Ammolliamo l’orzo in acqua per circa 12 ore. Trascorso questo tempo lo scoliamo, lo laviamo e lo asciughiamo tamponandolo con un panno di carta.Spuntiamo le zucchine, le laviamo sotto l’acqua e le tagliamo a cubetti più o meno piccoli. In una padella saltiamo le zucchine con un filo di olio e non appena pronte le teniamo da parte.In un bicchiere versiamo il vino e sciogliamo i pistilli di zafferano, lasciandone qualcuno da parte per l’impiattamento. In una casseruola capace rosoliamo lo scalogno, aggiungiamo l’ orzo e bagniamo con il vino bianco e facciamo evaporare. Continuiamo la cottura (circa 20 minuti) con brodo vegetale, aggiunto poco per volta. A poco più di metà cottura aggiungiamo le zucchine.Terminata la cottura mantechiamo con olio extravergine di oliva e Grana Padano. Serviamo con chips di zucchine.
Orzotto ai pistilli di zafferano

Orzotto ai pistilli di zafferano

Senza Soia, Grano, Crostacei, Arachidi +5

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

683

chilocalorie

perpersone

  • 160 g
    Orzo
  • 20 g
    Scalogno
  • 500 ml
    Brodo vegetale
  • 4 g
    Pistilli di zafferano
  • 50 g
    Olio di oliva extra vergine
  • 50 g
    Grana padano grattugiato
  • 200 g
    Zucchine
  • 1 bicchiere
    Vino bianco

Preparazione

Presentazione

Lo zafferano questa spezia così pregiata e allo stesso tempo così poco conosciuta. Dal fiore (colto per intero) si estraggono per l’appunto gli stami ed i pistilli che, una volta essiccati, rappresentano una delle spezie più pregiate e costose. Fin dall'antichità, infatti lo zafferano è stato considerato una spezia dalle proprietà magiche e soprannaturali; il nome (in persiano: chioma degli angeli) – ne indica il colore giallo ma è anche sinonimo di luce, oro, illuminazione e saggezza rivela. Dal punto di vista nutrizionale è ricco di vitamine A, B e C inoltre è ricco di licopene antiossidante utile per la prevenzione della malattie tumorali.

Step 1

Ammolliamo l’orzo in acqua per circa 12 ore. Trascorso questo tempo lo scoliamo, lo laviamo e lo asciughiamo tamponandolo con un panno di carta.

Step 2

Spuntiamo le zucchine, le laviamo sotto l’acqua e le tagliamo a cubetti più o meno piccoli. In una padella saltiamo le zucchine con un filo di olio e non appena pronte le teniamo da parte.

Step 3

In un bicchiere versiamo il vino e sciogliamo i pistilli di zafferano, lasciandone qualcuno da parte per l’impiattamento. In una casseruola capace rosoliamo lo scalogno, aggiungiamo l’ orzo e bagniamo con il vino bianco e facciamo evaporare. Continuiamo la cottura (circa 20 minuti) con brodo vegetale, aggiunto poco per volta. A poco più di metà cottura aggiungiamo le zucchine.

Step 4

Terminata la cottura mantechiamo con olio extravergine di oliva e Grana Padano. Serviamo con chips di zucchine.

Utensili

  • Padella
  • Casseruola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
683
kcal
Colesterolo
27
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.