Fare i Piselli roveja su vellutata di melanzane è molto semplice. Un giorno prima mettiamo in ammollo i piselli in acqua fredda e lasciamoli così per 12 ore…come si fa per tutti i legumi secchi.Quindi trasferiamoli in una pentola con acqua fredda copriamoli e portiamoli a bollore. Facciamoli cuocere per circa un ora girandoli sempre con un cucchiaio di legno mai di acciaio. Questa è una regola valida per tutti i legumi!!!! Quindi spengiamo e aggiungiamo un pizzico di sale grosso.Passiamo alla vellutata. Laviamo le melanzane, priviamole della buccia e facciamole a tocchetti, idem con le patate. Trasferiamo il tutto in un tegame, versiamo 300 gr di acqua, un pizzico di sale, copriamo e lasciamo cuocere fino a quando non saranno molto morbide.Ora possiamo frullare il tutto ottenendo una crema omogenea e aggiungere 200 gr di buona ricotta per ottenere la nostra squisita velutata. Anche la ricotta possiamo mantecarla frullandola. Bene…assaggiate…già una delizia così.Ora non resta che servire la nostra vellutata con i piselli roveja e arricchire il piatto con erba cipollina, pepe rosa e un filo di olio.
Piselli roveja su vellutata di melanzane

Piselli roveja su vellutata di melanzane

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +9

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

1:30

ore

Tempo totale

1:40

ore

Nutrizione

267

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Piselli roveja
  • 400 g
    Melanzane
  • 100 g
    Patate
  • 200 g
    Ricotta
  • 300 g
    Acqua
  • Quanto basta
    Sale fino
  • 4 cucchiaio
    Olio
  • Quanto basta
    Erba cipollina
  • Quanto basta
    Pepe rosa

Preparazione

Presentazione

I Piselli roveja su vellutata di melanzane sono alla base di un primo piatto molto particolare che ha stupito anche me. Voi li conoscete? Io non ne ho mai sentito parlare. Si tratta di un legume molto antico ed originariamente selvatico…non a caso detto Pisello del campo. E’ in realtà originario del medio oriente ed oggi viene coltivato solo in alcune parti d’italia. E’ quindi un legume della tradizione, Come le lenticchie anche il pisello roveja è molto proteico e ricco di fibre, di sali minerali, come potassio e fosforo. Con le quasi ultime melanzane ho realizzato questo leggerissimo piatto a base di una vellutata e con piselli roveja al naturale. Piatto semplice e completo…senza aggiunta di grassi e una cremosità non indifferente data da pochissima ricotta.

Step 1

Fare i Piselli roveja su vellutata di melanzane è molto semplice. Un giorno prima mettiamo in ammollo i piselli in acqua fredda e lasciamoli così per 12 ore…come si fa per tutti i legumi secchi.

Step 2

Quindi trasferiamoli in una pentola con acqua fredda copriamoli e portiamoli a bollore. Facciamoli cuocere per circa un ora girandoli sempre con un cucchiaio di legno mai di acciaio. Questa è una regola valida per tutti i legumi!!!! Quindi spengiamo e aggiungiamo un pizzico di sale grosso.

Step 3

Passiamo alla vellutata. Laviamo le melanzane, priviamole della buccia e facciamole a tocchetti, idem con le patate. Trasferiamo il tutto in un tegame, versiamo 300 gr di acqua, un pizzico di sale, copriamo e lasciamo cuocere fino a quando non saranno molto morbide.

Step 4

Ora possiamo frullare il tutto ottenendo una crema omogenea e aggiungere 200 gr di buona ricotta per ottenere la nostra squisita velutata. Anche la ricotta possiamo mantecarla frullandola. Bene…assaggiate…già una delizia così.

Step 5

Ora non resta che servire la nostra vellutata con i piselli roveja e arricchire il piatto con erba cipollina, pepe rosa e un filo di olio.

Utensili

  • Cucchiaio di legno
  • Pentola
  • Tegame

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
267
kcal
Colesterolo
29
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.