0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2367Risultati per "semi di girasole"

0
Cracker di semi glutenfree
18
Macinate o pestate i semi di lino, versateli in una ciotola ed aggiungete anche il resto dei semi ed il pizzico di sale, se li volete salati.Portate ad ebollizione l’acqua. Versate l’acqua bollente sui semi, mescolate bene e lasciate da parte, cosi, per 15 min. circa.Accendete il forno e portatelo a 170°.Adesso foderate la teglia che avete scelto con carta forno, e spalmate il vostro mix di semi, facendone uno strato sottile ed uniforme. Aiutatevi con una spatola appena unta per evitare l’inevitabile appiccicume 😉 Infornate per 30 minuti circa.Tirate fuori dal forno, tagliate i cracker facendone dei rettangoli della misura che preferite, ed infornate nuovamente, continuando la cottura ancora 30 minuti.Fine. I cracker sono pronti. Lasciateli raffreddare in teglia qualche minuto, poi staccateli, assaggiateli per complimentarvi con voi stessi e conservateli con cura in un sacchetto del pane o un barattolo di latta.
1
Brioche della nonna ai semi di papavero
40
La sera prima. Nella ciotola della planetaria mettete farina, lievito e i semi di papavero. Iniziate a unire poco a poco l'acqua, quindi, quando l'impasto sarà pronto le tre uova una ad una. Continuate con il miele e l'olio per ultimo. Procedete ad impastare con il gancio sino a che l'impasto non si staccherà completamente dalle pareti della ciotola. Fate lievitare una notte.L'indomani mattina riponete l'impasto, che avrete accuratamente sgonfiato con le mani, sul fondo della cocotte e spennellatelo con l'uovo sbattuto insieme ad un cucchiaio d'acqua. Spolverate con qualche seme di papavero. Fate assestare per circa 20-30 minuti e nel frattempo portate il forno a 220°. Infornate e lasciate cuocere a questa temperatura per dieci minuti circa. Quindi abbassate la temperatura a 190°C e fate proseguire la cottura per altri 30 minuti circa.
2
Muffin con banana, mirtilli e semi
35
Per prima cosa schiacciate le banane con una forchetta in una ciotola larga. Unite poi gli ingredienti liquidi: yogurt, latte e olio. Mescolate bene.Versate la farina e il lievito un po' alla volta, setacciandoli. Mescolate bene. Aggiungete i semi e mescolateInfine unite i mirtilli ben lavati e asciugati. Mescolate.Riempite gli stampini di carta per muffin a tre quarti della loro capienza. Decorate la cima di ogni dolcetto con qualche semino.Cuocete in forno preriscaldato, ventilato, per 25/30 minuti a 180°C. Il tempo di cottura dipende dal forno. Per maggiore sicurezza, quando i muffin cominciano a dorarsi in superficie, inserite uno stuzzicadenti: se restano attaccati grumi di pasta cotta vorrà dire che sono pronti (se la consistenza è liquida no).
3
Brioches vegane alle more
22
Uniamo la farina e lo zucchero in una ciotola e li amalgamiamo tra loro, poi versiamo l’olio al centro e iniziamo a impastare girando con un cucchiaio.Intanto versiamo l’acqua tiepida in una ciotolina e sciogliamo all’interno il lievito, dopodiché versiamo l’acqua con il lievito all’impasto e li amalgamiamo al composto.Impastiamo energicamente finché non otteniamo un impasto liscio. Poi formiamo un panetto con l’impasto e lo lasciamo lievitare in un luogo caldo per 2 ore.Dopodiché possiamo stendere l’impasto con l’aiuto di un mattarello ottenendo uno strato sottile. Stendiamo su un lato la confettura di more e ripieghiamo l’impasto su se stesso. Ritagliamo delle strisce e le arrotoliamo formando una girandola di brioche.Posizioniamo le brioches arrotolate ottenute sulla carta forno e le facciamo lievitare per altre 2 ore.Infine, cuociamo le brioches arrotolate a 170° per 20 minuti in forno ventilato.
4
Biscotti alla cannella senza glutine e  lattosio
17
Uniamo l’uovo e lo zucchero in una ciotola e giriamo con una frusta. Continuiamo a girare finché lo zucchero non si è sciolto completamente. In un’altra ciotola uniamo la farina, la cannella e il lievito e poi aggiungiamo il composto di uova e zucchero. Amalgamiamo a lungo e poi versiamo l’olio.Quando l’impasto è ben amalgamato possiamo stenderlo su un foglio di carta forno con il mattarello. Usiamo una formina tonda per ritagliare i nostri biscotti e con uno stampino possiamo decorarli come preferiamo.Disponiamo i biscotti su una teglia rivestita con carta forno e li inforniamo a 170° per 10 minuti in forno ventilato.
5
Torta soffice al cioccolato vegana
10
In una ciotola uniamo la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito. Amalgamiamo gli ingredienti con una frusta e poi aggiungiamo l’olio.Versiamo anche il latte e continuiamo a girare fino a ottenere un composto senza grumi.Versiamo l’impasto in un tegame (22 cm di diametro) e inforniamo a 170° per 40 minuti in forno ventilato.
6
Mug cake vegana alla cannella
9
Versiamo in una tazza gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, la cannella, il lievito e il bicarbonato. Amalgamiamo gli ingredienti e poi aggiungiamo l’olio e il latte. Continuiamo a girare finché non ci saranno più grumi nell’impasto. Quando l'impasto è ben amalgamato e non presenta grumi possiamo cuocere la nostra mug cake alla cannella nel forno a microonde: 1 minuto e 30 secondi a 900 w. Oppure in forno normale a 180° per 15 minuti coprendo la tazza con la stagnola.
7
Fritelle di carciofi vegan
2
Pulire i carciofi e cuocierli in un tegame sfumando con un po' di vino bianco. Intanto creare una pastella mescolando acqua e farina di ceci. Una volta cotti i carciofi passarli nella pastella e poi nel pangrattato e friggerli.
8
Torta alle carote alta e soffice senza lattosio
11
Per prima cosa montiamo le uova con una frusta elettrica oppure nella planetaria. Quando diventano belle spumose, aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a girare con la frusta.Lavoriamo bene l’impasto finché lo zucchero non si scioglie completamente. Intanto laviamo e tritiamo le carote in un mixer, se non ce l’avete potete utilizzare una grattugia.Versiamo l’olio sulle carote e poi le aggiungiamo all’impasto. Giriamo lentamente con un leccapentole, senza smontare il composto. Poi aggiungiamo la farina setacciata e il lievito e continuiamo a girare dal basso verso l’alto. Quando l’impasto è ben amalgamato lo trasferiamo in una teglia rivestita con carta forno.Inforniamo la nostra torta alle carote a 180° per 40 minuti in forno ventilato.
9
Brownie mug cake vegana
10
Versiamo la farina, lo zucchero e il cacao direttamente nella tazza e li amalgamiamo tra loro. Poi aggiungiamo l’acqua e l’olio continuando a girare.Quando l’impasto è ben amalgamato aggiungiamo un cucchiaio di scaglie di cioccolato.Cuociamo la mug cake nel forno a microonde a 900 w per 1 minuto e mezzo.
10
Torta soffice alla zucca senza lattosio
9
Per prima cosa laviamo la zucca e rimuoviamo la buccia. La tagliamo a tocchetti e la cuociamo a vapore. Se non avete modo di cuocerla a vapore potete lessarla. Quando la zucca sarà cotta la schiacciamo con una forchetta riducendola in purea e la lasciamo raffreddare.Intanto sbattiamo le uova con la frusta elettrica finché non raggiungono una consistenza chiara e spumosa. Poi aggiungiamo lo zucchero continuando a girare e infine versiamo l’olio.Quando la zucca si è raffreddata per bene la uniamo all’impasto amalgamandola con un leccapentole. Poi aggiungiamo anche la farina setacciata e il lievito, continuando ad amalgamare lentamente dal basso verso l’alto.Infine, versiamo l’impasto in un tegame antiaderente e cuociamo la torta a 180° per 30 minuti in forno ventilato.
11
Torta ai fondi di caffe' vegana
In una ciotola versa la farina e il lievito setacciati, aggiungi quindi il latte d'avena e l'olio e mescola con una spatola. Aggiungi anche lo zucchero, i fondi del caffè e il caffè in polvere. Sempre mescolando per bene.Versa il composto ben amalgamato in uno stampo in silicone o ben oliato e inforna a 180 ° per 45 minuti circa.Fai sempre la prova stecchino, i tempi di cottura dipendono sia dagli stampi utilizzati che dal proprio forno.Sforna e lascia raffreddare quindi cospargi di zucchero a velo. La tua colazione delle feste è pronta!!