Mettete in una terrina le uova con lo zucchero, montatele bene fino ad ottenere un composto spumoso.Unite ora il burro fuso , l'alchermes ed il mistra' e continuate a mescolare con un frullino. Aggiungete poi la farina setacciata, il lievito in polvere e la buccia di limone, e montate fino a realizzare un composto omogeneo. Versatelo in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 35-40 minuti, in base alla potenza del forno. Mentre il dolce cuoce, montate gli albumi a neve e aggiungete lo zucchero. Continuate a montare fino a realizzare un composto ben sodo. Una volta cotta la ciaramicola, sfornatela e ricopritela, ancora calda, con la meringa e aggiungete i confettini colorati. Infornate ancora a 100° per 10-15 minuti: la meringa deve asciugarsi senza però ingiallire. Adagiatela ora su un piatto da portata, lasciate raffreddare e servite.
Ciaramicola

Ciaramicola

Senza Crostacei, Arachidi, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

55

minuti

Nutrizione

468

chilocalorie

perpersone

  • 250 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 150 g
    Zucchero
  • 2
    Uova
  • 60 g
    Burro
  • 50 millilitro
    Alchermes
  • 25 millilitro
    Mistrà
  • 16 g
    Lievito
  • 1
    Scorza di limone
  • 150 g
    Zucchero
  • 2
    Albume
  • 20 g
    Codette colorate

Preparazione

Presentazione

Quest'anno ho provato a rifare un dolce che preparava sempre la mia bisnonna per pasqua:La ciaramicola, un dolce tipico che si prepara in Umbria. La ricetta classica prevede una soffice ciambella di colore rosso, dato dall'aggiunta di Alchermes, ricoperta con la meringa, per riprendete i colori tipici della città umbra, e decorata con confettini colorati. Si racconta che, in passato, fosse il dolce che le promesse spose regalavano al futuro marito, in occasione di Pasqua. La ciaramicola ha quasi sempre  la forma di una ciambella, ma chi preferisce può prepararla anche nella forma classica come ho fatto io.

Step 1

Mettete in una terrina le uova con lo zucchero, montatele bene fino ad ottenere un composto spumoso.

Step 2

Unite ora il burro fuso , l'alchermes ed il mistra' e continuate a mescolare con un frullino.

Step 3

Aggiungete poi la farina setacciata, il lievito in polvere e la buccia di limone, e montate fino a realizzare un composto omogeneo.

Step 4

Versatelo in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 35-40 minuti, in base alla potenza del forno.

Step 5

Mentre il dolce cuoce, montate gli albumi a neve e aggiungete lo zucchero. Continuate a montare fino a realizzare un composto ben sodo. Una volta cotta la ciaramicola, sfornatela e ricopritela, ancora calda, con la meringa e aggiungete i confettini colorati. Infornate ancora a 100° per 10-15 minuti: la meringa deve asciugarsi senza però ingiallire. Adagiatela ora su un piatto da portata, lasciate raffreddare e servite.

Note

É buona sia come dolce che per accompagnare i salumi della classica colazione di Pasqua.

Utensili

  • Stampo
  • Frullino
  • Terrina
  • Piatto da portata
  • Decora verdure a spirale

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
468
kcal
Colesterolo
79
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.