Mescolare in una terrina l'uovo con lo zucchero. Unire il rum e continuare ad amalgamare gli ingredienti. Aggiungere l'olio e successivamente la farina con l'aiuto di un setaccio. Alternare la farina al latte ed infine unire il lievito anch'esso setacciato.Rimuovere la buccia e il torsolo dalla mela, quindi tagliarla a fette. Scaldare una padella antiaderente, meglio se una crepiera. Appena il fondo risulterà rovente, prendere una fetta di mela ed immergerla nella pastella. Adagiarla sulla padella e lasciarla cuocere. Non appena in superficie si saranno formate delle bollicine, girare il pancake con una spatola e continuare la cottura dall'altro lato. Una volta cotto, togliere il pancake dalla padella ed adagiarlo su un piatto da portata. Continuare allo stesso modo con tutte le altre fette. Una volta preparati tutti i pancakes, disporli uno sopra l'altro su un piatto e guarnirli con un po' di miele e di zucchero a velo setacciato.
Mini pancakes alle mele

Mini pancakes alle mele

Senza Soia, Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

5

minuti

Cottura

2

minuti

Tempo totale

7

minuti

Nutrizione

237

chilocalorie

perpersone

  • 1
    Uova
  • 50 g
    Zucchero di canna
  • 150 g
    Farina
  • 150 ml
    Latte
  • 50 ml
    Olio di semi
  • 8 g
    Lievito vanigliato
  • 1 cucchiaino
    Rum
  • 1
    Mela renetta
  • Quanto basta
    Zucchero a velo
  • Quanto basta
    Miele

Preparazione

Presentazione

I mini pancakes alle mele sono una deliziosa alternativa a quelli classici. Ideali da preparare e gustare a colazione, sono un'idea golosa per far mangiare la frutta ai bambini, anche un po' in maniera divertente. Accompagnati da un bel succo d'arancia costituiscono una colazione energetica non soltanto per i piccoli ma anche per i più grandi. I più golosi possono accompagnare i mini pancakes con un po' di nutella; chi è più attento alla linea, invece, può sostituire la farina 00 con quella integrale.

Step 1

Mescolare in una terrina l'uovo con lo zucchero. Unire il rum e continuare ad amalgamare gli ingredienti. Aggiungere l'olio e successivamente la farina con l'aiuto di un setaccio. Alternare la farina al latte ed infine unire il lievito anch'esso setacciato.

Step 2

Rimuovere la buccia e il torsolo dalla mela, quindi tagliarla a fette.

Step 3

Scaldare una padella antiaderente, meglio se una crepiera. Appena il fondo risulterà rovente, prendere una fetta di mela ed immergerla nella pastella. Adagiarla sulla padella e lasciarla cuocere.

Step 4

Non appena in superficie si saranno formate delle bollicine, girare il pancake con una spatola e continuare la cottura dall'altro lato. Una volta cotto, togliere il pancake dalla padella ed adagiarlo su un piatto da portata. Continuare allo stesso modo con tutte le altre fette.

Step 5

Una volta preparati tutti i pancakes, disporli uno sopra l'altro su un piatto e guarnirli con un po' di miele e di zucchero a velo setacciato.

Note

Potete sostituire il rum con un po' di aroma alla vaniglia. Fate attenzione a non tagliare delle fette molto sottili altrimenti si romperanno non appena andrete ad immergerle nella pastella. Cuocete i pancake a fiamma bassa altrimenti rischierete di bruciarli. Potete guarnirli anche con della salsa al cioccolato, al caramello o ai frutti di bosco.

Utensili

  • Stampo da plum-cake
  • Setaccio
  • Terrina
  • Tagliapasta a forma di orso
  • Crepiera
  • Padella
  • Piatto da portata
  • Spatola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
237
kcal
Colesterolo
30
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.