In una ciotola mescolare la farina con il parmigiano grattugiato, il sale, il timo e il pepe rosa tritati finemente ed un pizzico di bicarbonato Mescolare bene, fare un buco al centro e mettete il burro tagliato a tocchetti e l’uovo. Lavorare dal centro facendo amalgamare bene il tutto, fino ad ottenere un panetto omogeneo. Mettere il panetto coperto da pellicola in frigo per 40 minuti. Durante il riposo della pasta in frigo, preparare la farcitura. Mescolare il philadelphia con lo yogurt greco e far riposare in frigo. Lavare e asciugare i pomodorini. Cuocere quindi la frolla alla cieca in forno già caldo a 180° per 15 minuti poi eliminare i pesi di cottura e cuocere ancora per altri 10-15 minuti. Al termine, farcire la frolla con il ripieno e decorare con i pomodorini e le acciughe. Salare e guarnire con del basilico fresco.
Torta salata al philadelphia pomodori e acciughe

Torta salata al philadelphia pomodori e acciughe

Senza Crostacei, Arachidi +7

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Preparazione

10

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

25

minuti

Nutrizione

559

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Farina
  • 1
    Uova
  • 90 g
    Burro
  • 20 g
    Grana grattugiato
  • Quanto basta
    Sale fino
  • 1 rametto
    Timo
  • 1 manciata
    Pepe rosa
  • 1 pizzico
    Bicarbonato
  • 200 g
    Philadelphia
  • 50 g
    Yogurt greco
  • 150 g
    Pomodorini
  • 4/5
    Acciughe
  • Quanto basta
    Sale fino
  • 1 ciuffo
    Basilico

Preparazione

Presentazione

La mia Torta salata al philadelphia con pomodorini e acciughe e frolla al pepe rosa e timo è davvero straordinaria! Avevo voglia di torta salata ma con una base diversa dal solito, ovviamente nessuna voglia di preparare da me la pasta sfoglia e la pasta brisèe mi ha un po’ stufato. Quindi perchè non preparare una frolla salata? Impreziosita da pepe rosa tritato finissimo e timo bello fresco! Davvero gustosa!

Step 1

In una ciotola mescolare la farina con il parmigiano grattugiato, il sale, il timo e il pepe rosa tritati finemente ed un pizzico di bicarbonato Mescolare bene, fare un buco al centro e mettete il burro tagliato a tocchetti e l’uovo. Lavorare dal centro facendo amalgamare bene il tutto, fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Step 2

Mettere il panetto coperto da pellicola in frigo per 40 minuti. Durante il riposo della pasta in frigo, preparare la farcitura. Mescolare il philadelphia con lo yogurt greco e far riposare in frigo. Lavare e asciugare i pomodorini. Cuocere quindi la frolla alla cieca in forno già caldo a 180° per 15 minuti poi eliminare i pesi di cottura e cuocere ancora per altri 10-15 minuti. Al termine, farcire la frolla con il ripieno e decorare con i pomodorini e le acciughe.

Step 3

Salare e guarnire con del basilico fresco.

Utensili

  • Coltello da torta
  • Ciotola
  • Pellicola
  • Stampo a cerniera

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
559
kcal
Colesterolo
150
mg
 
 

Commenti (2)

2 thoughts on “Torta salata al philadelphia pomodori e acciughe”

Per commentare una ricetta devi accedere.