Tagliate ciascuna arancia in quattro spicchi e trasferitili in una planetaria. Aggiungete l'olio e le uova e azionate la planetaria, fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.In una grande ciotola mescolate la farina setacciata, 60 g di zucchero e il lievito in polvere.Versate la pastella all'arancia nella ciotola e mescolate fino a quando il composto non risulta ben amalgamato.Versate l'impasto all'interno di una tortiera apribile del diametro di 24 cm imburrata e foderata con carta da forno.A questo punto introducete la torta all'arancia in forno statico preriscaldato a 190° e lasciate cuocere per 35-40 minuti, fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro non ne esce asciutto e pulito.Terminata la cottura, lasciate raffreddare la torta per circa 15 minuti e poi sformatela su un piatto di portata.Per preparare lo sciroppo agli agrumi, in una casseruola piccola portate a bollore 30 g di zucchero, il succo di limone e quello di arancia. Riducete l'intensità della fiamma e lasciate cuocere mescolando per circa 10-15 minuti o fino a quando lo sciroppo non si addensa. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare leggermente. Lo sciroppo da ottenere deve essere una glassa lucida e morbida, non troppo caramellata ma nemmeno troppo liquida.Irrorate con lo sciroppo la superficie della torta e mettetela da parte per 30 minuti. Se gradite, spolverizzate la superficie con zucchero a velo a piacere. La torta all'arancia è ora pronta per essere gustata.
Torta all'arancia

Torta all'arancia

Senza Latte, Soia, Crostacei, Arachidi +8

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

50

minuti

Tempo totale

1:10

ore

Nutrizione

336

chilocalorie

perpersone

  • 2
    Arance
  • 125 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • 4
    Uova
  • 250 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 90 g
    Zucchero
  • 10 g
    Lievito per dolci
  • 45 ml
    Succo di arancia
  • 60 ml
    Succo di limone

Preparazione

Presentazione

La torta all'arancia è un dolce che adoro. Così sano e genuino. Ha una consistenza molto morbida e umida che si scioglie al primo morso. Il suo profumo si diffonde piacevolemente per la casa e fa la gioia di grandi e piccini. Ed è anche molto facile da preparare. Sono certa che non vi deluderà!

Step 1

Tagliate ciascuna arancia in quattro spicchi e trasferitili in una planetaria. Aggiungete l'olio e le uova e azionate la planetaria, fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Step 2

In una grande ciotola mescolate la farina setacciata, 60 g di zucchero e il lievito in polvere.

Step 3

Versate la pastella all'arancia nella ciotola e mescolate fino a quando il composto non risulta ben amalgamato.

Step 4

Versate l'impasto all'interno di una tortiera apribile del diametro di 24 cm imburrata e foderata con carta da forno.

Step 5

A questo punto introducete la torta all'arancia in forno statico preriscaldato a 190° e lasciate cuocere per 35-40 minuti, fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro non ne esce asciutto e pulito.

Step 6

Terminata la cottura, lasciate raffreddare la torta per circa 15 minuti e poi sformatela su un piatto di portata.

Step 7

Per preparare lo sciroppo agli agrumi, in una casseruola piccola portate a bollore 30 g di zucchero, il succo di limone e quello di arancia. Riducete l'intensità della fiamma e lasciate cuocere mescolando per circa 10-15 minuti o fino a quando lo sciroppo non si addensa. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare leggermente. Lo sciroppo da ottenere deve essere una glassa lucida e morbida, non troppo caramellata ma nemmeno troppo liquida.

Step 8

Irrorate con lo sciroppo la superficie della torta e mettetela da parte per 30 minuti. Se gradite, spolverizzate la superficie con zucchero a velo a piacere. La torta all'arancia è ora pronta per essere gustata.

Utensili

  • Planetaria
  • Ciotola
  • Carta da forno
  • Tortiera
  • Casseruola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
336
kcal
Colesterolo
82
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.