Su di un piano rovesciamo lo yogurt greco, quindi laviamo ed asciughiamo il vasetto e riempiamo lo stesso di farina aggiungendola allo yogurtUniamo un pizzico di sale e un cucchiaino raso di lievito per torte rustiche. Quindi impastiamo il tutto ottenendo un bel panetto liscio.Senza lasciarlo riposare stendiamolo allo spessose di mezzo cm e con uno stampo tondo andiamo a formare le nostre pizzette. Mano a mano rilavoriamo i ritagli di pasta e procediamo come prima fino al termine dell’impasto.Bene…ora non resta che disporre le nostre pizzette su una teglia ricoperta da carta da forno e farle cuocere per circa 15 minuti in modalità statica a 180 radi.Una volta ben dorate e cotte possiamo tirale fuori e farle raffreddare. Nel frattempo lavoriamo la ricotta con del timo e suddividiamo le pere in fettine sottili.Spalmiamo su ciascuna pizzetta della ricotta e terminiamo con uno spicchio di pera e del prosciutto q.b Aggiungiamo altro timo..fresco sarebbe meglio e se volete del pepe rosso. Le nostre Pizzette rustiche allo yogurt con ricotta e pere sono pronte per essere servite e gustate.
Pizzette rustiche alo yogurt con ricotta e pere

Pizzette rustiche alo yogurt con ricotta e pere

Senza Uova, Soia, Crostacei, Arachidi +8

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Preparazione

10

minuti

Cottura

10

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

295

chilocalorie

perpersone

  • 170 g
    Yogurt greco
  • 170 g
    Farina
  • 250 g
    Ricotta mista
  • 2
    Pere
  • 2 fetta
    Prosciutto crudo
  • Quanto basta
    Timo
  • Quanto basta
    Pepe rosa
  • 3 g
    Lievito

Preparazione

Presentazione

Le Pizzette rustiche allo yogurt con ricotta e pere sono dei finger food davvero ottime e golose. Premesso che io non amo molto il salato e in modo particolare odio ed evito tutto il finger food fatto con la pasta sfoglia…pizzette comprese. Eppure queste che vi sto per presentare sono molto particolari. Non sono lievitate…non si tratta di pasta di pane…nè si tratta di pasta sfoglia…si tratta di un impasto fatto con lo yogurt greco e farina. Eh si…avete capito. Non vi biasimo se state storcendo il naso dubbiose…vi assicuro che l’ho fatto anche io quando ho letto la ricetta per la prima volta. Eppure vi assicuro che queste pizzette non hanno nulla da invidiare alle classiche…anzi!!! Leggere, soffici, croccanti e morbide allo stesso tempo. Golose come poche e non saziano mai. Si fanno in 5 minuti e in 10 si cuociono…non sò che altro aggiungere. Solo provandole potete capirne la bontà.

Step 1

Su di un piano rovesciamo lo yogurt greco, quindi laviamo ed asciughiamo il vasetto e riempiamo lo stesso di farina aggiungendola allo yogurt

Step 2

Uniamo un pizzico di sale e un cucchiaino raso di lievito per torte rustiche. Quindi impastiamo il tutto ottenendo un bel panetto liscio.

Step 3

Senza lasciarlo riposare stendiamolo allo spessose di mezzo cm e con uno stampo tondo andiamo a formare le nostre pizzette. Mano a mano rilavoriamo i ritagli di pasta e procediamo come prima fino al termine dell’impasto.

Step 4

Bene…ora non resta che disporre le nostre pizzette su una teglia ricoperta da carta da forno e farle cuocere per circa 15 minuti in modalità statica a 180 radi.

Step 5

Una volta ben dorate e cotte possiamo tirale fuori e farle raffreddare. Nel frattempo lavoriamo la ricotta con del timo e suddividiamo le pere in fettine sottili.

Step 6

Spalmiamo su ciascuna pizzetta della ricotta e terminiamo con uno spicchio di pera e del prosciutto q.b Aggiungiamo altro timo..fresco sarebbe meglio e se volete del pepe rosso. Le nostre Pizzette rustiche allo yogurt con ricotta e pere sono pronte per essere servite e gustate.

Utensili

  • Vasetto
  • Carta da forno
  • Teglia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
295
kcal
Colesterolo
25
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.