Lavate bene la zucca, senza sbucciarla. Tagliatela a pezzi e grattugiatela con una grattugia a fori grandi.Scaldate appena un filo d’olio d’oliva in una casseruola, unite la zucca grattugiata e lasciatela ammorbidire per almeno un paio di minuti.Salate e pepate, unite un mestolo di brodo bollente e fate cuocere con il coperchio per circa una decina di minuti al massimo.Unite il riso, fatelo tostare per un paio di minuti e coprite il tutto con il brodo vegetale, lasciando cuocere a fuoco dolce e aggiungendo altro brodo nel caso in cui dovesse asciugarsi troppo.Aggiustate di sale e pepe, unite le foglioline di timo e spegnete il fuoco. Unite il gorgonzola e il burro salato a piccoli pezzi , mantecate il tutto e fate riposare un paio di minuti. Servite il risotto ben caldo!
Risotto zucca gorgonzola e burro salato

Risotto zucca gorgonzola e burro salato

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +7

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

388

chilocalorie

perpersone

  • 500 ml
    Brodo vegetale
  • 300 g
    Zucca
  • 300 g
    Riso vialone nano
  • 200 g
    Gorgonzola dolce
  • 80 g
    Burro salato
  • 4 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe
  • 4 rametto
    Timo

Preparazione

Presentazione

Ricordo che da piccola il mio risotto preferito era rigorosamente al sugo e potevo gustarlo all'asilo! All'epoca noi bambini potevamo accedere tranquillamente nei locali della cucina della scuola dell’infanzia, le “regole” scolastiche erano molto meno rigide rispetto ad oggi. La mensa era quasi sempre gestita da una signora del paese che con amore di nonna preparava da mangiare ai piccoli dell’asilo. La mia cuoca si chiamava Linda. Lei mi conosceva bene, sapeva quanto amassi il cibo, così tutte le mattine, appena arrivata, mi prendeva per mano e mi portava in cucina….”Tamara…oggi, risotto rosso” mi diceva, io spalancavo gli occhi e correvo in classe felice aspettando l’ora del pranzo! La ricetta di oggi non è un semplice risotto, ma un Risotto a regola d’arte, preparato nel migliore dei modi in un largo tegame di rame con zucca, gorgonzola dolce e mantecato al burro salato!

Step 1

Lavate bene la zucca, senza sbucciarla. Tagliatela a pezzi e grattugiatela con una grattugia a fori grandi.

Step 2

Scaldate appena un filo d’olio d’oliva in una casseruola, unite la zucca grattugiata e lasciatela ammorbidire per almeno un paio di minuti.

Step 3

Salate e pepate, unite un mestolo di brodo bollente e fate cuocere con il coperchio per circa una decina di minuti al massimo.

Step 4

Unite il riso, fatelo tostare per un paio di minuti e coprite il tutto con il brodo vegetale, lasciando cuocere a fuoco dolce e aggiungendo altro brodo nel caso in cui dovesse asciugarsi troppo.

Step 5

Aggiustate di sale e pepe, unite le foglioline di timo e spegnete il fuoco. Unite il gorgonzola e il burro salato a piccoli pezzi , mantecate il tutto e fate riposare un paio di minuti. Servite il risotto ben caldo!

Note

Se preferite un sapore più deciso potete contrastare il dolce della zucca con un gorgonzola piccante sostituendolo nella stessa quantità a quello dolce indicato nella ricetta

Utensili

  • Mestolo
  • Casseruola
  • Grattugia
  • Mestolo di legno
  • Coltello a lama liscia
  • Tagliere
  • Teglia quadrata dal lato di 20 cm

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
388
kcal
Colesterolo
35
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.