Puliamo le cime di rapa quindi eliminiamo le foglie esterne più grandi e dure e recuperiamo quelle più piccole e tenere e la parte delle cime. Laviamo la verdura sotto l’acqua corrente. Facciamo bollire dell’acqua con il sale in una pentola capace.Mettiamo all’ interno le cime di rapa e le facciamo cuocere per pochissimi minuti lasciandole quindi “croccanti” A questo punto le preleviamo dalla pentola e le passiamo in una ciotola con acqua e ghiaccio così da bloccare la cottura e mantenere il colore vivo.Nel frattempo in una padella scaldiamo l’ olio con lo spicchio di aglio e il peperoncino. Aggiungiamo quindi le rape e completiamo la loro cottura per altri 8/10 minuti. Recuperiamo la verdura e con l’aiuto di un frullatore ad immersione le frulliamo sminuzzandole grossolanamente. Denoccioliamo le olive.Cuociamo la pasta lasciandola sempre molto al dente e non appena è pronta completiamo la cottura in una padella capace aggiungendo le rape e le olive. Mescoliamo ancora ed ultimiamo con un filo di olio extra vergine di oliva.
Pasta con crema di cime di rapa e olive

Pasta con crema di cime di rapa e olive

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Crostacei +7

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

20

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

244

chilocalorie

perpersone

  • 1 Kg
    Rapa
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Peperoncino
  • 50 g
    Olive
  • 350 g
    Pasta

Preparazione

Presentazione

Pasta con crema di cime di rapa ripassate in padella ed olive e penso che dopo i bagordi di questi giorni pranzare a casa da soli, con un solo primo piatto, possa essere davvero un ottima idea. Non pensate anche voi? Tra le altre cose non ditemi che non avete cime di rapa a disposizione! Hahahha Qui da noi non mancano mai quindi la ricetta è perfetta anche come soluzione per riciclare (bruttissima parola da utilizzare) un po’ di ingredienti in esubero! Pochi minuti ai fornelli ed otterrete un primo piatto leggero e dal sapore unico! Pasta con crema di cime di rapa ripassate in padella ed olive

Step 1

Puliamo le cime di rapa quindi eliminiamo le foglie esterne più grandi e dure e recuperiamo quelle più piccole e tenere e la parte delle cime. Laviamo la verdura sotto l’acqua corrente. Facciamo bollire dell’acqua con il sale in una pentola capace.

Step 2

Mettiamo all’ interno le cime di rapa e le facciamo cuocere per pochissimi minuti lasciandole quindi “croccanti” A questo punto le preleviamo dalla pentola e le passiamo in una ciotola con acqua e ghiaccio così da bloccare la cottura e mantenere il colore vivo.

Step 3

Nel frattempo in una padella scaldiamo l’ olio con lo spicchio di aglio e il peperoncino. Aggiungiamo quindi le rape e completiamo la loro cottura per altri 8/10 minuti. Recuperiamo la verdura e con l’aiuto di un frullatore ad immersione le frulliamo sminuzzandole grossolanamente. Denoccioliamo le olive.

Step 4

Cuociamo la pasta lasciandola sempre molto al dente e non appena è pronta completiamo la cottura in una padella capace aggiungendo le rape e le olive. Mescoliamo ancora ed ultimiamo con un filo di olio extra vergine di oliva.

Note

Io utilizzo olive nere al forno per questa ricetta!

Utensili

  • Padella
  • Pentola
  • Ciotola
  • Frullatore
  • Frullatore ad immersione

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
244
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.