Cominciamo dalla zucca: Tagliamo la zucca a cubetti, togliendo la buccia, la parte fibrosa ed i semi con un cucchiaio; cuociamo in forno a 180°C per 20 minuti. Farla raffreddare, passare la polpa nel passaverdura per ottenere una purea. Aggiungiamo il sale e pepe q.b., il parmigiano, il pangrattato e il Philadelphia. Mettiamo il composto ottenuto in frigorifero coperto con della pellicola trasparente.E adesso passiamo alla pasta all'uovo: Versiamo la Farina 00 a fontana sulla spianatoia, aggiungiamo un pizzico di sale e le uova. Impastiamo con cura gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Far riposare per 10/15 minuti. Adesso tiriamo la pasta in sfoglie sottili (meglio se avete la "Nonna Papera", altrimenti si va di matterello!) e con la sfoglia e il composto di Zucca tolto dal frigorifero, prepariamo i nostri ravioloni quadrati; aiutatevi con lo stampo da ravioli in metallo e con la rotella dentata per tagliare la pasta.Infine, dedichiamoci alla fonduta: in un pentolino (oppure al microonde) far sciogliere il gorgonzola con il latte e il burro. Far bollire i ravioli in acqua salata per 3-4 minuti. Scoliamo i ravioli e condiamo con la fonduta di gorgonzola, spolverando con le noci tritate e un pizzico di pepe. Buon appetito!
Ravioloni di zucca e philadelphia con zola e noci

Ravioloni di zucca e philadelphia con zola e noci

Senza Crostacei, Arachidi, Pesce +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

2:00

ore

Cottura

40

minuti

Tempo totale

2:40

ore

Nutrizione

1021

chilocalorie

perpersone

  • 400 g
    Farina
  • 4
    Uova
  • 600 g
    Zucca
  • 180 g
    Philadelphia
  • 5 cucchiaio
    Parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiaio
    Pangrattato
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 150 g
    Gorgonzola
  • 120 g
    Burro
  • 1 bicchiere
    Latte
  • Quanto basta
    Noci

Preparazione

Presentazione

Oggi vi racconto un primo piatto goloso scovato nel web che ricorda la cucina emiliana e profuma d'autunno per la presenza della Zucca e per il calore della fonduta al gorgonzola; mi cimentavo per la prima volta con i ravioli fatti a mano e devo dire che lavorare la pasta con amore e impegno e vederla poi fumante nel piatto mi ha dato una grande soddisfazione, oltre a un sentimento di rispetto per le tradizioni di una volta. Ci vuole tempo e pazienza per realizzare questo piatto, ma alla fine ne varrà davvero la pena in termini di gusto e dolcezza! Provateci ;)

Step 1

Cominciamo dalla zucca: Tagliamo la zucca a cubetti, togliendo la buccia, la parte fibrosa ed i semi con un cucchiaio; cuociamo in forno a 180°C per 20 minuti. Farla raffreddare, passare la polpa nel passaverdura per ottenere una purea. Aggiungiamo il sale e pepe q.b., il parmigiano, il pangrattato e il Philadelphia. Mettiamo il composto ottenuto in frigorifero coperto con della pellicola trasparente.

Step 2

E adesso passiamo alla pasta all'uovo: Versiamo la Farina 00 a fontana sulla spianatoia, aggiungiamo un pizzico di sale e le uova. Impastiamo con cura gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Far riposare per 10/15 minuti.

Step 3

Adesso tiriamo la pasta in sfoglie sottili (meglio se avete la "Nonna Papera", altrimenti si va di matterello!) e con la sfoglia e il composto di Zucca tolto dal frigorifero, prepariamo i nostri ravioloni quadrati; aiutatevi con lo stampo da ravioli in metallo e con la rotella dentata per tagliare la pasta.

Step 4

Infine, dedichiamoci alla fonduta: in un pentolino (oppure al microonde) far sciogliere il gorgonzola con il latte e il burro. Far bollire i ravioli in acqua salata per 3-4 minuti. Scoliamo i ravioli e condiamo con la fonduta di gorgonzola, spolverando con le noci tritate e un pizzico di pepe. Buon appetito!

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
1021
kcal
Colesterolo
318
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.