Pulire i carciofi, rimuovendo il gambo e le foglie esterne. Tagliare la parte centrale a metà e, dopo aver rimosso il fieno interno, ridurla a fettine. Immergere i carciofi in una ciotola colma d'acqua e succo di limone per non farli annerire.Far soffriggere in un tegame con un filo d'olio l'aglio, il prezzemolo tritato e il peperoncino. Far insaporire per qualche minuto a fiamma viva, quindi aggiungere anche i pomodorini tagliati a pezzi e una presa di sale.Dopo qualche minuto unire anche i carciofi e proseguire la cottura a fiamma media per circa 10-15 minuti. A cottura ultimata, prelevare una parte del condimento e frullarlo in un contenitore dai bordi alti con un frullatore ad immersione.Lessare i paccheri e poi scolarli al dente, tenendo qualche mestolo di acqua di cottura da parte. Aggiungere la pasta al condimento, accendere la fiamma e mantecare con la ricotta, aggiungendo all'occorrenza l'acqua di cottura.Impiattare e servire con un ciuffo di prezzemolo fresco.
Paccheri con carciofi, pomodorini e ricotta

Paccheri con carciofi, pomodorini e ricotta

Senza Uova, Soia, Crostacei, Arachidi +8

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

268

chilocalorie

perpersone

  • 320 g
    Paccheri
  • 4
    Carciofi
  • 8
    Pomodorini
  • 100 g
    Ricotta
  • 1 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Peperoncino rosso
  • Quanto basta
    Prezzemolo tritato

Preparazione

Presentazione

I paccheri con carciofi, pomodorini e ricotta sono un primo piatto dagli ingredienti molto semplici ma il cui abbinamento risulta decisamente insolito ed originale. E' una ricetta quindi che va incontro a chi ama inventare, sperimentare piatti sempre diversi e scoprire sapori e gusti nuovi. E' comunque un piatto light nonostante sia molto gustoso ed è anche adatto ai vostri ospiti vegetariani: perfetto quindi da realizzare se avete in programma un pranzo o una cena speciale.

Step 1

Pulire i carciofi, rimuovendo il gambo e le foglie esterne. Tagliare la parte centrale a metà e, dopo aver rimosso il fieno interno, ridurla a fettine. Immergere i carciofi in una ciotola colma d'acqua e succo di limone per non farli annerire.

Step 2

Far soffriggere in un tegame con un filo d'olio l'aglio, il prezzemolo tritato e il peperoncino. Far insaporire per qualche minuto a fiamma viva, quindi aggiungere anche i pomodorini tagliati a pezzi e una presa di sale.

Step 3

Dopo qualche minuto unire anche i carciofi e proseguire la cottura a fiamma media per circa 10-15 minuti. A cottura ultimata, prelevare una parte del condimento e frullarlo in un contenitore dai bordi alti con un frullatore ad immersione.

Step 4

Lessare i paccheri e poi scolarli al dente, tenendo qualche mestolo di acqua di cottura da parte. Aggiungere la pasta al condimento, accendere la fiamma e mantecare con la ricotta, aggiungendo all'occorrenza l'acqua di cottura.

Step 5

Impiattare e servire con un ciuffo di prezzemolo fresco.

Note

Se gradite una consistenza più corposa potete evitare di frullare gli ingredienti. Se invece amate particolarmente i condimenti cremosi potete frullare tutto. Potete inoltre sostituire la ricotta con qualsiasi altro formaggio cremoso che sia di vostro gradimento. Vi consiglio inoltre di consumare i paccheri appena impiattati in modo da gustarli al meglio.

Utensili

  • Piatto da portata
  • Ciotola
  • Tegame
  • Frullatore
  • Frullatore ad immersione
  • Mestolo

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
268
kcal
Colesterolo
14
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.