In una grande padella profonda, scaldate l'olio d'oliva e lasciate soffriggere a fuoco medio-alto lo spicchio d'aglio tritato e le cipolle sminuzzate, facendoli rosolare per bene (2 minuti). Aggiungete il peperone e i pomodorini tagliati a dadini. Cuocete, mescolando di tanto in tanto fino a quando non diventano morbidi (5 minuti). Aggiungete il sale e la paprika e continuate a cuocere per altri 2 minuti.Trasferite le cozze in un'altra padella e copritele con l'acqua portandola ad ebollizione. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere sino a quando i gusci delle cozze non si aprono e il loro liquido non è stato rilasciato nella padella. Aggiungete l'acqua nella padella che contiene il composto di pomodori e peperoni. Il livello dell'acqua dovrebbe arrivare all'altezza dei manici della padella. Portate a ebollizione. Aggiungete il riso e lo zafferano e lasciate cuocere. Dopodiché, aggiungete un po' alla volta le cozze, gli anelli di calamari e i gamberi. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare tutti gli ingredienti e cuocete per circa 20 minuti coprendo con un coperchio.Finite di cuocere la paella senza coperchio fino a quando la maggior parte del liquido è evaporato e il riso non è cotto al dente. Al termine della cottura, lasciate riposare la paella per cinque minuti. Guarnite con una spolverata di prezzemolo tritato e servite.
Paella con gamberi, cozze e calamari

Paella con gamberi, cozze e calamari

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +6

Arachidi

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Sedano

Senape

Preparazione

20

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

438

chilocalorie

perpersone

  • 400 g
    Riso arborio
  • 400 g
    Cozze
  • 500 g
    Gamberi
  • 400 g
    Calamari
  • 100 g
    Pomodori pachino
  • 120 g
    Peperoni
  • 1 bustina
    Zafferano in polvere
  • 1 cucchiaino
    Paprika
  • 1
    Cipolla rossa
  • 1 spicchio
    Aglio
  • 1 cucchiaio
    Olio di oliva
  • 1 cucchiaino
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Mi diletto nella preparazione della paella sin dai miei primi passi in cucina. Sarà perché ai tempi dell'università ho convissuto diversi mesi con un tipo spagnolo. Sarà perché litigavo spesso con quel tipo spagnolo e per rappacificarci credeva che bastasse prepararmi una paella e bere una bottiglia di vino bianco ghiacciato. Sarà che appena prima di lasciarlo gli ho preparato una paella. Sarà che d'allora sono migliorata un po', nella preparazione della paella! Sarà per una serie di altre ragioni troppo lunghe ora da raccontare, ma a me la paella piace troppo.

Step 1

In una grande padella profonda, scaldate l'olio d'oliva e lasciate soffriggere a fuoco medio-alto lo spicchio d'aglio tritato e le cipolle sminuzzate, facendoli rosolare per bene (2 minuti). Aggiungete il peperone e i pomodorini tagliati a dadini. Cuocete, mescolando di tanto in tanto fino a quando non diventano morbidi (5 minuti). Aggiungete il sale e la paprika e continuate a cuocere per altri 2 minuti.

Step 2

Trasferite le cozze in un'altra padella e copritele con l'acqua portandola ad ebollizione. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere sino a quando i gusci delle cozze non si aprono e il loro liquido non è stato rilasciato nella padella.

Step 3

Aggiungete l'acqua nella padella che contiene il composto di pomodori e peperoni. Il livello dell'acqua dovrebbe arrivare all'altezza dei manici della padella. Portate a ebollizione. Aggiungete il riso e lo zafferano e lasciate cuocere. Dopodiché, aggiungete un po' alla volta le cozze, gli anelli di calamari e i gamberi. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare tutti gli ingredienti e cuocete per circa 20 minuti coprendo con un coperchio.

Step 4

Finite di cuocere la paella senza coperchio fino a quando la maggior parte del liquido è evaporato e il riso non è cotto al dente. Al termine della cottura, lasciate riposare la paella per cinque minuti. Guarnite con una spolverata di prezzemolo tritato e servite.

Utensili

  • Padella
  • Affetta verdure
  • Tegame
  • Cucchiaio di legno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
438
kcal
Colesterolo
373
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.