Per realizzare il purè di zucca, come prima cosa occorre tagliare la zucca a dadini, dopo averla spellata, e lessarla in acqua. Circa la quantità d’acqua, deve coprire i dadini ma non superate il loro livello. Fare cuocere per circa 15-20 minuti mescolando di tanto in tanto. Spegnere comunque il fuoco quando l’acqua sarà ben assorbita. Lavorare la zucca con il passaverdura e mettere a cuocere a fuoco dolce il composto ottenuto, aggiungendo un pizzico di sale e un fiocco di burro.Mescolare il purè di zucca, la ricotta, il parmigiano, le uova e il sale in una grande ciotola. Aggiungere 2 tazze di farina e mescolare con le mani. L'impasto dovrebbe essere molto appiccicoso, difficile da lavorare. Aggiungere un'altra mezza tazza di farina e mescolare. Se la pasta non è ancora abbastanza flessibile per essere lavorata, continuare ad aggiungere un po' di farina per volta. L'impasto non dovrebbe mai richiedere più di 4 tazze di farina. Coprire l'impasto con un panno umido. Portare una pentola di acqua a ebollizione, quindi aggiungere abbastanza sale. Lasciate che l'acqua sobbollisca mentre si preparano gli gnocchi. Per fare gli gnocchi, buttate un po' di farina su una grande superficie di lavoro. Tagliare l'impasto in quattro parti uguali. Prendere un pezzo e tagliarlo a metà. Appiattire il pezzo di pasta e farlo diventare di circa 1,5 cm di spessore. Poi tagliarlo a pezzi con un coltello. Spolverare gli gnocchi con un po' di farina. Quindi utilizzare un dito per pressare lo gnocco contro i rebbi di una forchetta. Far cadere lo gnocco sulla superficie di lavoro. Questo passaggio lo scopo di creare "depressioni" e "creste" che facilitano l'amalgamarsi della salsa negli gnocchi.Ripetere l'operazione con gli altri pezzi di pasta e successivamente con l'aiuto di una spatola di metallo, prendere un po' di gnocchi alla volta e calarli nell'acqua di cottura. E' importante cuocere pochi gnocchi alla volta in modo che non si attacchino tra loro. Fare cuocere gli gnocchi fino a quando non galleggiano. Poi rimuoverli con una schiumarola. Riporre gli gnocchi cotti su una teglia e condirli con un filo d'olio in modo che non si attacchino tra loro. Quando tutti gli gnocchi sono pronti, scaldare il burro a fuoco medio-alto. Aggiungere abbastanza gnocchi nella padella per coprirla con un solo strato. Non lasciare che si ammucchino l'uno sull'altro. Lasciarli soffriggere per 90 secondi. Aggiungere metà della salvia. Cuocere per un altro minuto, poi impiattarli. Ripetere l'operazione con gli gnocchi rimanenti.Guarnire con una spolverata di pepe nero e una foglia di alloro.
Gnocchi di ricotta e zucca

Gnocchi di ricotta e zucca

Senza Crostacei, Arachidi +8

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

40

minuti

Cottura

25

minuti

Tempo totale

1:05

ore

Nutrizione

485

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Zucca
  • 250 g
    Ricotta di capra
  • 2
    Uova
  • 520 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 60 g
    Burro
  • 30 g
    Parmigiano
  • 1 cucchiaio
    Salvia
  • 1 cucchiaino
    Sale fino
  • 1 spolverata
    Pepe nero

Preparazione

Presentazione

Il colore, la consistenza e il sapore di questi gnocchi di zucca sono un matrimonio ben riuscito. Che richiede solo un po' di abilità e molta meno fatica rispetto ad una relazione matrimoniale classica.

Step 1

Per realizzare il purè di zucca, come prima cosa occorre tagliare la zucca a dadini, dopo averla spellata, e lessarla in acqua. Circa la quantità d’acqua, deve coprire i dadini ma non superate il loro livello. Fare cuocere per circa 15-20 minuti mescolando di tanto in tanto. Spegnere comunque il fuoco quando l’acqua sarà ben assorbita. Lavorare la zucca con il passaverdura e mettere a cuocere a fuoco dolce il composto ottenuto, aggiungendo un pizzico di sale e un fiocco di burro.

Step 2

Mescolare il purè di zucca, la ricotta, il parmigiano, le uova e il sale in una grande ciotola. Aggiungere 2 tazze di farina e mescolare con le mani. L'impasto dovrebbe essere molto appiccicoso, difficile da lavorare. Aggiungere un'altra mezza tazza di farina e mescolare. Se la pasta non è ancora abbastanza flessibile per essere lavorata, continuare ad aggiungere un po' di farina per volta. L'impasto non dovrebbe mai richiedere più di 4 tazze di farina. Coprire l'impasto con un panno umido.

Step 3

Portare una pentola di acqua a ebollizione, quindi aggiungere abbastanza sale. Lasciate che l'acqua sobbollisca mentre si preparano gli gnocchi.

Step 4

Per fare gli gnocchi, buttate un po' di farina su una grande superficie di lavoro. Tagliare l'impasto in quattro parti uguali. Prendere un pezzo e tagliarlo a metà. Appiattire il pezzo di pasta e farlo diventare di circa 1,5 cm di spessore. Poi tagliarlo a pezzi con un coltello.

Step 5

Spolverare gli gnocchi con un po' di farina. Quindi utilizzare un dito per pressare lo gnocco contro i rebbi di una forchetta. Far cadere lo gnocco sulla superficie di lavoro. Questo passaggio lo scopo di creare "depressioni" e "creste" che facilitano l'amalgamarsi della salsa negli gnocchi.

Step 6

Ripetere l'operazione con gli altri pezzi di pasta e successivamente con l'aiuto di una spatola di metallo, prendere un po' di gnocchi alla volta e calarli nell'acqua di cottura. E' importante cuocere pochi gnocchi alla volta in modo che non si attacchino tra loro. Fare cuocere gli gnocchi fino a quando non galleggiano. Poi rimuoverli con una schiumarola. Riporre gli gnocchi cotti su una teglia e condirli con un filo d'olio in modo che non si attacchino tra loro.

Step 7

Quando tutti gli gnocchi sono pronti, scaldare il burro a fuoco medio-alto. Aggiungere abbastanza gnocchi nella padella per coprirla con un solo strato. Non lasciare che si ammucchino l'uno sull'altro. Lasciarli soffriggere per 90 secondi. Aggiungere metà della salvia. Cuocere per un altro minuto, poi impiattarli. Ripetere l'operazione con gli gnocchi rimanenti.

Step 8

Guarnire con una spolverata di pepe nero e una foglia di alloro.

Utensili

  • Passaverdura
  • Ciotola
  • Pentola
  • Schiumarola
  • Spatola
  • Teglia
  • Padella

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
485
kcal
Colesterolo
108
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.