In una ciotola setacciamo la farina con il lievito, aggiungiamo lo zucchero, un pizzico di sale e il latte a filo. Mescoliamo con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi.Uniamo il tuorlo d’uovo e il burro fuso. A parte montiamo l’ albume a neve.Infine aggiungiamo l’albume montato alla pastella e mescoliamo dal basso verso l’alto: otterremo una pastella densa e liscia.In un pentolino antiaderente molto piccolo (al max 12cm di diametro) versiamo un mestolino di pastella alla volta formando dei dischetti di circa 8 cm di diametro. Facciamo cuocere non più di 2 minuti per lato.Teniamo i pancakes al caldo e nel frattempo prepariamo la salsa di guarnizione: in un pentolino uniamo i frutti di bosco, lo zucchero e il succo di limone. Facciamo cuocere a fuoco lento fino a che la salsina si raddenserà e rimarranno alcuni frutti di bosco interi. Spolverizziamo con lo zucchero a velo i pancakes e irroriamoli con la salsa ai frutti di bosco.
Pancakes ai frutti di bosco

Pancakes ai frutti di bosco

Senza Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

228

chilocalorie

perpersone

  • 130 g
    Farina
  • 130 g
    Latte
  • 1 cucchiaino
    Lievito per dolci
  • 30 g
    Zucchero
  • 1
    Uova
  • 20 g
    Burro
  • 200 g
    Frutti di bosco
  • 1 cucchiaio
    Zucchero
  • 2 cucchiaio
    Succo di limone

Preparazione

Presentazione

Di ricette di pancakes ce ne sono di mille varianti: io, dopo numerosi esperimenti, tentativi pietosamente falliti, ho trovato la ricetta giusta! È molto semplice da realizzare ma per una riuscita davvero pazzesca ci sono 2 trucchi fondamentali: l’albume montato a neve che dona sofficità all’impasto, e la dimensione dei pancake, che devono essere piuttosto piccoli. In questo modo cresceranno di più in altezza e non si allargheranno troppo. Una volta fatti i pancakes potete sbizzarrirvi con la finitura: la più classica americana con lo sciroppo d’acero, con il miele, la Nutella, oppure, come ho fatto io, con una salsina preparata con i frutti di bosco (andranno benissimo quelli surgelati!)

Step 1

In una ciotola setacciamo la farina con il lievito, aggiungiamo lo zucchero, un pizzico di sale e il latte a filo. Mescoliamo con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi.

Step 2

Uniamo il tuorlo d’uovo e il burro fuso. A parte montiamo l’ albume a neve.

Step 3

Infine aggiungiamo l’albume montato alla pastella e mescoliamo dal basso verso l’alto: otterremo una pastella densa e liscia.

Step 4

In un pentolino antiaderente molto piccolo (al max 12cm di diametro) versiamo un mestolino di pastella alla volta formando dei dischetti di circa 8 cm di diametro. Facciamo cuocere non più di 2 minuti per lato.

Step 5

Teniamo i pancakes al caldo e nel frattempo prepariamo la salsa di guarnizione: in un pentolino uniamo i frutti di bosco, lo zucchero e il succo di limone. Facciamo cuocere a fuoco lento fino a che la salsina si raddenserà e rimarranno alcuni frutti di bosco interi. Spolverizziamo con lo zucchero a velo i pancakes e irroriamoli con la salsa ai frutti di bosco.

Note

Potete surgelate i pancake. Se utilizzate frutti di bosco freschi oppure decongelati fateli cuocere molto poco.

Utensili

  • Ciotola
  • Frusta
  • Mestolino
  • Padellina

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
228
kcal
Colesterolo
57
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.