Ho messo a scaldare un filo d’olio in una casseruola.Ho aggiunto i porri tagliati molto sottilmente a fuoco basso in modo tale da farlo appassire delicatamente. Ho quindi aggiunto un mestolo di brodo e continuato a cuocere per 5 minuti circa.Intanto ho tagliato a piccoli pezzi le patate e le ho aggiunte nella casseruola.Ho salato e pepato e coperto con il brodo.Ho lasciato cuocere fino a quando le patate sono risultate morbide.A questo punto ho frullato con il frullatore a immersione e passato al colino cinese.Ho rimesso sul fuoco, ho aggiunto la panna e incorporato bene.Ho decorato con dei fori eduli per dare quel tocco primaverile.
Potage parmentier primaverile

Potage parmentier primaverile

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +7

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

45

minuti

Tempo totale

55

minuti

Nutrizione

335

chilocalorie

perpersone

  • 250 g
    Porri
  • 750 g
    Patate
  • 200 g
    Panna
  • 1 L
    Brodo vegetale
  • 40 g
    Fiori commestibili
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine

Preparazione

Presentazione

La potage parmentier è un noto piatto della tradizione culinaria francese. E’ una vellutata composta da pochi ingredienti: patate, porri e panna. Prende il nome da Antoine Parmentier, un farmacista francese del 700 che studiò la patata e, avendone scoperto le sue proprietà, si prodigò per la sua divulgazione come alimento sostitutivo in caso di gravi carestie, nonostante prima si pensasse che fosse un alimento malsano. Come tutte le vellutate calde è un piatto tipicamente invernale. Per renderla più leggera ho pensato di omaggiare la primavera decorando la crema con dei fiori eduli in modo tale da trasformarla quasi in un piccolo vasetto fiorito.

Step 1

Ho messo a scaldare un filo d’olio in una casseruola.

Step 2

Ho aggiunto i porri tagliati molto sottilmente a fuoco basso in modo tale da farlo appassire delicatamente. Ho quindi aggiunto un mestolo di brodo e continuato a cuocere per 5 minuti circa.

Step 3

Intanto ho tagliato a piccoli pezzi le patate e le ho aggiunte nella casseruola.

Step 4

Ho salato e pepato e coperto con il brodo.

Step 5

Ho lasciato cuocere fino a quando le patate sono risultate morbide.

Step 6

A questo punto ho frullato con il frullatore a immersione e passato al colino cinese.

Step 7

Ho rimesso sul fuoco, ho aggiunto la panna e incorporato bene.

Step 8

Ho decorato con dei fori eduli per dare quel tocco primaverile.

Utensili

  • Casseruola
  • Mestolo
  • Colino cinese
  • Frullatore ad immersione

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
335
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.