Per prima cosa facciamo una crema di porcino,facendo rosolare l'aglio e lo scalogno tritato con del timo in dell'olio,poi aggiungiamo i porcini a dadini,lasciando una cappella per la preparazione a crudo. Una volta rosolati i porcini,bagnamo con brodo di pollo,portiamo a cottura,regoliamo di sale,poi frulliamo e setacciamo. Con lo scarto e poca crema ,impastiamo farina 0,lievito madre,poco sale,poco olio,e mettiamo a riposare per 6 ore fuori frigo. Stendiamo la pasta molto finemente,mettiamo del sale e dell'olio e facciamo cuocere 10 min a 200 gradi,ricavando una schiacciata secca al porcino.Tagliamo la cappella e impiattiamo la crema che avremo scaldato,la schiacciata secca, e il porcino,finiamo con del timo e un giro d'olio.
Porcini, porcini e porcini

Porcini, porcini e porcini

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +7

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Preparazione

20

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

189

chilocalorie

perpersone

  • 4
    Funghi porcini
  • Quanto basta
    Timo
  • 2 spicchio
    Aglio
  • 1
    Scalogno
  • 100 ml
    Brodo di pollo
  • 60 g
    Farina di grano tenero tipo 0
  • 15 g
    Lievito naturale
  • 10 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • Quanto basta
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Piatto semplice ma di gran gusto,di vitale importanza avere dei porcini belli freschi e sodi...e soprattutto ITALIANI ,meglio ancora se a km zero!

Step 1

Per prima cosa facciamo una crema di porcino,facendo rosolare l'aglio e lo scalogno tritato con del timo in dell'olio,poi aggiungiamo i porcini a dadini,lasciando una cappella per la preparazione a crudo. Una volta rosolati i porcini,bagnamo con brodo di pollo,portiamo a cottura,regoliamo di sale,poi frulliamo e setacciamo.

Step 2

Con lo scarto e poca crema ,impastiamo farina 0,lievito madre,poco sale,poco olio,e mettiamo a riposare per 6 ore fuori frigo. Stendiamo la pasta molto finemente,mettiamo del sale e dell'olio e facciamo cuocere 10 min a 200 gradi,ricavando una schiacciata secca al porcino.

Step 3

Tagliamo la cappella e impiattiamo la crema che avremo scaldato,la schiacciata secca, e il porcino,finiamo con del timo e un giro d'olio.

Note

La crema di porcini possiamo farla ancora più ricca aggiungendo nel soffritto iniziale carote e sedano,poi continuando con lo stesso procedimento fino a frullare. Prima di frullare, aggiugiamo un tuorlo d'uovo e del parmigiano reggiano.

Utensili

  • Frullatore ad immersione
  • Setaccio
  • Mattarello
  • Tagliere

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
189
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.