Far sciogliere il burro in un pentolino o nel microonde.In una ciotola a parte montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere qualche goccia di aroma di rum, l'aceto, il burro fuso e il latte e mescolare bene per far amalgamare gli ingredienti. Unire infine gli ingredienti secchi setacciati, quindi la farina, il bicarbonato e il cacao.Imburrare ed infarinare uno stampo da crostata dal diametro di 26 cm, riempirlo con il composto e infornare a 180° per circa 20-30 minuti.Lasciare raffreddare la torta e passare alla preparazione della ganache. Scaldare in un pentolino la panna insieme al miele e nel frattempo tritare il cioccolato. Non appena la panna sfiorerà il bollore, spegnere la fiamma e unire il cioccolato, mescolando energicamente con una frusta fino a quando il cioccolato non si sarà completamente sciolto.Fare raffreddare per qualche minuto la ganache e nel frattempo capovolgere la torta su un piatto da portata. Versare la ganache ancora tieida al centro della torta e lasciare che si espanda da sola.Fare raffreddare la torta prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero e infine guarnirla con i lamponi.
Torta californiana al cioccolato

Torta californiana al cioccolato

Senza Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

443

chilocalorie

perpersone

  • 2
    Uova
  • 100 g
    Zucchero
  • 80 g
    Burro
  • 100 g
    Farina
  • 50 g
    Cacao amaro
  • 80 ml
    Latte
  • 1 cucchiaino
    Aceto
  • 1 cucchiaino
    Bicarbonato
  • 200 g
    Cioccolato fondente
  • 200 ml
    Panna fresca
  • 2 cucchiaio
    Miele
  • Quanto basta
    Lamponi
  • 1 cucchiaino
    Rum

Preparazione

Presentazione

La torta californiana al cioccolato è un dessert molto goloso e davvero facile da preparare: si tratta di una base morbida e profumata che accoglie un'irresistibile ganache al cioccolato fondente. Un dolce perfetto per gli amanti del cioccolato!

Step 1

Far sciogliere il burro in un pentolino o nel microonde.

Step 2

In una ciotola a parte montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere qualche goccia di aroma di rum, l'aceto, il burro fuso e il latte e mescolare bene per far amalgamare gli ingredienti. Unire infine gli ingredienti secchi setacciati, quindi la farina, il bicarbonato e il cacao.

Step 3

Imburrare ed infarinare uno stampo da crostata dal diametro di 26 cm, riempirlo con il composto e infornare a 180° per circa 20-30 minuti.

Step 4

Lasciare raffreddare la torta e passare alla preparazione della ganache. Scaldare in un pentolino la panna insieme al miele e nel frattempo tritare il cioccolato. Non appena la panna sfiorerà il bollore, spegnere la fiamma e unire il cioccolato, mescolando energicamente con una frusta fino a quando il cioccolato non si sarà completamente sciolto.

Step 5

Fare raffreddare per qualche minuto la ganache e nel frattempo capovolgere la torta su un piatto da portata. Versare la ganache ancora tieida al centro della torta e lasciare che si espanda da sola.

Step 6

Fare raffreddare la torta prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero e infine guarnirla con i lamponi.

Note

Se non volete utilizzare il burro potete sostituirlo con 50 ml di olio di semi. Inoltre, per questa preparazione, ho utilizzato la combinazione di aceto e bicarbonato per favorire la lievitazione senza l'aggiunta di lievito chimico: voi però, se lo preferite, potete utilizzare 8 g di lievito vanigliato per dolci.

Utensili

  • Stampo
  • Teglia
  • Bagnomaria
  • Frusta
  • Pentolino
  • Piatto da portata
  • Coltello da torta
  • Ciotola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
443
kcal
Colesterolo
67
mg
 
 

Commenti (6)

6 thoughts on “Torta californiana al cioccolato”

    1. Grazie Sonia!! Non sono molto brava con le foto ma questa ha soddisfatto in pieno le mie aspettative 😀 Ti ringrazio ancora, sono felicissima che ti sia piaciuta! 🙂

    1. Ciao Fulvia, chi l’ha provata ha fatto la tua stessa osservazione! 🙂 Una vera coccola per il palato! Grazie mille per i complimenti

Per commentare una ricetta devi accedere.