Fare il Grano saraceno al sapore di autunno è molto semplice e l'unica attenzione va fatta per la cottura...bisogna sempre rispettare le dosi di 1 a 2...una parte di grano e due di acqua. Detto ciò laviamo accuratamente il grano in una bacinella,  quindi trasferiamolo in un tegame, aggiungiamo l'acqua, un pizzico di sale e portiamo a bollore. Copriamo, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per circa 20 minuti fino al completo assorbimento del liquido.Nel frattempo prepariamo le verdure. Laviamo e facciamo a pezzettini ogni ortaggio compresi i pomodorini, trasferiamo il tutto sulla placca ricoperta da carta forno, insaporiamo con pochissimo sale, un filo di olio e a piacere dell'origano. Inforniamo e facciamo cuocere per circa 30 minuti in modalità ventilata, fino a quando le verdure non saranno cotte e ben colorate.Una volta pronto il tutto possiamo trasferire il grano saraceno in un piatto da portata, aggiungere le verdure ed infine i ceci.Perfetto, il nostro primo piatto gluten free è pronto per essere gustato...ottimo anche per il lunch box.
Grano saraceno al sapore di autunno

Grano saraceno al sapore di autunno

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +10

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

20

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

618

chilocalorie

perpersone

  • 1 tazza
    Grano saraceno
  • 2 bicchiere
    Acqua
  • 100 g
    Cavolfiore bianco
  • 2
    Carote
  • 100 g
    Zucca
  • 10
    Pomodorini
  • 150 g
    Ceci
  • Quanto basta
    Sale fino
  • 2 cucchiaio
    Olio
  • Quanto basta
    Prezzemolo

Preparazione

Presentazione

l grano saraceno al sapore di autunno è un primo piatto semplice da fare ma davvero gustoso. L'ho chiamato al sapore di autunno proprio per la presenza di verdurine tipiche di questo periodo ma si può fare con qualsiasi ortaggio. Quello che più rende gustoso il piatto è la cottura degli ortaggi che ho fatto fare in forno direttamente sulla placca. E non c'è nulla di più gustoso che la cottura al formo...a parità di tutto...di condimento...di tempo...è proprio più gustosa. Il Grano saraceno al sapore di autunno è oltretutto un piatto gluten free, questo pseudo-cereale infatti non contiene glutine e come la quinoa ha un indice glicemico relativamente basso...quindi mi posso davvero permettere di dire di  essere di fronte ad un piatto salutare ed adatto a tutti.

Step 1

Fare il Grano saraceno al sapore di autunno è molto semplice e l'unica attenzione va fatta per la cottura...bisogna sempre rispettare le dosi di 1 a 2...una parte di grano e due di acqua. Detto ciò laviamo accuratamente il grano in una bacinella,  quindi trasferiamolo in un tegame, aggiungiamo l'acqua, un pizzico di sale e portiamo a bollore. Copriamo, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per circa 20 minuti fino al completo assorbimento del liquido.

Step 2

Nel frattempo prepariamo le verdure. Laviamo e facciamo a pezzettini ogni ortaggio compresi i pomodorini, trasferiamo il tutto sulla placca ricoperta da carta forno, insaporiamo con pochissimo sale, un filo di olio e a piacere dell'origano. Inforniamo e facciamo cuocere per circa 30 minuti in modalità ventilata, fino a quando le verdure non saranno cotte e ben colorate.

Step 3

Una volta pronto il tutto possiamo trasferire il grano saraceno in un piatto da portata, aggiungere le verdure ed infine i ceci.

Step 4

Perfetto, il nostro primo piatto gluten free è pronto per essere gustato...ottimo anche per il lunch box.

Utensili

  • Placca
  • Bacinella
  • Tegame
  • Piatto da portata

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
618
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.