Prepariamo l’uovo sodo.In una pentola capiente facciamo scaldare un filo d’olio extravergine di oliva.Affettiamo sottilmente lo scalogno e, lasciando da parte un paio di fettine, lo mettiamo nella pentola. Facciamo sudare lo scalogno e poi aggiungiamo il brodo vegetale.Tagliamo sottilmente la parte bianca del pak choi lasciando da parte le foglie. Tagliamo a fette anche i funghi champignon.Mettiamo il tutto nel brodo, aggiungiamo la salsa di soia e l’olio di semi di sesamo. Facciamo cuocere.Intanto tagliamo a listarelle la carne di manzo. Facciamo scaldare un padellino con un filo d’olio e facciamo scottare il manzo. Aggiungiamo il miele e saliamo, facendo saltare un paio di minuti.Facciamo bollire 750 ml di acqua salata, togliamo dal fuoco e immergiamo i noodles per 4 minuti.Aggiungiamo il manzo nel brodo e le foglie del cavolo cinese tagliate a pezzi.Scoliamo i noodles nel piatto o nella ciotola, e gli versiamo sopra il brodo con tutti gli ingredienti.Serviamo calda accompagnata da mezzo uovo sodo e la fettina di scalogno.
Pak choi zuppa con champignon e manzo

Pak choi zuppa con champignon e manzo

Senza Latte, Crostacei, Arachidi +4

Frutta a guscio

Pesce

Carne di maiale

Molluschi

Preparazione

15

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

45

minuti

Nutrizione

397

chilocalorie

perpersone

  • 600 ml
    Brodo vegetale
  • 150 g
    Funghi champignon
  • 1
    Cavolo cinese
  • 100 g
    Noce di manzo
  • 1
    Uova
  • 1
    Scalogno
  • 1 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 cucchiaio
    Olio di semi di sesamo
  • 2 cucchiaio
    Salsa di soia
  • 100 g
    Noodles
  • 2 cucchiaino
    Miele

Preparazione

Presentazione

Venerabile Pak Choi, noi è la prima volta che ci incontriamo ed è per questo che le do del lei. Il nostro è stato un incontro fortuito. L’ho vista sul bancone del supermercato, lì quasi nascosta tra le carote e il cavolo nero, avvolta in un sacchettino trasparente. Mi ha un po’ sorpreso questa cura nei suoi confronti, tra zucchine e peperoni lasciati lì senza difese. Probabilmente lei ha affrontato un viaggio un po’ più lungo rispetto ai suoi illustri colleghi e quindi merita un certo riguardo. Ammetto in un primo momento di averla scambiata per una bietola qualunque e di questo mi scuso profondamente. Che poi mi permetta, ma non sembra un cavolo, anche se la chiamano così: cavolo cinese. Rimango colpito dal suo bel colore verde e da quelle sue foglie dall’aspetto carnoso. Poterla cucinare è stato un onore, anche perché di lei in pratica non si butta via nulla. Adesso l’ho cucinata e da adesso allora possiamo darci del tu.

Step 1

Prepariamo l’uovo sodo.

Step 2

In una pentola capiente facciamo scaldare un filo d’olio extravergine di oliva.

Step 3

Affettiamo sottilmente lo scalogno e, lasciando da parte un paio di fettine, lo mettiamo nella pentola. Facciamo sudare lo scalogno e poi aggiungiamo il brodo vegetale.

Step 4

Tagliamo sottilmente la parte bianca del pak choi lasciando da parte le foglie. Tagliamo a fette anche i funghi champignon.

Step 5

Mettiamo il tutto nel brodo, aggiungiamo la salsa di soia e l’olio di semi di sesamo. Facciamo cuocere.

Step 6

Intanto tagliamo a listarelle la carne di manzo. Facciamo scaldare un padellino con un filo d’olio e facciamo scottare il manzo. Aggiungiamo il miele e saliamo, facendo saltare un paio di minuti.

Step 7

Facciamo bollire 750 ml di acqua salata, togliamo dal fuoco e immergiamo i noodles per 4 minuti.

Step 8

Aggiungiamo il manzo nel brodo e le foglie del cavolo cinese tagliate a pezzi.

Step 9

Scoliamo i noodles nel piatto o nella ciotola, e gli versiamo sopra il brodo con tutti gli ingredienti.

Step 10

Serviamo calda accompagnata da mezzo uovo sodo e la fettina di scalogno.

Note

Il pak choi è un alimento da scoprire dalle tantissime proprietà nutritive.

Utensili

  • Pentola
  • Padella
  • Coltello a lama liscia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
397
kcal
Colesterolo
82
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.