Per il gelato al cioccolato: monta 200 ml di panna ( non zuccherata o vegetale) in una ciotola. In un'altra ciotola mescola 170 g di latte condensato con il cioccolato fuso a bagnomaria e intiepidito. Unisci le due masse, mescolando dal basso verso l'alto e metti in frigo.Per il gelato alla panna: monta 100 ml di panna (non zuccherata o vegetale) versandoci a filo 80 g di latte condensato appena comincerà a ispessirsi. Ora puoi creare i tartufi: aiutandoti con un sac à poche, riempi lo stampo col gelato al cioccolato, lasciando una cavità centrale vuota che riempirai con il gelato alla panna e un'amarena sciroppata. Ricopri con il rimanente gelato bianco e pareggia bene la base. Metti lo stampo in freezer per sei ore...o anche tutta la notte.Per tartufare: In una ciotola mescola il cacao amaro con lo zucchero e dopo avere sformato i gelati passali velocemente nella miscela e ponili in freezer fino al momento di servirli.
Tartufo Nero semifreddo amarena e pistacchio

Tartufo nero semifreddo amarena e pistacchio

Senza Glutine, Uova, Grano, Crostacei +8

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

0

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

547

chilocalorie

perpersone

  • 300 ml
    Panna fresca liquida
  • 250 g
    Latte condensato
  • 100 g
    Cioccolato fondente
  • 50 g
    Zucchero
  • 50 g
    Cacao amaro
  • 5
    Amarene

Preparazione

Presentazione

Non un tartufo nero classico...l'ho fatto con la ricetta del gelato magico: semplice, veloce e buono! E poi adatto anche a chi è intollerante al glutine e alle uova.

Step 1

Per il gelato al cioccolato: monta 200 ml di panna ( non zuccherata o vegetale) in una ciotola. In un'altra ciotola mescola 170 g di latte condensato con il cioccolato fuso a bagnomaria e intiepidito. Unisci le due masse, mescolando dal basso verso l'alto e metti in frigo.

Step 2

Per il gelato alla panna: monta 100 ml di panna (non zuccherata o vegetale) versandoci a filo 80 g di latte condensato appena comincerà a ispessirsi. Ora puoi creare i tartufi: aiutandoti con un sac à poche, riempi lo stampo col gelato al cioccolato, lasciando una cavità centrale vuota che riempirai con il gelato alla panna e un'amarena sciroppata. Ricopri con il rimanente gelato bianco e pareggia bene la base. Metti lo stampo in freezer per sei ore...o anche tutta la notte.

Step 3

Per tartufare: In una ciotola mescola il cacao amaro con lo zucchero e dopo avere sformato i gelati passali velocemente nella miscela e ponili in freezer fino al momento di servirli.

Utensili

  • Bagnomaria
  • Ciotola
  • Stampo
  • Tasca da pasticciere

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
547
kcal
Colesterolo
17
mg
 
 

Commenti (1)

Commenti per “Tartufo Nero semifreddo amarena e pistacchio”

Per commentare una ricetta devi accedere.