Iniziare la preparazione con il brodo vegetale. Intanto lavare i mirtilli ed asciugarli delicatamente. Frullarli nel frullatore fino ad ottenere una purea di un bel colore viola acceso. Lasciarne qualcuno intero che servirà come decorazione. Tenere da parte. Tagliare a fettine lo scalogno e farlo soffriggere con il burro in padella. Aggiungere il riso e farlo tostare qualche minuto. Bagnare con il vino (o birra) e far sfumare. Poco per volta unire il brodo vegetale bollente, un mestolo alla volta e solo dopo che quello precedente sia stato bene assorbito. Continuare così la cottura del risotto secondo il tempo indicato nella confezione. Nel frattempo caramellare la cipolla di Tropea, tagliando a fettine sottili e facendola saltare in padella con un cucchiaio di zucchero di canna e un cucchiaio di acqua. Ci vorranno circa 5 minuti. Lasciare da parte. Quando mancheranno un paio di minuti alla fine della cottura del riso, unire la purea di mirtilli. Mescolare bene e terminare la cottura. Alla fine, spegnere la fiamma e mantecare con la burrata (lasciandone qualche pezzetto da parte che servirà per decorare). Salare e pepare. Servire decorando con i mirtilli lasciati interi, i pezzetti di burrata, le cipolle caramellate e per ultimo guarnire con del basilico (io sono rimasta nella stessa tonalità di colore, utilizzando il basilico viola!). Buon appetito!
Risotto ai mirtilli burrata e cipolle di Tropea

Risotto ai mirtilli burrata e cipolle di tropea

Senza Glutine, Uova, Grano, Crostacei +7

Arachidi

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

672

chilocalorie

perpersone

  • 170 g
    Riso carnaroli
  • 30 g
    Burro
  • 1
    Scalogno
  • 125 g
    Mirtilli
  • 150 g
    Burrata
  • 1
    Cipolla rossa di tropea
  • 1 cucchiaio
    Zucchero di canna
  • 1 L
    Brodo vegetale
  • 1 bicchiere
    Vino bianco
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 1 ciuffo
    Basilico

Preparazione

Presentazione

Questo Risotto ai mirtilli e burrata con cipolle di Tropea caramellate è super cremoso per via della burrata ma la marcia in più la conferiscono le cipolle di Tropea caramellate! Un trionfo di golosi sapori a cui è davvero difficile resistere! Provare per credere!

Step 1

Iniziare la preparazione con il brodo vegetale. Intanto lavare i mirtilli ed asciugarli delicatamente. Frullarli nel frullatore fino ad ottenere una purea di un bel colore viola acceso. Lasciarne qualcuno intero che servirà come decorazione. Tenere da parte.

Step 2

Tagliare a fettine lo scalogno e farlo soffriggere con il burro in padella. Aggiungere il riso e farlo tostare qualche minuto. Bagnare con il vino (o birra) e far sfumare. Poco per volta unire il brodo vegetale bollente, un mestolo alla volta e solo dopo che quello precedente sia stato bene assorbito. Continuare così la cottura del risotto secondo il tempo indicato nella confezione.

Step 3

Nel frattempo caramellare la cipolla di Tropea, tagliando a fettine sottili e facendola saltare in padella con un cucchiaio di zucchero di canna e un cucchiaio di acqua. Ci vorranno circa 5 minuti. Lasciare da parte. Quando mancheranno un paio di minuti alla fine della cottura del riso, unire la purea di mirtilli. Mescolare bene e terminare la cottura. Alla fine, spegnere la fiamma e mantecare con la burrata (lasciandone qualche pezzetto da parte che servirà per decorare). Salare e pepare.

Step 4

Servire decorando con i mirtilli lasciati interi, i pezzetti di burrata, le cipolle caramellate e per ultimo guarnire con del basilico (io sono rimasta nella stessa tonalità di colore, utilizzando il basilico viola!). Buon appetito!

Utensili

  • Frullatore
  • Mestolo
  • Padella

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
672
kcal
Colesterolo
117
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.