Mettere insieme la farina di grano integrale e il sale su una superficie pulita. Fate un buco al centro, aggiungete le due uova e tre cucchiai di acqua. Usando una forchetta, sbattete le uova e lentamente cominciate ad incorporare la farina. Man mano che continuate ad incorporare la farina e lavorarla con le mani, l'impasto prenderà forma. Continuate ad impastare sino quando non formate una palla liscia. Lasciate riposare per 20-30 minuti.Mentre la pasta riposa, mettete in un robot da cucina i cavoletti di Bruxelles, il gorgonzola, le noci sgusciate e frullate fino a che non sono ben miscelati. Mettete da parte.Dividete la palla di pasta in due panetti. Utilizzando una macchina per la pasta o un mattarello, stendete prima l'uno e poi l'altro. Dovrete ottenere una sfoglia rettangolare spessa circa 0,5 cm. Stendete i due rettangoli di pasta in un piano di lavoro leggermente infarinato con della semola e create dei piccoli mucchietti di ripieno con un cucchiaio. Adagiate la seconda sfoglia facendo combaciare i suoi bordi con la prima. Con una rotella tagliapasta dentellata ricavate i ravioli delle dimensioni 4x4 cm. In questo modo dovreste otterrete circa venti ravioli che disporrete su un vassoio leggermente infarinato con della semola.Portate a ebollizione una pentola d'acqua. Aggiungere quattro ravioli alla volta. Lasciate cuocere fino a che i ravioli non arrivano a galleggiare in superficie (5-6 minuti). Prelevateli con una schiumarola e trasferiteli nei piatti.Sciogliete il burro in una padella. Aggiungere lo spicchio d'aglio e il rosmarino e rosolate fino a quando l'aglio non emana il suo aroma. Aggiungere il composto su ciascun piatto di ravioli, cospargete con una manciata di formaggio di capra sminuzzato grossolanamente e servite.
Ravioli ripieni di verdure, noci e gorgonzola

Ravioli ripieni di verdure, noci e gorgonzola

Senza Crostacei, Arachidi, Pesce +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

10

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

388

chilocalorie

perpersone

  • 180 g
    Farina integrale di grano tenero
  • 2
    Uova
  • 60 g
    Burro
  • 220 g
    Cavolo di bruxelles
  • 50 g
    Gorgonzola
  • 1 spicchio
    Aglio
  • 1 cucchiaio
    Rosmarino
  • 20 g
    Formaggio di capra
  • 4
    Noci hartley

Preparazione

Presentazione

Quando si tratta di cucinare, il fallimento è una possibilità. A volte i piatti si bruciano, altre impazziscono perché gli ingredienti non si incontrano nel modo giusto. La cucina, così come molte altre cose nella vita, richiede pratica. L'obiettivo è non farci scoraggiare dal fallimento. Non ci credo quando qualcuno mi dice "sono un cattiva cuoca". Credo che non ha cercato di acquisire maggiori conoscenze, che non ha trascorso del tempo a far pratica o che non ha cercato aiuto. Non c'è bisogno di essere perfette. Abbiamo solo bisogno di provare e riprovare. Prendete per esempio me e questa pasta. Sono ben lungi dall'essere perfetta. A volte ho messo troppa farina, altre troppo ripieno. Ma con la pratica ogni volta ottengo un risultato migliore. E spero di essermi migliorata anche in quest'ultima occasione.

Step 1

Mettere insieme la farina di grano integrale e il sale su una superficie pulita. Fate un buco al centro, aggiungete le due uova e tre cucchiai di acqua. Usando una forchetta, sbattete le uova e lentamente cominciate ad incorporare la farina. Man mano che continuate ad incorporare la farina e lavorarla con le mani, l'impasto prenderà forma. Continuate ad impastare sino quando non formate una palla liscia. Lasciate riposare per 20-30 minuti.

Step 2

Mentre la pasta riposa, mettete in un robot da cucina i cavoletti di Bruxelles, il gorgonzola, le noci sgusciate e frullate fino a che non sono ben miscelati. Mettete da parte.

Step 3

Dividete la palla di pasta in due panetti. Utilizzando una macchina per la pasta o un mattarello, stendete prima l'uno e poi l'altro. Dovrete ottenere una sfoglia rettangolare spessa circa 0,5 cm. Stendete i due rettangoli di pasta in un piano di lavoro leggermente infarinato con della semola e create dei piccoli mucchietti di ripieno con un cucchiaio.

Step 4

Adagiate la seconda sfoglia facendo combaciare i suoi bordi con la prima. Con una rotella tagliapasta dentellata ricavate i ravioli delle dimensioni 4x4 cm. In questo modo dovreste otterrete circa venti ravioli che disporrete su un vassoio leggermente infarinato con della semola.

Step 5

Portate a ebollizione una pentola d'acqua. Aggiungere quattro ravioli alla volta. Lasciate cuocere fino a che i ravioli non arrivano a galleggiare in superficie (5-6 minuti). Prelevateli con una schiumarola e trasferiteli nei piatti.

Step 6

Sciogliete il burro in una padella. Aggiungere lo spicchio d'aglio e il rosmarino e rosolate fino a quando l'aglio non emana il suo aroma. Aggiungere il composto su ciascun piatto di ravioli, cospargete con una manciata di formaggio di capra sminuzzato grossolanamente e servite.

Utensili

  • Macchina per la pasta
  • Robot da cucina
  • Mattarello
  • Rotella tagliapasta
  • Pentola
  • Schiumarola
  • Padella

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
388
kcal
Colesterolo
128
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.