0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

140Risultati per "zucchine"

0
Zucchine ripiene
1
Lava le zucchine, taglia le estremità e dividile in due per il senso della lunghezza. Cuocile a vapore per 10 minuti.Con l'aiuto di un cucchiaio svuota le zucchine e metti in una ciotola la polpa ben strizzata, la carne macinata di pollo, l'uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e poco pangrattato. Amalgama bene e riempi le zucchine con il composto ottenuto.Aggiungi qualche cubetto di formaggio (io ho usato il Dolce Sardo, ma puoi usare quello che preferisci).Spolvera di pangrattato e adagia le zucchine ripiene in una pirofila. Metti un filo di olio e fai cuocere in forno per 20 minuti a 180°. Negli ultimi minuti accendi il grill per gratinare la superficie delle zucchine ripiene.Porta in tavola e buon appetito!
1
Carbonara di zucchine
3
Pulite con cura la zucchina e fatela a dadini molto piccoli Prendete un piccolo pezzo di cipolla e sminuzzatela In una padella antiaderente, metteteci un pò d’acqua, la zucchina e la cipolla, accendete il fuoco basso e coprite fino a quando le verdure non saranno ben cotte. A parte fate bollire l’acqua e mettete a lessare la pasta, quando sarà cotta, scolatela e versatela nella padella delle zucchine e ripassatela. Ora spegnete il fuoco rompete l’uovo e mischiate con forza in modo che raggiunga la cottura e si amalgami con il condimento e crei una specie di salsina. Aggiungete il parmigiano reggiano. Servitela calda.
2
Rustiche con scampi e calamari su crema di piselli
38
Tritare la cipolla e metterla a soffriggere in una casseruola con due cucchiai di olio, una volta imbiondita unire i piselli e allungare con il brodo vegetale e lasciar cuocere a fuoco lento per circa sei minuti.Frullare al mixer e poi passare la crema di piselli al colino in modo che risulti omogenea. Ripassare la crema a fuoco basso per due minuti aggiungendo l'olio che avrete aromatizzato con salvia, rosmarino e aglio.Tagliare in due, per la lunghezza, le code di scampi e a listarelle i calamaretti. Saltarli in padella con due cucchiai di olio per circa due minuti. Unire i pomodori e lasciar cuocere per alcuni minuti. Poi togliere dal fuoco e aggiustare di sale e pepe.Cuocere le reginette in abbondante acqua salata e scolare al dente. Ripassarle in padella con il condimento preparato. Stendere un velo di crema di piselli sul fondo del piatto da portata e disporre al centro le reginette con la salsa di scampi e calamaretti. Guarnire con prezzemolo tritato e servire.
3
Polpette con zucchine
29
Mettete in una ciotola la trita, grattugiate la zucchina e unitela. Insaporite con sale pepe e le erbe aromatiche. Aggiungete l’uovo e cominciando a mescolare incorporate il pan grattato e il formaggio grana. Se avete avanzato del pane potete ammorbidirlo con del latte e aggiungerlo all’impasto. Formate le polpette e lasciatele in frigorifero a rapprendersi.Preparate una ciotolina con l’uovo sbattuto, un piatto con la farina e uno con il pan grattato. Versate in padella abbondante olio per friggere e cominciate a scaldarlo.Prendete le polpette e procedete con la panatura. Passatele prima nella farina, poi tuffatele nell’uovo e infine cospargetele con il pan grattato.Quando l’olio è caldo fatele friggere fino a che risultino belle dorate. Spizzicatene una o due per controllare che siano pronte e servite.
4
Frittelle di zucchine
2
Lavare la zucchine, e tagliarle sottolissime, una volta fatto ciò prendere un canovaccio porle all'interno e stringere fino a quando non uscirà tutta l'acqua, una volta finito riporre le zucchine in un recipiente.Aggiungere al recipiente l'uovo, pangrattato,parmiggiano sale e pepe fino ad ottenere un composto abbastanza solido.Pre-riscaldare il forno. Stendere sula carta da forno delle piccole porzioni del composto dandogli una forma tondeggiante e/o ovale. Cuocere in forno a 180 ° per 15 min circa.
5
Pennoni rigati con melanzane, menta e caciocavallo
17
Pelare per ¾ le melanzane, tagliarle a cubetti, salarle con sale grosso e farle spurgare per almeno mezz’ora. Saltare poi in padella le melanzane con l’olio e l’aglio e poi frullare il tutto aggiungendovi un pò d’acqua di cottura e alcune foglioline di menta.Cuocere i penne rigate Bio in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Mantecare la pasta fuori fiamma con la crema di melanzane, aggiungendo il caciocavallo a scaglie. Impiattare e decorare il piatto con le mandorle tostate e foglioline di menta.
6
Frittelle di zucchine
Affettiamo sottilmente le zucchine, saliamo, mescoliamo e lasciamo riposare per almeno un'ora.Trascorso questo tempo aggiungiamo l'uovo, la farina (meglio poca per volta), sale e pepe, un pò di prezzemolo, pecorino e parmigiano (io ho usato solo il parmigiano e sono venute comunque squisite), mescoliamo e cerchiamo di capire se la consistenza è quella giusta, non deve essere una pastella liquida, ma cremosa, e ovviamente la farina non deve eccedere sulle zucchine. Mettiamo abbondante olio in padella, una volta che ha raggiunto la temperatura iniziamo a friggere, un cucchiaio alla volta. Le frittelline saranno pronte quando belle dorate da entrambi i lati .
7
Caserecce ricotta, zucchine e speck
7
Tagliare le verdure e lo speckCuocere le verdureCuocere la pastaPreparare la crema di ricottaAssemblare il piatto
8
Spaghettoni al datterino giallo acciughe e guttiau
44
In un pentolino fate dorare con due cucchiai d’olio il cipollotto affettato fine. Quindi unite la salsa di pomodoro (vi consiglio di usare quella di datterino giallo), correggete di sale e profumate con qualche fogliolina di timo fresco. Fate cuocere per circa 15-20 minuti.In abbondante acqua in ebollizione salata fate cuocere gli spaghetti per la metà del tempo indicata nella confezione. Fate finire di risottare gli spaghetti nella salsa. Unite, quasi sul finire, i filetti di acciuga. Porzionate nei piatti, completando con un giro d’olio evo e sfogliette di carasau guttiau.
9
Hamburger alle zucchine
26
Per preparare gli hamburger alle zucchine iniziate lavando accuratamente le zucchine e grattugiatele.Cuocere le zucchine a fuoco vivace per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto in modo da non farle attaccare.Quando le zucchine saranno ben dorate insaporire con il curry in polvere, aggiustare di sale in base al vostro gusto poi spegnere il fuoco e lasciar raffreddare.Prendere la carne macinata e mettere in una ciotola capiente, aggiungete un pizzico di sale e le zucchine ormai intiepidite.Impastate e aggiungete il pangrattato in modo da rendere il composto lavorabile con le mani. Formare delle palline di impasto poi formare gli hamburger.Porre una padella sul fuoco e scaldare un filo d’olio.Far cuocere gli hamburger fino a completa doratura e girateli di tanto in tanto. Servire gli hamburger ben caldi.
10
Tortini zucchini e pistacchi
12
Tagliare la pasta sfoglia concentricamente in modo da poter riempire gli stampi (io mi sono avvalso di stampi per muffin ed un'ampia tazza per la forma), in modo da creare una conca pronta ad accogliere il preparato. Inserire tra la pasta sfoglia e lo stampo della carta da forno.In un ampio tegame rompere le uova, inserire le zucchine finemente tagliate a spaghettini di 3cm (fatto con uno di quegli affettatori da verdure), i pomodorini tagliati a listarelle, 90 di emmental grattugiato, sale e pepe. Sbattere il tutto aiutandosi con una frusta per creare un composto omogeneo.Inserire il composto nella conca creata con la sfoglia, fino a un po' più della metà della stessa. Cospargere del restante emmental le sommità dei tortini.Infornare tutto in forno preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti. Controllare di tanto in tanto la cottura avvedendosi di uno stuzzicadenti. Eventualmente lasciare altri 10 minuti in cottura.Sfornare, aggiungere la granella di pistacchio e servire dopo un paio di minuti. Dando il tempo alla pasta sfoglia di asciugarsi.
11
Linguine con le zucchine
3
Laviamo le zucchine e dopo averle asciugate per bene le tagliamo a rondelle e le friggiamo. Lasciamo le zucchine su carta assorbente di modo che rilascino l'olio, Cuociamo le linguine in acqua salata e a fine cottura scoliamo e incorporiamo le zucchine fritte. Guarniamo il piatto con una fogliolina di basilico ed una spolverata di ricotta salata grattugiata.