Sciacquate bene i piselli secchi e metteteli in ammollo per 24 ore, cambiando l’acqua due o tre volte. Sciacquateli ancora e scolateli bene, poi metteteli nel mixer insieme a mezza cipolla tagliata a tocchetti, le foglioline di menta, quelle del prezzemolo, il cumino, se vi piace, il sale e un cucchiaio di salsa di sesamo (tahina). Frullate fino a ottenere una consistenza abbastanza omogenea e leggermente granulosa. Fate riposare il composto in frigorifero per un’ora. Estraetelo e, con le mani umide, formate delle polpettine, che adagerete su una teglia foderata di carta forno leggermente unta d’olio. Completate con un altro po’ d’olio in superficie (io ho usato l’oliera spray per dosarlo meglio e non esagerare con la quantità) e infornate a 180° per venti minuti, girando i felafel di piselli a metà cottura. Serviteli caldi o tiepidi, accompagnandoli con la salsa, preparata semplicemente mescolando lo yogurt con il succo di limone, la salsa tahini e il sale.
Felafel di piselli spezzati

Felafel di piselli spezzati

Senza Uova, Grano, Crostacei, Pesce +3

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

113

chilocalorie

perpersone

  • 150 g
    Piselli
  • 0.5
    Cipolla bianca
  • Quanto basta
    Prezzemolo
  • Quanto basta
    Menta
  • 1 pizzico
    Semi di cumino
  • 20 g
    Tahina
  • 1 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 2 cucchiaio
    Yogurt
  • 1
    Limone
  • Quanto basta
    Sale

Preparazione

Presentazione

Se vi piacciono i felafel, le tipiche polpettine mediorientali, allora dovete provare questi, preparati con i piselli secchi spezzati, aromatizzati con menta fresca, cotti al forno e accompagnati da una salsa allo yogurt tanto semplice quanto deliziosa.

Step 1

Sciacquate bene i piselli secchi e metteteli in ammollo per 24 ore, cambiando l’acqua due o tre volte.

Step 2

Sciacquateli ancora e scolateli bene, poi metteteli nel mixer insieme a mezza cipolla tagliata a tocchetti, le foglioline di menta, quelle del prezzemolo, il cumino, se vi piace, il sale e un cucchiaio di salsa di sesamo (tahina).

Step 3

Frullate fino a ottenere una consistenza abbastanza omogenea e leggermente granulosa.

Step 4

Fate riposare il composto in frigorifero per un’ora.

Step 5

Estraetelo e, con le mani umide, formate delle polpettine, che adagerete su una teglia foderata di carta forno leggermente unta d’olio.

Step 6

Completate con un altro po’ d’olio in superficie (io ho usato l’oliera spray per dosarlo meglio e non esagerare con la quantità) e infornate a 180° per venti minuti, girando i felafel di piselli a metà cottura.

Step 7

Serviteli caldi o tiepidi, accompagnandoli con la salsa, preparata semplicemente mescolando lo yogurt con il succo di limone, la salsa tahini e il sale.

Utensili

  • Carta da forno
  • Mixer
  • Teglia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
113
kcal
Colesterolo
1
mg
 
 

Commenti (1)

Commenti per “Felafel di piselli spezzati”

Per commentare una ricetta devi accedere.