0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

3014Risultati per "olio di semi di soia"

0
Apple cake
2
Sbucciate e tagliate le mele a fette sottili, ma non troppo, mettetele in una ciotolina con mezzo limone spremuto per circa 1 ora.Accendete il forno a 160° statico. Spennellate una tortiera con lo staccante oppure imburratela ed infarinatela e mettetela da parte.Prendete una ciotola e metteteci la mela grattugiata ed il miele, montate con le fruste elettriche.Unite lo yogurt, l'olio ed il succo di mele e limone filtrato e mescolate sempre con le fruste per qualche minuto.Aggiungete la farina di farro ed il bicarbonato setacciato, amalgamate bene il tutto in modo da far venire un composto omogeneo e senza grumi.Versate l'impasto nella tortiera, preparata precedentemente, adagiarvi le mele tagliate fino a coprire tutto l'impasto, spolverate con un po' di zucchero di canna.Infornate per circa 40 minuti. Fate la prova cottura con lo stuzzicadenti che dovrà uscire asciutto. Una volta cotta, spegnete il forno e lasciatela lì dentro per qualche minuto. Tiratela fuori e fatela raffreddare completamente.Sformate la torta e servite!Ricetta adattata per il Bimby Tm5: Mettete nel boccale la mela e tritate: 0.5 vel. turbo. Riunite sul fondo, inserite la farfalla e mettete il miele, montate: 5 min. 37° vel. 4. Aggiungete lo yogurt, l'olio e il succo delle mele e limone filtrato: 20 sec. vel. 4. Togliete la farfalla e nel boccale mettete la farina: 40 sec. vel. 4. Unite il bicarbonato setacciato: 10 sec. vel. 4. Procedere come scritto sopra.
1
Frittura vegana con maionese di soia
1
Tagliate le carote e le zucchine a fette lunghe e sottili (io ho utilizzato un pelapatate). Tagliate la cipolla ad anelli.Preparare la pastella mescolando la farina di ceci, la curcuma e un cucchiaino di sale e aggiungendo all'impasto acqua fredda fino ad ottenere una consistenza collosa.Unire al latte di soia la senape, un poco di sale e frullare con un minipimer; aggiungere a filo l'olio di soia e il succo di mezzo limone fino ad ottenere un'emulsione simile ad una maionese. Conservare in frigo finché la frittura non sarà ultimata.Friggere le verdure, depositarle su carta per fritti e spolverare con un pizzico di sale e un cucchiaio e di curry ed infine gustarle con la maionese di soia.
2
Torta con noci brasiliane e cacao
28
Accendere il forno a 180°C in modalità statico. Tritate grossolanamente le noci brasiliane e tenerle da parte. In una ciotola sbattere le 2 uova con lo zucchero con le fruste elettriche in modo da ottenere un composto bello gonfio. Aggiungere poi il burro fuso ma non troppo caldo, le farine setacciate con la fecola e il lievito, il cacao, l'acqua e l'olio di semi (se l'impasto risultasse troppo denso potete aggiungere ancora acqua). Lavorare con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.Aggiungere metà noci nell'impasto, mescolare ancora, versare la miscela nello stampo imburrato e infarinato, e poi cospargere le restanti noci e una manciata di zucchero. Infornare per circa 40 minuti.
3
Tortini di zucca e patate ripieni al tonno
34
Lavate le patate sotto l’acqua corrente per eliminare il terriccio. Adagiatele in una casseruola capiente e coprite con acqua fredda. Portate a bollore e lasciate cuocere per almeno 30 minuti, o comunque fino a quando i rebbi di una forchetta entrano bene al cuore delle patate. Scolatele, passatele velocemente sotto l’acqua fredda e sbucciatele raccogliendole in una ciotola. Nel frattempo cuocete la zucca.Tagliate la zucca a fette di circa 1 cm di spessore, privatele della buccia e avvolgete le fette con della carta alluminio. Adagiatele su una placca da forno e infornate a 180 °C a forno già caldo per circa 20/30 minuti, o comunque fino a quando la zucca risulta morbida. Sfornate a lasciate intiepidire.Schiacciate le patate, la zucca e raccogliete tutto in una ciotola. Amalgamate bene il composto. Unite le uova, sale e pepe, l’erba cipollina tritata e il parmigiano reggiano. Dovrete ottenere un composto morbido che si possa lavorare bene con le mani. Se necessario unite qualche cucchiaio di farina.Ungete i pirottini di alluminio con un pezzettino di burro, cospargete con del pane grattato e versate al suo interno un po’ di composto schiacciandolo bene sul fondo e sui bordi, aggiungete al centro un cucchiaino o poco più di tonno sgocciolato e schiacciato con una forchetta.Coprite con altro composto, cospargete con appena un velo di pane grattato e infornate a forno statico già caldo a 180° C per circa 30/40 minuti al massimo. Sfornate a lasciate intiepidire.Preparate la “finta maionese”. Versate in un recipiente tutti gli ingredienti. Frullate con il frullatore ad immersione per alcuni minuti fino ad ottenere la maionese della giusta consistenza.Ora che i tortini saranno tiepidi impiattate. Per ogni porzione versate un cucchiaio di maionese al centro del piatto, adagiate al centro il tortino, decorate con qualche filo di erba cipollina e servite.
4
Pasta frolla all'olio
6
Ponete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e versate tutti gli altri ingredienti.Con l'ausilio di un cucchiaio di legno, cominciate ad amalgamarli e poi lavorate velocemente l'impasto con le mani, fino ad ottenere un panetto omogeneo.Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero almeno 30 minuti. Dopo il periodo di riposo, potrà essere utilizzato nelle vostre preparazioni.
5
Crostata di amarene con frolla all'olio
6
Ponete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e versate tutti gli altri ingredienti.Aiutandovi con un cucchiaio di legno, amalgamate gli ingredienti e poi, lavorateli velocemente con le mani, ottenendo un panetto omogeneo.Avvolgete il panetto con la pellicola per alimenti e ponetelo in frigorifero a riposare, per almeno 30 minuti.Imburrate ed infarinate una teglia di 20 cm di diametro ed accendete il forno a 200°C.Su un piano infarinato, stendete circa 3/4 della frolla, aiutandovi con il mattarello e sistematela nella teglia, facendola aderire bene sui bordi e rifilate la parte in eccesso.Versate la confettura sulla base di frolla e livellatela. Con la frolla rimasta, formate le strisce e sistematele sulla crostata.Infornate per circa 20 minuti o finché non sarà ben dorata. Sfornate e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. Cospargete di zucchero a velo, prima di servire.
6
Risotto aglio, olio e peperoncino
26
Lavate il prezzemolo, mettetelo in acqua bollente per circa due minuti, scolatelo e riponetelo in acqua e ghiaccio. Frullatelo insieme all'olio, sale e un pizzico di pepe. Mondate l'aglio e fatelo bollire in un tegame piccolo per una ventina di secondi. Fare questa operazione per due volte. Frullare l'aglio con l'olio e acqua. Passare al colino.Tostare il riso per circa tre minuti e aggiungere il brodo vegetale. A meta cottura aggiungere la salsa e continuare fino a cottura desiderata. Ponete il riso in un piatto, cospargete di peperoncino e salsa al prezzemolo a piacere. Buon appetito.
7
Filetto di maiale con nocciole all'olio di argan
5
Tritare al coltello le nocciole e le mandorle e mettere da parte. Massaggiare il filetto di maiale con l’olio di argan e farlo poi rotolare nel trito di nocciole e mandorle. In una teglia, versare un filo di olio di argan, adagiarvi il filetto e aggiungere sopra la carne qualche fiocco di burro. Infornare per 35 minuti a 180°. Trascorso questo tempo, sfornare e affettare la carne. Servire immediatamente!
8
Ravioli liquidi di olio e lime con salsa di pane
6
Faccio la pasta fresca con 40 gr di manitoba 40 gr di farina 00 e 20 di semola rimacinata, un uovo,non aggiungo ne sale ne olio,impasto e poi lascio riposare in frigoPreparo il ripieno facendo sciogliere 30 gr di burro di cacao,una volta sciolto,fuori dal fuoco ci gratto la scorza di lime e aggiungo 20 gr di olio evo,metto in stampi a semisfera il liquido,e congelo Metto in forno dei pomodorini a 125 gradi per 75 minuti con timo,sale ,pepe,zucchero di canna,scorza di lime e un giro d'olio evoPreparo la salsa pane,soffriggo in olio evo,uno spicchio d'aglio e del rosmarino,aggiungo 50 gr di pane a lievitazione naturale senza sale fatto da me e porto a cottura con del brodo di pollo,poi elimino l'aglio e il rosmarino,frullo,setaccio e regolo di sale,pepe e zucchero e tengo in caldoStendo la pasta e ci metto la semisfera che si sarà solidificata,chiudo i ravioli e li cuocio. Impiatto la salsa,i ravioli,il pomodorino,le fave pulite e il pecorino,finisco il piatto con olio al rosmarino.
9
Plumcake di agrumi all'olio d'oliva
26
Versiamo nella planetaria le uova, lo zucchero, la buccia grattugiata di limone e di arancia, il succo d’arancia e il pizzico di sale e montiamo fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.Aggiungiamo 150 gr di farina setacciata con il lievito e mescoliamo a velocità minima.Con le fruste in movimento, versiamo l’olio a filo. Aggiungiamo la farina rimasta (55gr) e mescoliamo finché sarà completamente incorporata.Versiamo il composto in uno stampo da plumcake (20x8) imburrato ed infarinato.Inforniamo 35 minuti a 180*
10
Crostata all'olio evo con crema pasticcera
2
FROLLA: Disporre in un contenitore la farina creando una . Aggiungere lo zucchero a velo, l'olio, le uova, il lievito per dolci e lavorarli fino a creare una palla omogenea.Avvolgete l'impasto creato nella pellicola trasparente, e farlo rassodare in frigo per circa 30 minuti - 1 ora.CREMA PASTICCERA: Nel frattempo preparare la crema pasticciera facendo bollire il latte con i semi di bacca di vaniglia in una pentola, a fiamma moderata.In una ciotola aggiungere i tuorli, lo zucchero a velo, l'amido di mais, e la scorza di limone mescolando il tutto con una frusta.Una volta che il latte ha raggiunto l'ebollizione, versare metà del latte nel composto precedentemente preparato. Mescolare bene e riversare il tutto nuovamente nella pentola a fiamma moderata, continuando a mescolare fino a raggiungimento di una consistenza liscia e semi-densa.Una volta uscito l'impasto dal frigo, eliminate la pellicola, e conservate 14 di questo per le strisce in superficie. Stendere la folla a 5 mm circa tra due fogli di carta forno e inseriteli in una teglia per dolci di circa 24-26 cm di diametro. Bucherellate la folla con una forchetta per evitare le bolle d'aria e quindi che si gonfi in cottura. Una volta inserita all'interno della teglia la frolla, curare i bordi versare la relativa crema pasticciera al suo interno.Inserite le strisce ricavate dall'14 di frolla precedentemente conservata, e cuocere in forno a 200° per 30-35 minuti.
11
Biscottini vegani all'olio extravergine di oliva e
7
Tritare le noci e tenere da parte. In una terrina unire la farina con lo zucchero, le noci tritate, un pizzico di sale fino e di lievito. Mescolare con un cucchiaio e poi aggiungere l'olio e 2 cucchiai di acqua naturale.Lavorare l'impasto a mano velocemente cercando di compattarlo per bene e poi metterlo in frigorifero a riposare per 30 minuti avvolto nella pellicola trasparente.Riprendere l'impasto e con le mani leggermente infarinate formare delle palline schiacciate grandi circa come una noce e posizionarle sulla teglia rivestita di carta forno. Cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.