Pulite le cozze, aiutatevi con una retina per piatti,sfregate l'esterno del mollusco,eliminate eventuali alghe. Eliminate il "filo" che trattiene la cozza allo scoglio.In una pentola profonda e capiente soffriggete : aglio, peperoncino tagliuzzato e olio di oliva. Unite in pentola i pomodori spellati e privati dai semi e tagliati a strisce. Cuocere per un paio di minuti.Aggiungete al tutto le cozze e il prezzemolo. Mescolate. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti,tempo sufficiente per l'apertura delle cozze.
Pepata di cozze al pomodoro

Pepata di cozze al pomodoro

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +7

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Sedano

Senape

Preparazione

1:00

ora

Cottura

10

minuti

Tempo totale

1:10

ore

Nutrizione

456

chilocalorie

perpersone

  • 1 Kg
    Cozze
  • 4
    Pomodori ciliegino
  • 2
    Peperoncino rosso
  • Quanto basta
    Olio di oliva
  • 1 ciuffo
    Prezzemolo

Preparazione

Presentazione

Tipico piatto del sud Italia, diffusissimo in Sicilia.

Step 1

Pulite le cozze, aiutatevi con una retina per piatti,sfregate l'esterno del mollusco,eliminate eventuali alghe. Eliminate il "filo" che trattiene la cozza allo scoglio.

Step 2

In una pentola profonda e capiente soffriggete : aglio, peperoncino tagliuzzato e olio di oliva.

Step 3

Unite in pentola i pomodori spellati e privati dai semi e tagliati a strisce. Cuocere per un paio di minuti.

Step 4

Aggiungete al tutto le cozze e il prezzemolo. Mescolate. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti,tempo sufficiente per l'apertura delle cozze.

Note

Servite la pepata con dei crostini di pane. Sarà inevitabile inzuppare. Se utilizzerai prodotti freschi e di qualità avrai un risultato grandioso.

Utensili

  • Pentola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
456
kcal
Colesterolo
605
mg
 
 

Commenti (5)

5 thoughts on “Pepata di cozze al pomodoro”

  1. Una gustosissima ricetta che mi riporta indietro a quest’estate, all’atmosfera e ai profumi di una fantastica cena sul mare con la mia famiglia. Complimenti!

Per commentare una ricetta devi accedere.