in modo da creare un disco perfetto. Bucherellare tutta la superficie con i rebbi di una forchetta e stendete la marmellata. Con la rimanente pasta, create un cordoncino,  che andrete a mettere lungo tutto il bordo e poi a createne altri per formare i rombi sopra la confettura.Infornate a 180° in forno statico prestiscaldato per circa 20 minuti. Controllate la cottura, appena sarà lievemente dorata, spegnete il forno. Lasciate raffreddare e servite.
10
Confettura di kiwi e cannella
8
Sbucciare i kiwi e la mela e ridurli a fettine o tocchetti.In un tegame mettere la metà dello zucchero, coprire con la frutta, spremere il limone e coprire col restante zucchero. Cuocere a fuoco lento senza mescolare per circa 45 minuti.Togliere dal fuoco e frullare o passare al passaverdura se non si amano i semi.Aggiungere la cannella e rimettere sul fuoco facendo bollire per 5 minuti.Versare nei barattoli appena sterilizzati e capovolgerli per fare il sottovuoto.
11
Crostata con marmellata di fragole
9
Lavorare bene il burro precedentemente ammorbidito (non sciolto) assieme allo zucchero.Aggiungere l'uovo, il sale, la vaniglia (o il limone) e impastare. Incorporare la farina, precedentemente setacciata assieme al lievito per dolci. Mettere l'impasto nella pellicola per alimenti e far riposare in frigo per almeno mezz'ora.Prendere una teglia o una pirofila per crostate. Stendere la sfoglia e adagiarla nella teglia, tagliando gli avanzi. Aggiungere la marmellata che non dovrà superare i 2/3 della teglia. Dagli avanzi di impasto ricavare le classiche striscioline da crostata e da un capo all'altro del dolce.Infornare nel piano centrale del forno preriscaldato: statico a 175° per 35-40 minuti oppure ventilato a 170° per 25-30 minuti. In ogni caso, consiglio di controllare la cottura trascorsi i 25 minuti.