Per prima cosa preparare la pasta. Disporre la farina sulla spianatoia a fontana, al centro aggiungere il cacao amaro, l’olio e le uova. Con l’aiuto di una forchetta iniziare a sbattere le uova includendo poco a poco la farina. Iniziare ad impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Con Bimby: inserire farina, cacao amaro olio e uova nel boccale e impastare a Vel. Spiga per 2 minuti. Avvolgere l’impasto nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 30 minuti. Intanto preparare il ripieno, mescolando il gorgonzola con il mascarpone. Trascorso il tempo di riposo della pasta, iniziare a stenderla con il mattarello (per le più brave) oppure come me utiizzando la macchina della pasta. Una volta ottenute delle sfoglie abbastanza sottili (per me spessore 2) adagiarle sopra l’apposito stampo per ravioli. Far aderire bene la pasta allo stampo eliminando eventuali bolle di aria. Farcire quindi ciascun raviolo con un cucchiaino di ripieno.Far aderire quindi un altro strato di sfoglia e pressare bene per sigillare i nostri ravioli. Capovolgere lo stampo ed i nostri ravioli sono pronti. Distribuirli su un vassoio infarinato distanziati tra loro e ricominciare da capo fino ad esaurimento della pasta.Siamo quindi pronti a cuocere i nostri ravioli: far bollire abbondante acqua salata e non appena avrà raggiunto il bollore, tuffarci i ravioli. Cuoceranno in pochissimo tempo, circa 3 minuti. Nel frattempo in un pentolino fondere i 50 gr di zola che serviranno da condimento. In una padella capiente a parte, sciogliere il burro con qualche fogliolina di salvia in modo da farlo insaporire. Quando i nostri ravioli saranno cotti, scolarli e farli saltare nella padella con il burro. Impiattare i ravioli guarnendo con la fonduta di zola, la granella di nocciole e qualche fogliolina di salvia fresca. Buon appetito!
Ravioli al cacao ripieni di zola e mascarpone

Ravioli al cacao ripieni di zola e mascarpone

Senza Crostacei, Arachidi, Pesce, Verdura +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

40

minuti

Cottura

5

minuti

Tempo totale

45

minuti

Nutrizione

677

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Farina
  • 30 g
    Cacao amaro
  • 3
    Uova
  • 1 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 100 g
    Gorgonzola
  • 100 g
    Mascarpone
  • 20 g
    Burro
  • 30 g
    Granella di nocciole
  • 2 fogliolina
    Salvia
  • 50 g
    Gorgonzola

Preparazione

Presentazione

Meravigliosi golosi ravioli al cacao ripieni di zola e mascarpone con granella di nocciole! Una pasta particolare, in apparenza forte che contrasta con il ripieno, morbido e cremoso dello zola e mascarpone. A dare grinta a tutto ciò la croccante granella di nocciole!

Step 1

Per prima cosa preparare la pasta. Disporre la farina sulla spianatoia a fontana, al centro aggiungere il cacao amaro, l’olio e le uova. Con l’aiuto di una forchetta iniziare a sbattere le uova includendo poco a poco la farina. Iniziare ad impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Con Bimby: inserire farina, cacao amaro olio e uova nel boccale e impastare a Vel. Spiga per 2 minuti.

Step 2

Avvolgere l’impasto nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 30 minuti. Intanto preparare il ripieno, mescolando il gorgonzola con il mascarpone.

Step 3

Trascorso il tempo di riposo della pasta, iniziare a stenderla con il mattarello (per le più brave) oppure come me utiizzando la macchina della pasta. Una volta ottenute delle sfoglie abbastanza sottili (per me spessore 2) adagiarle sopra l’apposito stampo per ravioli. Far aderire bene la pasta allo stampo eliminando eventuali bolle di aria. Farcire quindi ciascun raviolo con un cucchiaino di ripieno.

Step 4

Far aderire quindi un altro strato di sfoglia e pressare bene per sigillare i nostri ravioli. Capovolgere lo stampo ed i nostri ravioli sono pronti. Distribuirli su un vassoio infarinato distanziati tra loro e ricominciare da capo fino ad esaurimento della pasta.

Step 5

Siamo quindi pronti a cuocere i nostri ravioli: far bollire abbondante acqua salata e non appena avrà raggiunto il bollore, tuffarci i ravioli. Cuoceranno in pochissimo tempo, circa 3 minuti. Nel frattempo in un pentolino fondere i 50 gr di zola che serviranno da condimento.

Step 6

In una padella capiente a parte, sciogliere il burro con qualche fogliolina di salvia in modo da farlo insaporire. Quando i nostri ravioli saranno cotti, scolarli e farli saltare nella padella con il burro. Impiattare i ravioli guarnendo con la fonduta di zola, la granella di nocciole e qualche fogliolina di salvia fresca. Buon appetito!

Utensili

  • Macchina per la pasta
  • Spianatoia
  • Boccale
  • Pellicola
  • Mattarello
  • Stampo
  • Pentolino
  • Padella

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
677
kcal
Colesterolo
161
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.