Lavare e pulire il finocchietto ed inserirlo nel boccale del mixer, aggiungere due cucchiai di oli, il pecorino grattugiato e mixare. Se risulta difficile aggiungere un pò d'acqua per trovare la consistenza cremosa desiderata per il pesto. Tenere da parte qualche piccola cima di finocchio per la decorazione.Lavare e tagliare i pomodorini a metà, non in quattro parti ma a metà e metterli in un recipiente capiente dove si andranno poi a mescolare tutti gli ingredienti. Aggiungere il sale, il pepe e un a manciata di grani di semi di papavero. Condire con i due cucchiai di olio rimasti e amalgamare. Tagliare il pecorino a pezzettini e unire al resto degli ingredienti.Cuocere la pasta, al dente, e una volta scolata versare il pesto di finocchietto dentro e amalgamare bene. Lasciar raffreddare per poco. Unire anche i pomodorini e pecorino e amalgamare. Aggiungere per ultimo le cimette intere di finocchietto come guarnizione e servire.
Pasta fredda al pesto di finocchietto e pomodorini

Pasta fredda al pesto di finocchietto e pomodorini

Senza Uova, Soia, Crostacei, Arachidi +7

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

8

minuti

Tempo totale

18

minuti

Nutrizione

1031

chilocalorie

perpersone

  • 160 g
    Penne rigate
  • 50 g
    Finocchietto selvatico
  • 4 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 20 g
    Pecorino grattugiato
  • 30 g
    Pecorino fresco
  • 10
    Pomodorini
  • 1 pizzico
    Pepe nero
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Semi di papavero

Preparazione

Presentazione

L'estate è sinonimo di pasta fredda e insalate di pasta ma questa estate è l'estate delle novità come la pasta fredda al pesto di finocchietto. Il pesto si può realizzare anche senza il formaggio ed il risultato è ugualmente ottimo grazie al sapore di fresco che da il finocchietto selvatico. Si possono usare anche un mix di pomodorini, gialli e rossi, per dare ancora più colore. Una bontà!

Step 1

Lavare e pulire il finocchietto ed inserirlo nel boccale del mixer, aggiungere due cucchiai di oli, il pecorino grattugiato e mixare. Se risulta difficile aggiungere un pò d'acqua per trovare la consistenza cremosa desiderata per il pesto. Tenere da parte qualche piccola cima di finocchio per la decorazione.

Step 2

Lavare e tagliare i pomodorini a metà, non in quattro parti ma a metà e metterli in un recipiente capiente dove si andranno poi a mescolare tutti gli ingredienti. Aggiungere il sale, il pepe e un a manciata di grani di semi di papavero. Condire con i due cucchiai di olio rimasti e amalgamare. Tagliare il pecorino a pezzettini e unire al resto degli ingredienti.

Step 3

Cuocere la pasta, al dente, e una volta scolata versare il pesto di finocchietto dentro e amalgamare bene. Lasciar raffreddare per poco. Unire anche i pomodorini e pecorino e amalgamare. Aggiungere per ultimo le cimette intere di finocchietto come guarnizione e servire.

Utensili

  • Affetta formaggio
  • Boccale
  • Mixer

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
1031
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.