Lavate i peperoni, asciugateli con della carta assorbente e disponeteli in una leccarda rivestita con della carta da forno. Fateli cuocere a 200°C in forno preriscaldato per circa 40', girandoli di tanto in tanto. Sfornateli, spellateli, privateli del loro picciolo e dei semini interni e divideteli delicatamente ciascuno in 4 falde. Nel frattempo, in una ciotola, lavorate il vostro pesto con il formaggio spalmabile fino a quando le due creme non saranno fuseSu un tagliere, stendete una falda di peperone alla volta e spalmatevi con l'aiuto di una spatola uno strato non troppo spesso di pesto e formaggio. Guarnite con erba cipollina, foglie di menta e prezzemolo, capperi e pinoliArrotolate piano piano su se stesse le falde di peperone con entrambe le mani, cercando di evitare la fuoriuscita del ripienoCompletate l'operazione e sigillate senza l'uso di stuzzicadenti ma semplicemente pressando bene la parte finale dell'involtinoDisponeteli in una teglia di ceramica in fila e mettete in frigo per una mezz'ora coperti da pellicola trasparenteServite
Involtini freddi di peperoni ripieni

Involtini freddi di peperoni ripieni

Senza Uova, Grano, Crostacei, Pesce +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

0

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

269

chilocalorie

perpersone

  • 3
    Peperoni
  • 100 g
    Pesto alla genovese
  • 100 g
    Philadelphia
  • Quanto basta
    Erba cipollina
  • Quanto basta
    Menta
  • Quanto basta
    Prezzemolo
  • 1 cucchiaio
    Capperi sotto sale
  • 1 cucchiaio
    Pinoli

Preparazione

Presentazione

Avete del formaggio spalmabile da consumare o del pesto avanzato dal pranzo da smaltire? Ecco come realizzare un antipasto a dir poco squisito, partendo proprio dagli avanzi nel vostro frigo! Vi basteranno poche e semplici mosse - giusto l'accensione del forno per cuocere i peperoni, a meno che non li abbiate già pronti e conservati in attesa di sapere cosa farne! Non ve lo dico proprio che bontà questi involtini! Da rifare prima che finisca la stagione! Ottimi come secondo piatto vegetariano, ma non disdegnano di essere preparati anche come sfiziosi antipasti ad un pranzo o una cena tra amici!

Step 1

Lavate i peperoni, asciugateli con della carta assorbente e disponeteli in una leccarda rivestita con della carta da forno. Fateli cuocere a 200°C in forno preriscaldato per circa 40', girandoli di tanto in tanto. Sfornateli, spellateli, privateli del loro picciolo e dei semini interni e divideteli delicatamente ciascuno in 4 falde. Nel frattempo, in una ciotola, lavorate il vostro pesto con il formaggio spalmabile fino a quando le due creme non saranno fuse

Step 2

Su un tagliere, stendete una falda di peperone alla volta e spalmatevi con l'aiuto di una spatola uno strato non troppo spesso di pesto e formaggio. Guarnite con erba cipollina, foglie di menta e prezzemolo, capperi e pinoli

Step 3

Arrotolate piano piano su se stesse le falde di peperone con entrambe le mani, cercando di evitare la fuoriuscita del ripieno

Step 4

Completate l'operazione e sigillate senza l'uso di stuzzicadenti ma semplicemente pressando bene la parte finale dell'involtino

Step 5

Disponeteli in una teglia di ceramica in fila e mettete in frigo per una mezz'ora coperti da pellicola trasparente

Step 6

Servite

Utensili

  • Carta da forno
  • Ciotola
  • Leccarda
  • Tagliere
  • Pellicola
  • Teglia
  • Spatola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
269
kcal
Colesterolo
30
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.