0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

25Risultati per "cetrioli"

0
Cetrioli alla mediterranea
Abbiamo bisogno di cetrioli freschi e grandi in modo da poter formare della belle barchette. Laviamo accuratamente il cetriolo visto che verrà consumato con tutta la buccia e dividiamoli a meta scavandoli internamente ed  eliminando la maggior parte della polpa. Saliamoli leggermente e teniamoli da parte.Facciamo rinvenire in acqua calda per 15 minuti i pomodori secchi, quindi tamponiamoli per eliminare l'acqua in eccesso e mettiamoli in un tritatutto. Aggiungiamo le olive snocciolate, i capperi, e il pane fatto a pezzettini. Tritiamo grossolanamente il tutto e condiamo con un cucchiaio di olio.Riempiamo ora i nostri cetrioli con il trito aggiungiamo abbondante basilico e se proprio occorre altro olio. Lasciamoli insaporire e poi gustiamoli in tutta la sua freschezza!!!
1
Mojito al cetriolo
24
In un bicchiere alto, mischiare cetriolo, menta e zucchero fino a che il cetriolo non diventa più morbido.Riempire il bicchiere con ghiaccio, poi versare il succo di limetta e il rum. Aggiungere acqua tonica e mescolare. Servire con una cannuccia spessa.
2
Carote e cetrioli
1
Laviamo bene le carote ed i cetrioli. Speliamo le verdure e tagliamole a brunoise (piccoli cubetti).Prepariamo la salsa per il condimento emulsionando lo yogurt con l'olio il succo di limone il sale ed il pepe.Tritiamo le foglie di mente e polverizziamo i semi di cumino in un mortaio.Uniamo tutti gli ingredienti. Impiattiamo e guarniamo con una fogliolina di menta un filo d'olio e del pepe.
3
Caipirinha all'anguria e al cetriolo
9
In un piccolo bicchiere, mischiare gli spicchi di limetta, le fette di cetriolo e lo zucchero.Riempire il bicchiere con ghiaccio e versare il rum. Aggiungere l'acqua tonica.Mescolare versando in un altro bicchiere e poi di nuovo nel primo bicchiere.Posizionare un setaccio a maglia fine sopra una grande ciotola o brocca.In un frullatore, frullare i pezzi di anguria e cetriolo.Versare il composto attraverso il setaccio nella ciotola. Utilizzare il dorso di un cucchiaio grande o una spatola di gomma per spremere tutto il succo nella ciotola.Versare il succo di limetta nel succo di anguria e cetriolo, insieme alla vodka.Per servire, riempire due bicchieri con ghiaccio e riempire ciascuno di essi con il cocktail. Guarnire con cetriolo e lime.
4
Salmone affumicato con cetrioli e yogurt greco
2
1.Per prima cosa marinate il salmone per 20 minuti, mettendolo in una ciotola con il succo di due lime, il pepe verde macinato e il timo. 2. Intanto preparate le verdure. Tagliate con un pelapatate il cetriolo a fettine sottili, i rapanelli a rondelle sottili e infine il finocchio a listarelle. 3. Preparate la crema di yogurt, mescolandolo con l’olio, il sale , il pepe verde macinato al momento e qualche ago di timo. 4. Adesso assemblate gli ingredienti, mettendo in un piatto qualche fetta di cetriolo, i ravanelli a rondelle, il finocchio e infine il salmone tagliato a listarelle. Alternate gli ingredienti in modo da dare un po’ di forma al piatto e un bell’impatto visivo.5. A questo punto con una sac -à- poche formate delle piccole gocce di crema allo yogurt greco sparse un po qua e là. Irrorate giusto con un filo d’olio e servite. Buon appetito.
5
Cetriolo con crema di tonno piccante
Pulire il cetriolo con lo sbuccia-patate e togliere la parte centrale, io l'ho tolto con il togli-torsoli.Per il ripieno dobbiamo colare il tonno dal suo olio e, lavorare lo stesso tonno con: la ricotta, l'olio extra vergine ed un pizzico di peperoncino.Suddividere il cetriolo in quattro parti ed ogni cerchio farcirlo con il composto di ricotta appena formato.Per dare colore al piatto servirli insieme a dei pomodorini ciliegini tagliati a fiore.
6
Soba con cetrioli e salsa di sesamo allo zenzero
25
Portate una pentola di acqua ad ebollizione e cucinate la soba al dente. Scolate e sciacquate con acqua fredda.Utilizzate un coltello da chef, o meglio ancora, un pelapatate, per tagliare il cetriolo in lunghe strisce sottili. Eliminate i semi e la polpa circostante. Tagliate il resto in strisce.In una piccola ciotola, sbattete insieme tahina, aceto di riso, zenzero, salsa di soia, olio di oliva, coriandolo e peperoncino. Una volta amalgamato, frustate con dell'acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata.Mettete la soba nella salsa di sesamo e zenzero. Aggiungete più strisce di cetriolo, scalogno, semi di sesamo e coriandolo, se lo si desiderate. Assaggiate e aggiungete sale, se necessario. Servite subito.
7
Bruschetta al salmone
27
Iniziamo con il prendere il filetto di salmone (io prediligo quello surgelato...ottimo e senza spine), facciamolo a tocchettini e mettiamolo in una pirofila ricoperto con della carta da forno. Irroriamolo con un cucchiaio appena di olio, aggiungiamo una spruzzata di limone, aggiustiamo di sale e di pepe e mettiamolo in forno a 200 gradi accendendo anche il grill in modo da farlo cuocere a abbrustolire leggermente.Nel frattempo prepariamo la salsina allo yogurt. Mettiamo 100 gr di yogurt greco non zuccherato in un piccolo recipiente, insaporiamolo con un pizzico di sale e di pepe, aggiungiamo alcune foglie di timo fresco spezzettato e 1 o 2 cetriolini sotto aceto tagliati a pezzettini piccoli. Amalgamiamo e teniamo da parte Bene.. una volta pronto anche il salmone sforniamolo e teniamolo da parte e procediamo ad abbrustolire il pane. Perfetto.. tutto è pronto per l'assemblaggio. Spalmiamo ogni fettina di pane con un velo di salsa allo yogurt, distribuiamo sopra i tocchettini di salmone, e terminiamo con pezzettini di cetrioli e ancora timo.Le nostre bruschette al salmone sono pronte. Non immaginate che sapore...deliziose. Ero molto titubante per la salsa allo yogurto...ma insieme al timo e ai sotto aceti si sposa alla perfezione al sapore particolare del salmone. Quindi non vi resta che provarle.
8
Gimlet alla menta
2
In uno shaker, mischiare il cetriolo sbucciato e tagliato a pezzetti, la menta e lo sciroppo di lime fino a che il cetriolo diventa morbido.Riempire lo shaker con del ghiaccio, poi versare il succo ottenuto dalla spremitura della limetta e il gin. Mettere il tappo sullo shaker e agitare fino a quando il cocktail non si è completamente raffreddato (circa 20 secondi).Filtrate il composto in un bicchiere da Martini. Guarnire con un piccolo rametto di menta, se volete.
9
Insalata carpaccio di spada cannellini e lime
15
Lavare e mondare cetrioli e finocchi delle barbe e delle estremitàAffettare finocchi e cetrioli a lamelle sottili, tagliare anche il lime a fette orizzontali di diametro intero e privarlo della scorza se non biologicoSbucciare mezzo avocado, privarlo del nocciolo, porlo in un piatto fino e irrorarlo subito col succo di una fettina di limeScolare e sciacquare sotto l'acqua poco meno di mezza lattina di fagioli cannellini in scatolaDisporre sul piatto a piacere finocchi, cetrioli, fette di lime e fagioliAffettare in fette spesse l'avocado e porlo da un lato del piatto mantenendo la forma oppure allargarlo a coprire tutte le verdure crudeInfine completare con fette di spada affumicato, ciuffetti di barbe di finocchio ben lavate, e qualche mirtilloCondire con olio extravergine, poco sale, e pepe nero, e mescolare solo al momento di mangiare, accompagnare con pane integrale, creckers o popcorn 😜buon appetito!
10
Gazpacho
18
Tagliare il pane a dadini, metterlo in una bacinella con acqua e aceto.Fare a dadini i peperoni, metà cetriolo, i pomodori, la cipolla e mettere tutto in un frullatore. Aggiungere nel frullatore il pane bagnato e frullare fino ad ottenere una crema molto liquida.Mettere in frigo due ore e nel frattempo fare dei crostini di pane, lessare un uovo da fare a dadini e tritare l’altra metà di cetriolo che è rimasta.Servire ben fredda con le guarnizioni preparate.
11
Crostatine di polenta con ricotta e patate estive
19
Fare le Crostatine di polenta con ricotta e patate estive è molto semplice.. Iniziamo dalle crostatine. In una pentola portiamo a bollore 500 ml di acqua, aggiungiamo un pizzico di sale, versiamo tutta in una volta la farina e giriamo per 8 minuti…il tempo necessario per farla cuocere.Quindi spengiamola e suddividiamola in 4/6 formine per crostatine dandogli la forma con l’aiuto di un cucchiaio umido di acqua. Quindi trasferiamole in forno a 180 gradi per 10 minuti per dorarle leggermente,Passiamo all’insalata estiva. Laviamo e sbucciamo la patata con la carota. Facciamola a tocchetti e lessiamo entrambe in acqua fredda fino a cottura. Scoliamole e lasciamole raffreddareTrasferiamole ora in una ciotola e aggiungiamo i pomodorini tagliati, il cetriolo a dadini, le olive fatte a rondelle, i capperi e abbondante basilico. Condiamo con un pizzico di sale ed un filo di olio.Riprendiamo e sformiamo le nostre crostatine di polenta. Spalmiamo su ciascuna un cucchiaio di ricotta e riempiamole con la nostra insalata. Terminiamo con altro basilico ed eventualmente altro olio se vi occorre, Le nostre Crostatine di polenta con ricotta e patate estive sono prontissime per essere gustate…credetemi saranno un successo.