Pulire il cavolfiore, rimuovendo il gambo e le foglie esterne. Dividere le cimette e sciacquarle accuratamente, quindi lessarle per circa 10 minuti. Una volta cotte, prelevarle con una schiumarola e farle scolare bene. Mettere da parte l'acqua di cottura perché servirà per cuocere la pasta.Spellare la salsiccia e sbriciolarla. Far rosolare in un tegame gli spicchi d'aglio con un filo d'olio insieme al peperoncino. Aggiungere successivamente la salsiccia e mescolare bene per farla insaporire. Sfumare con il vino bianco e proseguire la cottura per altri 10 minuti con il tegame coperto. A cottura ultimata aggiungere le cimette e un pizzico di pepe.Lessare nel frattempo la pasta nell'acqua di cottura del cavolfiore, poi scolarla al dente e aggiungerla al condimento. Farla saltare per qualche minuto a fuoco vivo affinché tutti i sapori si amalgamino perfettamente. Impiattare e completare con del peperoncino fresco e del pepe a piacere.
Spaghetti piccanti con cavolfiore e salsiccia

Spaghetti piccanti con cavolfiore e salsiccia

Senza Uova, Crostacei, Arachidi, Pesce +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

10

minuti

Cottura

25

minuti

Tempo totale

35

minuti

Nutrizione

512

chilocalorie

perpersone

  • 320 g
    Spaghetti
  • 500 g
    Cavolfiore
  • 400 g
    Salsiccia
  • 1 bicchierino
    Vino bianco
  • 2 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Peperoncino rosso
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • Quanto basta
    Olio di oliva

Preparazione

Presentazione

Gli spaghetti piccanti con cavolfiore e salsiccia sono un primo piatto molto gustoso e saporito, ideale per chi ama i sapori intensi e spiccati. Il condimento è abbastanza semplice da realizzare ma il piatto finale è di grande effetto.

Step 1

Pulire il cavolfiore, rimuovendo il gambo e le foglie esterne. Dividere le cimette e sciacquarle accuratamente, quindi lessarle per circa 10 minuti. Una volta cotte, prelevarle con una schiumarola e farle scolare bene. Mettere da parte l'acqua di cottura perché servirà per cuocere la pasta.

Step 2

Spellare la salsiccia e sbriciolarla. Far rosolare in un tegame gli spicchi d'aglio con un filo d'olio insieme al peperoncino. Aggiungere successivamente la salsiccia e mescolare bene per farla insaporire. Sfumare con il vino bianco e proseguire la cottura per altri 10 minuti con il tegame coperto. A cottura ultimata aggiungere le cimette e un pizzico di pepe.

Step 3

Lessare nel frattempo la pasta nell'acqua di cottura del cavolfiore, poi scolarla al dente e aggiungerla al condimento. Farla saltare per qualche minuto a fuoco vivo affinché tutti i sapori si amalgamino perfettamente. Impiattare e completare con del peperoncino fresco e del pepe a piacere.

Note

Potete scegliere di utilizzare il peperoncino secco, fresco oppure l'olio al peperoncino. Quando aggiungete le cimette del cavolfiore alla salsiccia mescolate energicamente affinché una parte di esse si riduca in purea: in questo modo non sarà necessario aggiungere alcun ingrediente aggiuntivo come il latte o la panna per rendere cremoso il condimento.

Utensili

  • Chitarra per spaghetti
  • Schiumarola
  • Tegame

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
512
kcal
Colesterolo
57
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.