Fate fondere a bagnomaria il cioccolato tritato insieme al burro e lasciate intiepidire.In una ciotola, con l'ausilio delle fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.Aggiungete il cioccolato fuso con il burro, al composto di uova e mescolate per incorpararli.Unite la farina setacciata con la fecola e mescolate con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l'alto, ottenendo un composto omogeneo e privo di grumi.Preriscaldate il forno a 160°C. Imburrate ed infarinate uno stampo di 22 cm di diametro e versateci il composto, battendolo leggermente su un piano, per eliminare le bollicine di aria all'interno.Ponete lo stampo in una teglia rettangolare grande (potete usare la placca del forno se è dotata di bordi non troppo bassi) e riempite la teglia con dell'acqua. Infornate e fate cuocere per circa 40 minuti. Nopn prolungate eccissivamente la cottura, altrimenti la torta seccherà, mentre la giusta consistenza è molto scioglievole.Sfornate e lasciate intiepidire. Capovolgete su un piatto da portata e cospargete di zucchero a velo, prima di servirla.
Marquise al cioccolato fondente

Marquise al cioccolato fondente

Senza Crostacei, Pesce, Semi di sesamo +5

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

55

minuti

Nutrizione

343

chilocalorie

perpersone

  • 150 g
    Uova
  • 125 g
    Zucchero
  • 150 g
    Cioccolato fondente
  • 125 g
    Burro
  • 75 g
    Farina
  • 25 g
    Fecola di patate

Preparazione

Presentazione

La torta marquise al cioccolato è una delle più importanti basi della pasticceria. Si tratta di un dolce di origine francese, la cui invenzione sembra risalire alla marchesa di Sévigné, Marie de Rabutin-Chantal, la quale si narra amasse molto il cioccolato, particolarmente ricercato in quel periodo storico, e che descrisse la "dipendenza" che poteva nascere dall'assaggiare questo dolce, attraverso una lettera alla figlia. La realizzazione della marquise è piuttosto semplice e basta rispettare con attenzione i passaggi, per ottenere un dolce avvolgente, dalla consistenza cremosa (caratteristica che gli viene conferita dalla cottura a bagnomaria) e dall'intenso sapore di cioccolato fondente che vi farà letteralmente impazzire. Può essere utilizzata come base per realizzare torte a strati, oppure servita accompagnata con panna montata, crema inglese, gelato alla vaniglia, ma vi assicuro che è squisita anche semplicemente spolverizzata con lo zucchero a velo.

Step 1

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato tritato insieme al burro e lasciate intiepidire.

Step 2

In una ciotola, con l'ausilio delle fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Step 3

Aggiungete il cioccolato fuso con il burro, al composto di uova e mescolate per incorpararli.

Step 4

Unite la farina setacciata con la fecola e mescolate con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l'alto, ottenendo un composto omogeneo e privo di grumi.

Step 5

Preriscaldate il forno a 160°C. Imburrate ed infarinate uno stampo di 22 cm di diametro e versateci il composto, battendolo leggermente su un piano, per eliminare le bollicine di aria all'interno.

Step 6

Ponete lo stampo in una teglia rettangolare grande (potete usare la placca del forno se è dotata di bordi non troppo bassi) e riempite la teglia con dell'acqua. Infornate e fate cuocere per circa 40 minuti. Nopn prolungate eccissivamente la cottura, altrimenti la torta seccherà, mentre la giusta consistenza è molto scioglievole.

Step 7

Sfornate e lasciate intiepidire. Capovolgete su un piatto da portata e cospargete di zucchero a velo, prima di servirla.

Note

La marquise è squisita gustata da sola, sia leggermente tiepida che a temperatura ambiente; tuttavia, potete utilizzarla come base per torte farcite, oppure accompagnarla con panna montata, gelato (soprattutto in contrasto con la torta tiepida), crema inglese o crema zabaione.

Utensili

  • Ciotola
  • Fruste elettriche
  • Spatola
  • Teglia
  • Teglia rettangolare
  • Piatto da portata

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
343
kcal
Colesterolo
109
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.