0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

49Risultati per "pollo"

0
Pennoni rigati con melanzane, menta e caciocavallo
11
Pelare per ¾ le melanzane, tagliarle a cubetti, salarle con sale grosso e farle spurgare per almeno mezz’ora. Saltare poi in padella le melanzane con l’olio e l’aglio e poi frullare il tutto aggiungendovi un pò d’acqua di cottura e alcune foglioline di menta.Cuocere i penne rigate Bio in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Mantecare la pasta fuori fiamma con la crema di melanzane, aggiungendo il caciocavallo a scaglie. Impiattare e decorare il piatto con le mandorle tostate e foglioline di menta.
1
Pollo arrosto
14
Preriscaldate il forno a 190°. Prendete una padella e una grande teglia.Aggiungete in una grande scodella le patate tagliate a cubetti, i pomodori pachino e gli spicchi d'aglio. Aggiungete un po' d'olio d'oliva e condite con sale e pepe. Trasferire il tutto in una teglia e infornatela. Inizieranno ad arrostirsi, nel frattempo preparate il resto del piatto.Riscaldate un cucchiaio di olio a fuoco medio all'interno della padella. Condite i petti di pollo con sale e pepe. Quando l'olio è caldo trasferiteli nella teglia. Poi aggiungete il timo. Rosolate la carne per circa 3-4 minuti su ciascun lato. Fate si che la pelle sia bella e croccante. Terminata la cottura, trasferite il pollo in un piatto.Aprite il forno e rigirate le patate e pomodori. Aggiungete le zucchine tagliate longitudinalmente e inserite i petti di pollo tra le verdure. Rompete la feta in grossi pezzi e aggiungetela nella teglia. Lasciate cuocere in forno per altri 15-20 minuti o fino a quando il pollo non diventa succoso e cotto all'interno.Mentre il pollo si cuoce, preparate rapidamente la vinaigrette. Aggiungete il succo di limone e la mostarda di Digione in una piccola ciotola e frullate il tutto. Versate un filo d' olio e condite con sale e pepe.Quando si è pronti per portare a tavola il pollo, servirlo direttamente nella teglia versando un po' di vinaigrette sulla superficie e lungo i lati.
2
Pollo  agli agrumi
8
Tagliare il petto di pollo a straccetti ed infarinare. scaldare l'olio in una padella antiaderente e soffriggere lo scalogno tritato.nel frattempo spremere il succo di due arance e due limoni e conservare per sfumare il pollo. porre nella padella il pollo infarinato, e sfumare col succo di limone e succo di arancia. mescolare di tanto in tanto in modo da non far attaccare il pollo alla padella e terminare la cottura. Salare e pepare e servire ben caldo
3
Insalata esotica di pollo
2
Innanzitutto sbucciamo le patate, tagliamole e tocchetti e lasciamole cuocere mettendole in un pentolino con acqua fredda, quindi scoliamole e lasciamole raffreddare.Passiamo al petto di pollo. Dopo averlo porzionato a cubetti grigliamolo in una padella antiaderente senza aggiungere olio o condimenti. Laviamo l’insalata, e tagliamo il melone sempre in piccoli pezzi.Prendiamo ora un bel piatto da portata dove poter comporre in maniera fantasiosa la nostra insalata. Quindi mettiamo l’insalata, le patate, il pollo e il melone. Aggiustiamo il tutto con un filo di olio, una bella spremuta di limone, pochissimo sale e se ci piace una manciata di origano.La nostra bella e colorata Insalata esotica di pollo è pronta…non resta che gustarla.
4
Pollo ai peperoni
31
Preriscaldare il forno a 190°. Scaldare una padella grande di ghisa a fuoco medio-alto e aggiungere l'olio d'oliva. In una piccola ciotola, mettere le spezie con il sale e il pepe. Cospargere ogni coscia di pollo con un cucchiaino e mezzo di olio d'oliva e poi strofinarvi sopra le spezie.Posizionare il pollo nella padella, con il lato della pelle rivolto verso il basso, quindi cuocere per sei minuti o fino a doratura. Girare pollo e cuocere per un altro minuto. Trasferire in un piatto e mettere da parte.Aggiungere l'aglio nella padella e far rosolare per un minuto mescolando continuamente. Incorporare i peperoni, la metà del basilico, il sale e il pepe a piacere. Coprire e cuocere per cinque minuti.Togliere il coperchio e aggiungere la passata di pomodoro e il vino. Far cuocere fino a quando il vino non è evaporato. Trasferire i peperoni e la passata di pomodoro in una teglia, aggiungere le cosce di pollo e cuocere per 45-50 minuti.Togliere dal forno. Aggiungere il resto del basilico. Coprire il tutto con un foglio di alluminio e lasciar riposare per 10 minuti prima di servire.
5
Linguine con asparagi e fiori di zucca
37
Pulire gli asparagi, eliminando la parte del gambo più dura. Lavarli e tagliarli a tocchetti. Sbucciare lo scalogno, tritarlo fine facendolo appassire a fiamma media in una padella con l’olio.Unire gli asparagi, salarli e proseguire la cottura per quindici minuti mescolando spesso. Pulire i fiori di zucca ed eliminare il pistillo. Friggerli in abbondante olio caldo per pochi istanti e conservarli in caldo.Sbattere le uova con la panna e il formaggio in una ciotola capiente, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo. Cuocere le linguine in acqua bollente salata, scolarle al dente e mantecarle nella padella con gli asparagi, la maggiorana e la crema di uova, panna e formaggio. Aggiungere ad ogni porzione un fiore fritto, pepare e servire.
6
Pollo alla marinara
27
Scaldate due cucchiai di olio d'oliva in una grande padella a fuoco medio. Aggiungete lo scalogno e soffriggete finché non diventa tenero (circa 4 minuti). Aggiungete l'aglio e fate cuocere un minuto in più. Aggiungete le cosce di pollo e fatele rosolare a fuoco medio. Aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare. Aggiungete la polpa di pomodoro, le olive taggiasche, i capperi, l'origano e il peperoncino. Cuocete a fuoco lento fino a quando la salsa non si addensa (circa 10 minuti). Incorporate il prezzemolo e condite a piacere con sale e pepe. Portate in tavola.
7
Cotolette di pollo
24
Sciacquate il petto di pollo con l'acqua corrente ed asciugatelo con della carta assorbente di modo da eliminare qualsiasi residuo di liquido rilasciato dalla carne durante la conservazione. Sistemate il petto di pollo sul tagliere. Con un coltello affilato, tenendo la lama parallela al tagliere, tagliate il petto di pollo orizzontalmente, iniziando dalla parte più spessa e facendo scorrere la lama fino alla parte più sottile. Cercate di ottenere fettine dello spessore di circa un centimetro.In una grande padella scaldare l'olio d'oliva a fuoco basso. Usate una quantità di olio sufficiente ad ungere adeguatamente tutto il fondo della padella.Rompete l'uovo in una ciotola. Sbattete leggermente con una forchetta. Poi, in un piatto fondo mettete il pangrattato, il parmigiano, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Usate una forchetta per mescolare con cura gli ingredienti. infine, in un piatto piano mettete la farina. Scuotete leggermente il piatto così che la farina si distribuisca sulla superficie formando un unico strato.Dopo aver infarinato entrambi i lati delle fettine di petto di pollo, scuotetele leggermente per rimuoverne l'eventuale eccesso di farina. Immergete le fettine nella miscela dell'uovo, attendendo qualche secondo perché l'eccesso di uovo scoli dalla carne. Impanate le cotolette nel pangrattato. Ricoprite completamente le fettine con il pangrattato e premetele con attenzione facendole aderire bene alla panatura.Quando l'olio giunge a temperatura, aggiungete dell'origano alla padella. Se sfrigola l'olio è pronto. Aggiungete le fettine di pollo. Fate attenzione a non affollare la padella. Lasciate friggere le fettine di pollo per circa tre minuti per lato. Dopodiché, trasferite le cotolette in un piatto foderato di carta tamponandole per assorbire l'olio. Portatale in tavola ancora calde. Potete decorare il piatto con delle fette di limone e del rosmarino e dei rametti di origano.
8
Pasta con piselli gamberi e zafferano
40
Prima di tutto ci preoccupiamo di sgranare i piselli. Li raccogliamo in una ciotola. Mettiamo sul fuoco un pentolino con acqua e sale, non appena bolle versiamo all’ interno i piselli per pochissimi istanti. Laviamo i pomodorini e li tagliamo a metà. In una padella scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno sminuzzato. Versiamo all’ interno i pomodorini e lasciamo cuocere. Nel frattempo puliamo le mazzancolle. Eliminiamo testa, zampe, carapace e filamento nero (interiora) e le passiamo sotto l’acqua e li versiamo nella padella insieme ai pomodori. Lasciamo cuocere per qualche minuto e se necessario aggiungiamo un mestolo di brodo. A questo punto inseriamo anche i pisellini e qualche pistillo di zafferano. Mescoliamo bene , togliamo dal fuoco e lasciamo da parte. Cuociamo le pasta in acqua e sale. Non appena al dente le scoliamo e le versiamo in padella insieme al condimento, le mescoliamo affinché possano assorbire e quindi “accogliere” il condimento alla perfezione, grazie alla trafilatura al bronzo.
9
Polpette di pollo e scarola
16
Prendere la scarola e tagliare il torsolo alla base, eliminare le foglie più esterne e staccare una ad una quelle interne. Sciacquare accuratamente le foglie e poi metterle a scolare, quindi tagliarle a piccoli pezzi. Tagliare anche il formaggio a cubetti.In un tegame far soffriggere la cipolla tritata con un filo d'olio. Dopo qualche minuto aggiungere la scarola, il timo, il pepe e una presa di sale e lasciare cuocere con il coperchio per 10 minuti circa.Al termine della cottura trasferire la verdura in una ciotola e lasciarla raffreddare, quindi tritarla con un frullatore ad immersione. Mescolare in una terrina la carne macinata di pollo, la scarola frullata, il pangrattato, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe. Lavorare il composto con le mani fino a renderlo omogeneo e compatto. Allargare un po' di composto sul palmo della mano, mettere al centro un cubetto di formaggio e richiudere il composto su se stesso, formando una polpetta allungata. Procedere allo stesso modo fino a terminare tutto il composto.Cuocere le polpette facendole rosolare per qualche minuto in una padella con un filo d'olio e successivamente farle scolare su carta assorbente. Servirle calde oppure tiepide.
10
Piccata di pollo
29
Portate una pentola di brodo vegetale a ebollizione. Aggiungete il bulgur. Toglietelo dal fuoco e tenetelo coperto per circa 20-25 minuti o finché non diventa tenero (drenare il liquido in eccesso se necessario). Aggiungete l'olio d'oliva e gli spinaci lavati. Il calore residuo renderà più morbidi gli spinaci. Tenete in caldo fino a quando non verrà il momento di servire il pollo.Mettete mezza tazza di farina in una ciotola poco profonda. Aggiungete un cucchiaino di farina in una ciotola a parte per la salsa. Condite i filetti di petto di pollo su entrambi i lati con sale e pepe. Passateli nella farina eliminando i residui in eccesso. Trasferite il tutto in un piatto.In una grande padella riscaldate un cucchiaio di olio d'oliva e un cucchiaio di burro a fuoco medio-basso. Aggiungete i filetti di petto di pollo e rosolateli su entrambi i lati per circa tre minuti. Poi trasferiteli in un piatto e copriteli con un foglio di carta stagnola per mantenerli al caldo.Mentre il pollo si cuoce preparate il resto degli ingredienti. Tritate gli scalogni e schiacciate lo spicchio d'aglio. Lavate i capperi, tritate il prezzemolo e tagliate una fetta dei limone.Per preparare la salsa, abbassate la fiamma al minimo. Aggiungere un cucchiaino di olio nella padella. Soffriggete gli scalogni fino ad ammorbidirli senza farli arrivare a doratura (circa 1 minuto).Aggiungete l'aglio e soffriggete per circa 30 secondi. Aggiungete il vino e portare ad ebollizione. Lasciate che si riduca a metà. Aggiungete il brodo e portate a ebollizione. Per addensare la salsa aggiungete il cucchiaino di farina messo da parte e mescolate bene per sciogliere eventuali grumi. Continuate a mescolare fino a quando la salsa non si addensa leggermente. Riducete lentamente il calore. Aggiungete un cucchiaio di burro. Aggiungete il succo di mezzo limone e cospargete con i capperi. Riprendete i filetti di petto di pollo.Assaggiate e condite con il succo di limone avanzato, il sale e il pepe se necessario. Impiattate i filetti di petto pollo e versateci sopra la salsa. Guarnite con fette di limone e prezzemolo fresco. Portate a tavola e servite con il contorno di bulgur e gli spinaci.
11
Pollo alla puttanesca
29
Preriscaldare il forno a 180°. In una grande padella di ghisa scaldare l'aglio e l'olio d'oliva a fuoco medio-alto. Aggiungere i pezzi di pollo e parte della pelle. Quindi rosolarli, girandoli una volta, per 10 minuti. Rimuovere dal forno e mettere da parte. Eliminare l'olio in eccesso.Nella stessa padella aggiungere l'olio d'oliva e l'aglio e soffriggere per due minuti. Aggiungere le olive, i capperi, il basilico e l'origano e cuocere per un minuto. Aggiungere anche i pomodori San Marzano tagliati a cubetti e cuocere per tre minuti. Condire con sale e un pizzico di peperoncino.Mettere il pollo in una teglia e versarci sopra la salsa. Aggiungere il brodo di pollo, coprire con un foglio d'alluminio e cuocere in forno a 240° per un'ora o fino a quando il pollo non diventa tenero e cotto internamente.Rimuovere dal forno e cospargere con foglie di basilico fresco. Servire il piatto caldo.