Impastare la farina con l’uovo, unire l’acqua il nero di seppia ed il sale. L’impasto non deve essere né troppo liquido né troppo solido, insomma una via di mezzo. Far riposare l’impasto per circa 30 minuti. Lavare e tagliare alla julienne la zucchina, affettare sottilmente lo scalogno e farlo soffriggere con il burro in padella. Aggiungere la zucchina ed un bicchiere di acqua e cuocere per 10 minuti. Unire quindi il salmone a listarelle e la panna e cuocere per altri 3/4 minuti. Mettere a bollire abbondante acqua salata e quando avrà raggiunto il bollore, sistemare l’aggeggio per gli spatzle sulla pentola e iniziare a formare i nostri gnocchetti. Ci vorranno pochi minuti e saliranno a galla, a quel punto saanno pronti per essere tuffati nella padella con il condimento. Servire subito guarnendo con una foglia di basilico fresco e una spolverata di pepe nero.
Spatzle al nero di seppia con salmone e zucchine

Spatzle al nero di seppia con salmone e zucchine

Senza Crostacei, Arachidi +6

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Olive

Sedano

Senape

Preparazione

10

minuti

Cottura

10

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

686

chilocalorie

perpersone

  • 180 g
    Farina
  • 1
    Uova
  • 4 g
    Nero di seppia
  • 90 ml
    Acqua
  • 1
    Zucchine
  • 100 g
    Salmone affumicato
  • 100 ml
    Panna fresca
  • 1
    Scalogno
  • 20 g
    Burro
  • 1 presa
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 1 ciuffo
    Basilico

Preparazione

Presentazione

Ho cucinato gli spatzle rossi al pomodoro, arancioni con la zucca, fucsia con la barbabietola e poi ho pensato… perché mai non ho provato a fare gli spatzle del mio colore preferito?? E dunque, eccoli qui: Spatzle al nero di seppia conditi con salmone e zucchine! Un primo piatto prelibato dai sapori contrastanti e decisamente rock! Quel rock bello, avvolgente ma con quell’irresistibile scia di tenerezza, morbidezza e delicatezza. La magia e la forza del nero accostata ai colori e sapori più tenui e delicati del salmone e delle zucchine per un tripudio di bontà e contraddizione.

Step 1

Impastare la farina con l’uovo, unire l’acqua il nero di seppia ed il sale. L’impasto non deve essere né troppo liquido né troppo solido, insomma una via di mezzo. Far riposare l’impasto per circa 30 minuti. Lavare e tagliare alla julienne la zucchina, affettare sottilmente lo scalogno e farlo soffriggere con il burro in padella. Aggiungere la zucchina ed un bicchiere di acqua e cuocere per 10 minuti. Unire quindi il salmone a listarelle e la panna e cuocere per altri 3/4 minuti.

Step 2

Mettere a bollire abbondante acqua salata e quando avrà raggiunto il bollore, sistemare l’aggeggio per gli spatzle sulla pentola e iniziare a formare i nostri gnocchetti. Ci vorranno pochi minuti e saliranno a galla, a quel punto saanno pronti per essere tuffati nella padella con il condimento. Servire subito guarnendo con una foglia di basilico fresco e una spolverata di pepe nero.

Utensili

  • Piatto da portata
  • Padella
  • Pentola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
686
kcal
Colesterolo
132
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.