0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

137Risultati per "zucca gialla già pulita"

0
Flan di zucca con crema di stracchino
5
Riducetela a fette la zucca dopo averla pulita e privata dei filamenti. Disponete le fette in una teglia da forno rivestita con un foglio di carta da forno Cuocete a 200°C per 25' o fin quando apparirà abbastanza morbida. Imburrate molto bene gli stampini con un pennello alimentare. Una volta cotta, frullate la zucca con le uova, il parmigiano, il latte, un pizzico di sale, un pizzico di pepe bianco e la noce moscata. Aggiungete anche lo stracchino e riprendete a frullare fino a quando si sarà mescolato omogeneamente al resto degli ingredienti.Trasferite il composto negli stampini ben imburrati, avendo cura di riempirli per 2/3, poichè, come già accennato sopra, durante la cottura il flan aumenta di volume considerevolmente Disponete gli stampini all'interno di una teglia che li possa contenere tutti in modo raccolto e riempitela di acqua calda (non bollente) fino ai 2/3 della loro altezza. Mettete in forno e cuocete a bagnomaria a 180°C per circa 45'.Nel frattempo, preparate la crema di stracchino, lavorando il formaggio in una ciotola insieme al latte, mescolando con l'ausilio di un cucchiaio di legno fino a quando non sarà diventato una crema fluida e liscia. Aggiungete una manciata di erba cipollina e mescolateUna volta cotti, sfornate i flan di zucca e lasciateli intiepidireQuando avranno raggiunto la temperatura ambiente, sfornateli aiutandovi con la lama di un coltello per staccarli meglio dagli stampini, ma in teoria, una volta ribaltati, scivoleranno sul vostro piatto senza difficoltà. Impiattate, versando sui flan la crema di stracchino a piacere e decorando con un po’ di altra erba cipollina.
1
Orecchiette in crema di zucca con rucola e tuma
5
Preparate una dadolata di zucca dopo averla pulita e privata dei semi interni. Sbollentatela in acqua leggermente salata per 10' insieme allo scalogno. Quindi disponetela in un mixer con un po' della sua acqua, qualche cucchiaio di olio, la noce moscata, la salvia e l'erba cipollina. Aggiustate di sale e pepate e riducetela in crema.Lessate quindi le orecchiette in abbondante acqua salata per 12' o secondo i tempi di cottura riportati nella vostra confezione. Scolate con una schiumarola e mantecatele delicatamente con la crema così ottenuta. Guarnite con una manciata di rucola già lavata e privata dei gambi, la tuma tagliata a dadini e i semi di papavero a piacere
2
Cous cous con zucca, radicchio e mandorle
6
Condite e lavorate il cous cous in una terrina con 2 cucchiai di olio, un po' di rosmarino spezzettato grossolanamente con le mani e 1 cucchiaio di curcumaAmalgamate bene lavorandolo con le mani e aggiungete i chiodi di garofano, lasciandolo insaporire per 10' Portate a bollore il brodo vegetale, leggermente salato, spegnete il fuoco e versate il cous cous. Coprite con un coperchio e lasciate riposare per 5' affinchè assorba tutta l'acqua. Quando il cous cous sarà raddoppiato di volume, sgranatelo con i rebbi di una forchetta e fate intiepidire Nel frattempo, tagliate la zucca a dadini il radicchio a julienne e preparate una brunoise di cipollotti. Fate dorare quest'ultimi in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio e 2 di acqua e speziate con 1 cucchiaio di curcuma e dell'altro rosmarino per circa 1'Quindi aggiungete la dadolata di zucca, facendo insaporire bene per qualche minuto e abbassando la fiammaAggiungete qualche mestolo di brodo all'occorrenza, quindi unite anche il radicchio Lasciate cuocere per 12' circa o fin quando le verdure non appariranno ben cotte Aggiungete per ultimi i ceci già lessi, fate cuocere per altri 2'-3'. Aggiustate di sale e pepeA questo punto, versate il cous cous nella padella con le verdure e fate insaporire Servite con una manciata di granella di mandorle, semi di lino, un trito di prezzemolo fresco e un filo di olio.
3
Vellutata di zucca e curcuma con avena
6
Sciacquate abbondantemente l'avena sotto l'acqua corrente e lessatela in 500 ml. di acqua salata con un cipollotto e una carota sminuzzati e qualche foglia di rosmarino. Fate cuocere per circa 40' o secondo i tempi previsti e riportati nella vostra confezione. Togliete dal fuoco, scolate l'acqua residua, sgranate e condite con un filo di olio a crudoNel frattempo, mondate la zucca e la patata e tagliatele a cubettiAffettate il cipollotto e fatelo dorare in una casseruola con un giro di olio. Unite quindi prima i cubetti di patata, lasciandoli insaporire un paio di minuti, e poi quelli di zucca. Mescolate abbondantemente, pepate e fate insaporire ancora qualche minuto. Coprite le verdure con il brodo vegetale caldo, portate a bollore e abbassate la fiamma. Lasciate sobbollire a fuoco dolce per circa 20', fin quando la zucca e la patata non appariranno morbideSpegnete, fate intiepidire e passate il tutto con un frullatore ad immersione, frullando a più riprese fino ad ottenere una purea liscia e cremosaSe è necessario, regolate di sale e di pepe e aggiungete la curcuma. Mescolate con un mestolo di legno fino a completo assorbimento delle spezie. Condite i semi di zucca in una ciotola con un giro di olio e un pizzico di sale. Mescolateli molto bene e disponeteli in un unico strato in una leccarda rivestita di carta da forno. Fateli tostare a 180°C per 6-8' circa, fino a quando non appariranno croccantiServite la vellutata con l'avena, un'altra spolverizzata di curcuma e pepe a piacere e i semi di zucca tostati.
4
Plum-bread zucca e noci
37
Pulite la zucca dalla buccia e dai semi e tagliatela a cubetti di circa due centimetri. Fatela rosolare per qualche minuto in una padella con un filo d'olio evo, uno spicchio d'aglio in camicia e un rametto di timo fresco. Lasciatela ben soda e aggiustate di sale.Mettete gli ingredienti liquidi uova , latte e olio in una bowl e sbatteteli leggermente con una frusta.Aggiungete la farina e il lievito e continuate a mescolare. Poi incorporate il grana grattugiato, l'emmentaler a cubetti di circa un centimetro, le noci tritate grossolanamente, 2/3 dei semi misti e la zucca. Amalgamate bene e aggiustate di sale e pepe.Versate il composto in uno stampo da plumcake ricoperto di carta forno, cospargete la superficie con i semi rimasti e infornate a 180°C per circa 50 minuti.Sfornate e servite a temperatura ambiente.
5
Gnocchi con zucca
4
Mettere l'acqua per cuocere gli gnocchi di patate. Nel frattempo ridurre la zucca in piccoli cubettini poi stufarla con cipolla e olio. Cuocere per 10min aggiungendo di volta in volta un po' d'acqua. Premere con uno schiaccia patate la zucca direttamente in padella e aggiungere il sale. Mettere gli gnocchi a cuocere e aggiungere nella padella della zucca panna e gorgonzola.Infine a cottura ultimata della pasta, unire gli gnocchi direttamente con la salsa e impiattare. Aggiungendo dei gherigli di noci.
6
Fusilli, zucca e salmone
1
Per prima pulite la zucca,eliminando semi e filamenti.Tagliarla a dadini, metterla in una pentola con olio e aglio.Farla appassire, sfumare con il vino aggiungere Il sale,paprika e cuocere fino a renderla morbida .Ridurla a crema con un mixer e tenerla da parte.Nella stessa pentola soffriggere brevemente con olio il salmone,sfumando con il vino,cuocere per alcuni minuti fino a che non evapora il vino.Tenere da parte.Mettere a cuocere la pasta come da procedimento, tirarla fuori ancora al dente,tenendo cura di conservare un po' d'acqua di cottura in caso di bisogno.Aggiungere alla pasta la crema di zucca,il salmone,panna e parmigiano e mantecare.Aggiungervi a piacere il prezzemolo tritato,serbando qualche fogliolina al momento di impiattare come guarnizione.
7
Farfalle, zucca, salsicce e funghi
5
Pulire la zucca, ridurla a dadini e soffriggerla von olio e scalogno.Dopo averla appassita aggiungervi i funghi raschiati dalla eventuale terra e puliti con un canovaccio umido.Dopo alcuni minuti aggiungervi le salsicce sgranate insaporire il tutto per alcuni minuti.Aggiungere il dado, dopo che si è sciolto, sfumare con il vino bianco alzando leggermente la fiamma.Far evaporare il vino.Nel frattempo cuocere la pasta secondo i minuti di cottura.Controllare il sugo,eventualmente aggiungere un po' d'acqua cottura della pasta.Saltare il tutto per qualche minuto,aggiungere il prezzemolo.Impiattare spolverando con formaggio grana e qualche fogliolina di prezzemolo.BUON APPETITO.
8
Lasagne zucca e pancetta
3
Soffriggere la zucca tagliata a pezzi nell'olio con l'aglio, un rametto di rosmarino fresco e il peperoncino. Va fatta cuocere a fuoco vivace per circa 15 min. con il coperchio. Girare di tanto in tanto, aggiungere il sale e, a fine cottura, aggiungere mezzo bicchiere d'acqua. Frullare o lasciare a pezzi a zucca a seconda del gusto.Iniziare con la stratificazione delle lasagne con un primo strato di zucca sulla superficie della pirofila. Quindi disporre il primo strato lasagne, crema di zucca, besciamella, pancetta e i formaggi grattuggiati grossolanamente.Procedere con la stratificazione fino al quarto strato. Infornare a 200 gradi in forno statico per 45 min.
9
Burger di zucca e spinaci
5
BURGER DI SPINACI E ZUCCA LAVARE LA ZUCCA E TAGLIARLA A DADINI.FAR CUOCERE IN PADELLA CON UN FILO D OLIO E LO SPICCHIO DI AGLIO FINO AD AVERE UNA CONSISTENZA MORBIDA.CUOCERE GLI SPINACI SENZA AGGIUNGERE ACQUA. SMINUZZARE GLI SPINACI E AGGIUNGERLI ALLA ZUCCA PER .FAR INSAPORIRE. TRASFERIRE IL TUTTO IN UNA CIOTOLA REGOLARE DI SALE E PEPE AGGIUNGERE LA FARINA DI CECI E IL PANGRATTATO E FARE I BURGERPASSATE I BURGER NEL PANGRATTO MISCHIATO CON UN PO DI SEMI DI SESAMO E POI CUOCETE I BURGER IN UNA PADELLA ANTIADERENTE X CIRCA 15 MINUTI IN TUTTO
10
Torta salata con speck e zucca
3
Eliminare la buccia, tagliare la zucca a fette spesse 1 cm e disporle sulla placca da forno foderata con carta da forno.Spolverizzare con del sale, un pizzico di pepe, irrorare con dell’olio d’oliva e cuocere la zucca nel forno preriscaldato a 200 gradi per 20-25 minuti poi lasciare raffreddare.Trasferire la zucca nel frullatore, aggiungere le uova, la panna, il Parmigiano grattugiato, un pizzico di aglio in polvere e, se necessario, aggiustare di sale. Frullare fino a ottenere una crema liscia.Rosolare i cubetti di speck in una padella antiaderente senza aggiungere grassi.Foderare uno stampo da 24 cm con la pasta brisèe lasciandola nella carta da forno che la avvolgeva e bucherellare la base con una forchetta. Distribuire lo speck quindi versare il composto di zucca e richiudere i bordi. Cuocere la torta salata nel forno preriscaldato a 180 gradi per 30-35 minuti. Servire la torta salata con speck e zucca tiepida.
11
Polpettone di zucca e funghi bimby
Mettiamo nel boccale l'acqua e sistemiamo nel varoma le patate e la zucca tagliando il tutto in piccoli pezzi ( così da facilitare la cottura).30 min. varoma vel. 2. Una volta terminata la cottura,svuotiamo il boccale dall'acqua,lo sciacquiamo ed asciughiamo per bene ed inseriamo aglio e rosmarino,7 sec. vel.6.Aggiungiamo i pezzi di zucca e patate,il sale, aggiungiamo anche il grana ed il pangrattato,le uova,25 sec. vel 5.Aggiungiamo i funghi e mescoliamo 10 sec vel 3.(assicurarsi che il composto venga ben miscelato)Foderiamo uno stampo da plum cake con della carta stagnola sul fondo versiamo un po di pangrattato e versiamo il nostro composto nello stampo.Inforniamo a 200° per circa 20/30 minuti.Non spaventatevi se quando togliete il composto dal forno tenderà ad afflosciarsi:è normale.Laciatelo raffreddare completamente prima di sformarlo (prima che sia freddo è impossibile farlo perchè vi si romperebbe tutto essendo molto  morbido)Una volta freddo potete capovolgerlo su di un piatto da portata e togliere delicatamente la stagnola,tagliarlo a fette e servire in tavola se volete accompagnandolo da salsa al gorgonzola....la potete fare in questo modo:mettete in un a padellina antiaderente un pochino di latte nel quale farete sciogliere delicatamente un po di gorgonzola ed una volta sciolto otterrete una cremina densa alla quale aggiungete un pochino di prezzemolo.La base per il vostro piatto è pronta!! BUON APPETITO