Fare la Zuppa di farro e porcini su vellutata allo zenzero è molto semplice. Iniziamo dalla zuppa. Dopo averla lavata velocemente per eliminare eventuali impurità mettiamola in ammollo in una pentola per circa 30 minuti, non eccedendo con l’acqua…appena sopra al livello della zuppa.Quindi mettiamola a cuocere nella stessa acqua per circa 30 minuti e solo al termine aggiungiamo un pizzico di sale grosso.Nel frattempo pensiamo alla vellutata. Sbucciamo due patate medie…circa 250 gr pulite, laviamole, tagliamole a tocchetti e trasferiamole in un tegame, aggiungiamo un cucchiaino di zenzero fresco…anche due se vi piace il sapore pungente.Versiamo tanta acqua quanta basta per coprire le patate,,all’incirca 250 gr, copriamo e portiamo a bollore. Facciamole cuocere fino a quando non diventano tenerissime. Quindi spengiamo, lasciamole intiepidire e con un frullatore ad immersione frulliamole ottenendo già la nostra vellutata. Per renderla più cremosa aggiungiamo 80 gr di ricotta facendo attenzione ad amalgamarla bene. Io mi aiuto con una frusta elettrica.Bene. Non resta ora che versare qualche cucchiaio di vellutata su 4 singoli piatti fondi, adagiarvi sopra una porzione di zuppa e terminare con qualche stelo di erba cipollina tagliata finemente, un pizzico di curcuma e un filo di olio.
Zuppa di farro e porcini su vellutata allo zenzero

Zuppa di farro e porcini su vellutata allo zenzero

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +9

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

1:00

ora

Nutrizione

124

chilocalorie

perpersone

  • 320 g
    Zuppa di farro e porcini
  • 250 g
    Patate
  • 250 g
    Acqua
  • 80 g
    Ricotta romana
  • 1 cucchiaino
    Zenzero
  • 1 cucchiaino
    Curcuma
  • 1 pizzico
    Sale grosso
  • 4 cucchiaino
    Olio
  • Quanto basta
    Erba cipollina

Preparazione

Presentazione

La Zuppa di farro e porcini su vellutata allo zenzero è un gustoso primo ed unico piatto in grado di scaldare queste serate ormai fredde. Sebbene io non ami molto i funghi porcini (al contrario di mio marito), questa zuppa ha attratto molto la mia attenzione. Ma invece di cuocerla e lasciarla "brodosa" ho voluto accostarla ad una vellutata fatta di patate e zenzero. Un piatto davvero nutriente e completo!!!

Step 1

Fare la Zuppa di farro e porcini su vellutata allo zenzero è molto semplice. Iniziamo dalla zuppa. Dopo averla lavata velocemente per eliminare eventuali impurità mettiamola in ammollo in una pentola per circa 30 minuti, non eccedendo con l’acqua…appena sopra al livello della zuppa.

Step 2

Quindi mettiamola a cuocere nella stessa acqua per circa 30 minuti e solo al termine aggiungiamo un pizzico di sale grosso.

Step 3

Nel frattempo pensiamo alla vellutata. Sbucciamo due patate medie…circa 250 gr pulite, laviamole, tagliamole a tocchetti e trasferiamole in un tegame, aggiungiamo un cucchiaino di zenzero fresco…anche due se vi piace il sapore pungente.

Step 4

Versiamo tanta acqua quanta basta per coprire le patate,,all’incirca 250 gr, copriamo e portiamo a bollore. Facciamole cuocere fino a quando non diventano tenerissime. Quindi spengiamo, lasciamole intiepidire e con un frullatore ad immersione frulliamole ottenendo già la nostra vellutata.

Step 5

Per renderla più cremosa aggiungiamo 80 gr di ricotta facendo attenzione ad amalgamarla bene. Io mi aiuto con una frusta elettrica.

Step 6

Bene. Non resta ora che versare qualche cucchiaio di vellutata su 4 singoli piatti fondi, adagiarvi sopra una porzione di zuppa e terminare con qualche stelo di erba cipollina tagliata finemente, un pizzico di curcuma e un filo di olio.

Note

Se amate i sapori più decisi potete aumentare lo zenzero fino a due cucchiaini.

Utensili

  • Pentola
  • Tegame
  • Frullatore ad immersione
  • Frusta
  • Cucchiaio di legno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
124
kcal
Colesterolo
8
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.