Come primo passo mettete a scaldare abbondante acqua salata. A parte, in un largo tegame anti-aderente, mettete a scaldare aglio, olio e cipolla tagliata a velo.Successivamente unite le zucchine ridotte a fiammifero (preferibilmente la parte verde) e i pomodori tagliati a spicchi. Spadellate energicamente per 10 minuti. Salate e pepate. Unite le acciughe e il peperoncino ridotto in piccoli pezzetti. A parte, nel frattempo, tostate i pinoli senza bruciarli. Tritate il prezzemolo.Scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame e finite di cuocerla unendo anche il prezzemolo. Assaggiate e servite finendo il piatto con i pinoli tostati.
Fusilli all’ortolana infuocata

Fusilli all’ortolana infuocata

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

15

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

280

chilocalorie

perpersone

  • 350 g
    Fusilli bucati
  • 2
    Zucchine verdi
  • 300 g
    Pomodori pachino
  • 1
    Cipolla rossa di tropea
  • 50 g
    Pinoli
  • Quanto basta
    Olio di oliva
  • Quanto basta
    Sale
  • 50 g
    Prezzemolo tritato
  • 4
    Acciughe sott'olio
  • 4
    Peperoncino rosso
  • Quanto basta
    Pepe nero

Preparazione

Presentazione

Ci sono dei giorni in cui ti accorgi di aver esagerato con l’acquisto delle verdure e a quel punto l’unica soluzione è un coloratissimo condimento primaverile ma… piccante! Per dare sprint al tutto anche l’aggiunta di qualche acciughina… Ecco la ricetta!

Step 1

Come primo passo mettete a scaldare abbondante acqua salata. A parte, in un largo tegame anti-aderente, mettete a scaldare aglio, olio e cipolla tagliata a velo.

Step 2

Successivamente unite le zucchine ridotte a fiammifero (preferibilmente la parte verde) e i pomodori tagliati a spicchi. Spadellate energicamente per 10 minuti.

Step 3

Salate e pepate. Unite le acciughe e il peperoncino ridotto in piccoli pezzetti. A parte, nel frattempo, tostate i pinoli senza bruciarli. Tritate il prezzemolo.

Step 4

Scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame e finite di cuocerla unendo anche il prezzemolo. Assaggiate e servite finendo il piatto con i pinoli tostati.

Utensili

  • Affetta verdure
  • Tegame

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
280
kcal
Colesterolo
5
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.