Pulire i carciofi, rimuovendo il gambo e le foglie più esterne. Togliere anche la barba interna e tagliare la parte centrale a fettine. Immergerle in una ciotola colma di acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.Mondare e tritare finemente la cipolla e farla rosolare in un tegame con un filo d'olio. Unire successivamente i carciofi e farli insaporire per qualche istante. Aggiungere anche un po' d'acqua e far cuocere per 10 minuti con il tegame coperto. Trascorso il tempo necessario, rimuovere il coperchio e regolare di sale e di pepe, quindi proseguire la cottura per qualche altro minuto in modo che l'acqua in eccesso evapori. A cottura ultimata, trasferire i carciofi in un piatto e farli raffreddare.In una ciotola mescolare la carne macinata con l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo tritato e una presa di sale e infine insaporire con pepe e noce moscata. Lavorare gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Stenderlo successivamente su un foglio di carta da forno formando un rettangolo.Disporre qualche fetta di prosciutto e di provola ed ancora sopra i carciofi, quindi arrotolare il composto per formare il rotolo.Farlo rosolare in un tegame con un filo d'olio qualche minuto per lato. Srotolare la pasta sfoglia su una leccarda e mettere al centro il polpettone. Avvolgerlo con la pasta sfoglia e, se vi è pasta in eccesso, tagliarla ed utilizzarla per formare il decoro. Spennellare la superficie con l' uovo sbattuto e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 25 minuti. Una volta cotto, sfornare il polpettone e farlo raffreddare.
Polpettone ai carciofi in crosta

Polpettone ai carciofi in crosta

Senza Crostacei, Arachidi +6

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

20

minuti

Cottura

35

minuti

Tempo totale

55

minuti

Nutrizione

866

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Macinato di vitello
  • 4
    Carciofi
  • 1
    Cipolla bianca
  • 100 g
    Prosciutto cotto
  • 2
    Uova
  • 100 g
    Scamorza affumicata
  • 8 cucchiaio
    Pangrattato
  • 1 spolverata
    Noce moscata
  • Quanto basta
    Prezzemolo tritato
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 1 foglio
    Pasta sfoglia

Preparazione

Presentazione

Il polpettone ai carciofi in crosta è un piatto completo, ricco di gusto e molto bello da vedere. E' infatti perfetto da realizzare se avete in programma una cena speciale e volete stupire i vostri ospiti con un piatto originale e molto saporito.

Step 1

Pulire i carciofi, rimuovendo il gambo e le foglie più esterne. Togliere anche la barba interna e tagliare la parte centrale a fettine. Immergerle in una ciotola colma di acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.

Step 2

Mondare e tritare finemente la cipolla e farla rosolare in un tegame con un filo d'olio. Unire successivamente i carciofi e farli insaporire per qualche istante. Aggiungere anche un po' d'acqua e far cuocere per 10 minuti con il tegame coperto.

Step 3

Trascorso il tempo necessario, rimuovere il coperchio e regolare di sale e di pepe, quindi proseguire la cottura per qualche altro minuto in modo che l'acqua in eccesso evapori. A cottura ultimata, trasferire i carciofi in un piatto e farli raffreddare.

Step 4

In una ciotola mescolare la carne macinata con l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo tritato e una presa di sale e infine insaporire con pepe e noce moscata. Lavorare gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Stenderlo successivamente su un foglio di carta da forno formando un rettangolo.

Step 5

Disporre qualche fetta di prosciutto e di provola ed ancora sopra i carciofi, quindi arrotolare il composto per formare il rotolo.

Step 6

Farlo rosolare in un tegame con un filo d'olio qualche minuto per lato. Srotolare la pasta sfoglia su una leccarda e mettere al centro il polpettone. Avvolgerlo con la pasta sfoglia e, se vi è pasta in eccesso, tagliarla ed utilizzarla per formare il decoro.

Step 7

Spennellare la superficie con l' uovo sbattuto e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 25 minuti. Una volta cotto, sfornare il polpettone e farlo raffreddare.

Note

Se il composto di macinato risulta troppo asciutto aggiungete dell'acqua fino ad ottenere la consistenza desiderata. Se, al contrario, risulta troppo molle aggiungete altro pangrattato. Per velocizzare la preparazione vi consiglio di utilizzare la pasta sfoglia già pronta: in questo caso, per queste dosi, ne è stata utilizzata una rettangolare dalle dimensioni di 24x42 cm.

Utensili

  • Affetta patate
  • Tegame
  • Terrina
  • Schiumarola
  • Carta da forno
  • Leccarda
  • Stampo a mezzo uovo
  • Affetta verdure
  • Piatto da portata
  • Ciotola
  • Stampo a forma di albero di natale

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
866
kcal
Colesterolo
180
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.