0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2874Risultati per "spremuta di arance"

0
Torta di arance senza latte, burro e olio
2
Mescolare per 5 minuti lo zucchero con le uova (io uso la planetaria) A questo punto aggiungo gli altri ingredienti la farina e il lievito per dolci che ho setacciato e alla fine la spremuta a cui ho tolto i semi. Cuocere per 180° per 35 minuti
1
Plumcake integrale con nocciole e prugne secche
4
inserire gli ingredienti in un frullatore, prima quelli secchi e poi i liquidi; azionare le fruste e far mescolare tutti gli ingredienti tranne le nocciole e le prugne secche.tagliare a pezzetti le prugne e anche le noccioleaggiungerle nell'impasto con una spatola ed amalgamarle al compostotrasferire l'impasto in uno stampo da plumcake ricoperto da carta forno, così che in questo modo il dolce non rimarrà attaccato allo stampo.infornare a 180° per 45 minuti, fare la prova stecchino!
2
Fluffosa arancia e cioccolato senza glutine
9
In una ciotola unire la farina senza glutine, lo zucchero, il lievito e il bicarbonato. Al centro aggiungere olio di semi, i tuorli, il succo d'arancia e la scorza grattugiata di un'arancia. Con una spatola mescolare fino ad amalgamare bene il tutto.A parte montare gli albumi a neve ben ferma con 3 gocce di limone.Incorporare un pò alla volta gli albumi montati a neve al composto, con una spatola, con movimenti dal basso verso l'alto. Versare l'impasto nello stampo apposito (senza ungerlo o infarinarlo) e cuocere in forno caldo a 165° per circa 45'. Fate sempre la prova stecchino, poi cambia da forno a forno.Fate raffreddare il dolce nello stampo capovolto per circa 3 ore, prima di toglierlo dallo stampo. Per sformarlo aiutatevi con un coltello, che farete passare lungo il bordo e lo stesso per staccarlo dalla base. Posizionare la torta su un piatto da portata. E' ottima anche servita così, semplicemente con una spolverata di zucchero a velo, oppure, potete preparare una ganache al cioccolato e versarla sulla torta.
3
Succo di arancia e ananas
5
Pulire l'ananas, togliendo la parte esterna e le foglie superiori. Tagliarlo in pezzi grossi.Pulire le arance eliminando la loro buccia. Mettere tutta la frutta sulla centrifuga e azionare per alcuni minuti. Semplicemente così otteniamo un vero succo di frutta fresca, senza coloranti ne conservanti.
4
Bruschetta rucola e salsiccia aromatizzata bimby
Inseriamo nel boccale l'olio e la salsiccia privata dalla pellicola esterna che la riveste sbriciolata grossolanamente.Insaporiamo 3 min.100° vel 1.Versiamo nel boccale il succo di un'arancia e proseguiamo la cottura per 8 min. 100° vel 1 con il misurino inclinato. Nel frattempo mettiamo le fette di pane già tagliate a misura in forno a tostare.Una volta pronte le trasferiamo su di un piatto da portata e disponiamo su di ogni fetta uno strato di rucola, la salsiccia ed infine irroriamo con un po del sughetto che si è formato.Portiamo subito in tavola ed attendiamo i complimenti che non tarderanno ad arrivare!!! BUON APPETITO
5
Finocchi grigliati con rucola arance e noci
4
Eliminiamo dai finocchi le foglie esterne più dure, tagliamoli a metà e affettiamoli cercando di ottenere delle fettine intere e sottili.Dopo averle lavate accuratamente grigliamo le fettine di finocchi su una piastra ben caldo a fuoco moderato, quindi adagiamole su di un piatto da portata e lasciamo che si freddino.Nel frattempo laviamo e sgoccioliamo bene la rucola ,spezzettiamo molto grossolanamente le noci e dopo aver sbucciato un’arancia possibilmente bio tagliamole a listarelle sottili.Non ci resta che distribuire la rucola sui finocchi insieme alle noci , guarnire con l’arancia e condire il piatto con sale, olio e aceto balsamico. Bene, la nostra sfiziosa insalata è pronta per essere servita.Questa deliziosa insalata può essere presentata anche come una millefoglie vegetariana alternando sa strati gli ingredienti.
6
Penne integrali con tonno e arance
8
Come primo passo mettete a scaldare l’acqua per la pasta. Appena raggiunge il bollore salatela.Nel frattempo prendete l’arancia e grattugiatene tutta la buccia, ma non la parte bianca, e tenete da parte. Spremete il succo dell’arancia e filtratelo. In un tegame di medie dimensioni sciogliete il burro a fiamma molto bassa; appena sciolto unite la farina e incorporatela con un frustino piccolo. Subito dopo unite il succo d’arancia ed il tonno. Mescolate sempre. Salate e pepate. Aggiungete alla fine dei 5 minuti totali di cottura gli spinacini tagliati a striscioline. Spegnete subito. Scolate la pasta al dente e (conservando una tazza d’acqua) trasferitela nel tegame del condimento. Mescolate, assaggiate sempre, poi servite.
7
Sangria di arancia e melagrana
6
Estrarre i semi dalla melagrana (1). Spremere due arance con uno spremiagrumi. Tagliare l'arancia restante in fette sottili, poi tagliarle al centro per creare mezze lune (2).In una brocca, unire il succo di arancia, le fettine d'arancia , i semi di melagrana e il brandy. Per una sapore migliore, lasciar marinare la frutta in questa miscela per un paio d'ore, coperta e raffreddata in frigorifero. (Non preoccupatevi, sarà comunque buona se dovrete servirla immediatamente). Quando si è pronti a servire, versare la sangria nei. Utilizzare un mestolo per versare la sangria e la frutta nei bicchieri.
8
Pici agrumati al lime e arancia
3
Fare i Pici agrumati al lime e arancia è semplice e veloce. Innanzitutto laviamo accuratamente sia il lime che l’arancia. Grattugiamo la buccia di entrambi e poi con uno spremi agrumi ricaviamone il succo tenendo presente che dell’arancia ce ne occorrerà solo mezzo frutto.Tagliamo il prosciutto a dadini, mettiamolo in un tegame antiaderente insieme ad uno scalogno affettato finementePoniamo il recipiente sul fuoco e a fiamma lenta facciamo soffriggere il prosciutto girandolo spesso. Quando inizia ad abbrustolirsi sfumiamolo con il vino e quando il liquido sarà del tutto evaporato aggiungiamo il succo degli agrumi…facciamolo sobollire per un minuto e spengiamo .Ora non resta che lessare i pici in abbondante acqua salata (ci vorranno all’incirca 20 minuti) e una volta cotti mantecarli nell’intingolo goloso pronto aggiungendo ora la scorsa grattugiata del lime e dell’arancia. Se necessario allunghiamo con dell’acqua di cottura. Bene..il nostro delizioso primo piatto è pronto per essere gustato caldo… Buon appetito!!
9
Gamberoni avvolti
5
Pulire i gamberi avendo cura di lasciare intatte le code. Sciacquare i gamberi. Marinare i gamberi in una emulsione di olio, sale e pepe, per mezz'ora. Avvolgere ogni gambero in una fetta di pancetta partendo dalla coda e arrotolarla ben stretta. Adagiare i gamberi in una teglia rivestita con carta forno e cuocere a 200 gradi per 8 minuti circa.Servire i gamberi guarnendoli con glassa di aceto balsamico e una dadolata di arance condita con sale e semi di papavero.
10
C cocktail
8
Mettiamo lo zucchero in un piatto abbastanza largo da contenere i bordi del bicchiere. Tagliamo il kiwi a metà e usiamone una per inumidire i bordi del bicchiere. Capovolgiamo il bicchiere e appoggiamolo sullo zucchero. Spremiamo l’arancio, il limone e il pompelmo. Versiamo i succhi in uno shaker con del ghiaccio, shakeriamo e filtriamo il liquido nel bicchiere. Peliamo con un cucchiaio un pezzettino di zenzero, grattugiamolo sulla superficie del cocktail, guarniamo con una fettina di kiwi.
11
Bocconcini di radicchio all'asiago
6
Innanzitutto prendiamo il radicchio e dopo aver eliminato le foglie esterne più dure, ricaviamone 10 di foglie lasciandole intere. Laviamole e scottiamole 1 minuto appena in acqua bollente. Quindi scoliamole e lasciamole asciugare oppure tamponiamo l'acqua in eccesso con un foglio di carta assorbente.Nel frattempo tritiamo le nocciole e dividiamo l'asiago in 10 bei tocchi.Nel frattempo tritiamo le nocciole e dividiamo l'asiago in 10 bei tocchi.Ora riprendiamo le nostre foglie , eliminiamo parte del gambo bianco che in genere resta sempre più duro, mettiamo al centro un pezzo di asiago, un pochino di granella di nocciole e chiudiamo formando il nostro bocconcino.Continuiamo fino al termine di tutti gli ingredienti. Trasferiamo i nostri bocconcini di radicchio all'asiago in una pirofila coperta da carta da forno, insaporiamo la superficie con un pizzico di sale, irroriamo con un filo di olio e passiamo in forno per 10/15 minuti appena...il tempo di far sciogliere bene il formaggio.Bene, questo sfizioso piatto è pronto...non resta che gustare i bocconcini caldo magari presentandoli su un letto di carpaccio di arancia e decorarli con altra granella di nocciole.