0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2870Risultati per "foglie di carota"

0
Pesto di foglie di carota
17
Prendere il ciuffo verde del mazzo di carote e prelevarne le foglioline, eliminando le parti più spesse dei gambi, un po' come fosse prezzemolo. Lavarle e asciugarle per bene. Una volta pulite, le foglioline erano circa 40 grammi.Metterle nel frullatore con gli altri ingredienti e frullarle fino ad ottenere un pesto della consistenza che piace.
1
Pasta con foglie di carota e pomodori secchi
6
Innanzitutto, ho messo a bagno i pomodori secchi in acqua tiepida e, nel frattempo, ho pulito il verde delle carote, eliminando i gambi più duri e sciacquando in abbondante acqua fredda le foglioline più tenere e le puntine, come si fa con il prezzemolo. Da tutto il ciuffo, ho ottenuto 30 grammi di foglioline utilizzabili. Ho messo sul fuoco la pentola con l’acqua e, appena ha raggiunto il bollore, l’ho salata e vi ho tuffato le foglie di carota ben lavate, facendole cuocere per due minuti. Le ho scolate con la schiumarola e, nella loro stessa acqua acqua di cottura, ho messo a bollire la pasta. Ho strizzato e tagliuzzato le foglie cotte e ho fatto altrettanto coi pomodori secchi. Ho tagliato a pezzetti l’aglio, privato dell’anima, e l’ho fatto soffriggere in due cucchiai di olio extravergine, insieme anche a due filetti di alici sottolio, che ho schiacciato un po’ in modo che si sciogliessero bene. Ho aggiunto anche qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, per rendere il sugo un po’ più morbido. Ho scolato la pasta al dente, l’ho saltata in padella col condimento e l’ho servita calda.
2
Foglie di salvia impanate
2
Fare le Foglie di salvia impanate è molto semplice e veloce. Rompiamo l’uovo in un piattino, aggiungiamo un pizzico di sale e battiamolo con una forchetta.Laviamo le foglie di salvia e tamponiamole per asciugarle. Mettiamo del pangrattato in un capiente recipiente.Nel frattempo mettiamo abbondante olio in un padellino e poniamolo sul fuoco.Passiamo le foglie di salvia nell’uovo, poi nel pangrattato ed infine tuffiamole nell’olio caldo facendole cuocere per un paio di minuti al massimo. Sono così sottili infatti che non dobbiamo lasciarle a lungo..quanto basta per farle diventare croccanti.Trasferiamole quindi in un recipiente coperto di carta assorbente ed infine in un piatto da portata. Perfetto…le nostre Foglie di salvia impanate sono pronte per essere gustate calde e croccanti.
3
Crema di tenerumi
1
Mettiamo nel boccale il porro tagliato a rondelle con l'olio 3 min. 100° vel 2. Aggiungiamo le verdure ,l'acqua ed il sale e cuociamo 30 min. 100° vel.2. Terminata la cottura attendiamo qualche minuto e poi frulliamo il tutto  per 30 sec. vel 10. Assaggiare se il sale è sufficiente  e portare in tavola aggiungendo un filo d'olio evo BUON APPETITO
4
Involtini di lonza in foglie di limone
25
Lavare bene le foglie di limone, anche se di origine biologica. Grattugiare la buccia del limone e tenere da parte.Lavare, asciugare la zucchina e ricavare con il pelapatate, nel senso della lunghezza, delle striscioline.Lavare e asciugare la lonza e ricavarne 6 fette. Mettere, una fetta per volta, tra due fogli di carta forno, e assottigliarle con un batticarne. Ripetere per tutte le fette.Posizionare su ogni fetta di carne, il prosciutto, due strisce di zucchina, un pizzico di buccia limone e poco formaggio. Lasciare liberi i bordi. Aggiustare di sale e pepe e Ripiegare prima i lembi laterali e poi arrotolare ben stretto. Avvolgere nelle foglie di limone e fermare con uno stecchino.In una pentola antiaderente, far scaldare un cucchiaio di olio, aggiungere i pinoli e far rosolare gli involtini per circa 20 minuti, girandoli di tanto in tanto. Se necessario aggiungere un goccio d'acqua. Servire caldi.
5
Crema di tenerumi e patate cuko
1
Mettiamo nel boccale il porro tagliato a rondelle con l'olio 3 min. 100° vel 2. Aggiungiamo le verdure ,l'acqua ed il sale e cuociamo 30 min. 100° vel.2. Terminata la cottura attendiamo qualche minuto e poi frulliamo il tutto  per 30 sec. vel 10. Assaggiare se il sale è sufficiente  e portare in tavola aggiungendo un filo d'olio evo. BUON APPETITO
6
Foglie di lattuga stufate alla ricotta
3
Da una pianta di lattuga ricaviamo 10 foglie ben integre, laviamole accuratamente, tagliamo ciascuna a metà nel senso della lunghezza per toglie il filamento centrale..In una ciotola lavoriamo la ricotta con la buccia grattugiata di un limone, il parmigiano, il pecorino e infine con i capperi e le olive tritate finemente.Riprendiamo ora la lattuga, ricomponiamo la foglia sovrapponendo le due metà, mettiamo al centro un cucchiaio di ripieno e chiudiamo ad involtino. Proseguiamo fino al termine degli ingredienti.Passiamo alla cottura. Disponiamo gli involtini in un tegame antiaderente, irroriamo con un filo di olio, aggiungiamo un bicchierino di carta di vino bianco e a fiamma molto vivace facciamo stufare il tutto...girando da ambo i lati gli involtini....3 minuti al massimo
7
Torta alle carote alta e soffice senza lattosio
13
Per prima cosa montiamo le uova con una frusta elettrica oppure nella planetaria. Quando diventano belle spumose, aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a girare con la frusta.Lavoriamo bene l’impasto finché lo zucchero non si scioglie completamente. Intanto laviamo e tritiamo le carote in un mixer, se non ce l’avete potete utilizzare una grattugia.Versiamo l’olio sulle carote e poi le aggiungiamo all’impasto. Giriamo lentamente con un leccapentole, senza smontare il composto. Poi aggiungiamo la farina setacciata e il lievito e continuiamo a girare dal basso verso l’alto. Quando l’impasto è ben amalgamato lo trasferiamo in una teglia rivestita con carta forno.Inforniamo la nostra torta alle carote a 180° per 40 minuti in forno ventilato.
8
Succo mela zenzero carote
3
Per prima cosa sterilizzate le bottiglie per trenta minuti,una volta fatto ció adagiatele capovolte su un canovaccio pulito. In un tegame facciamo sciogliere lo zucchero di canna in 400 ml di acqua portate ad ebolizione e spegnete. Ora lavate accuratamente la frutta e verdura sbucciate ed estraiamo il succo tramite una centrifuga. Aggiungiamo il succo ottenuto allo sciroppo e quando inizia a sobbollire spegnere e travasare nelle bottigliette. Una volta chiuse ben bene riponete in una pentola e tra una bottiglia e l'altra mettete uno strofinaccio ( per evitare che scoppino durante l'ebolizione questo processo é da fare anche per la prima sterilizazione) e riempite d'acqua . Fate bollire per 40 minuti,una volta spento lascite raffreddare completamente e disponetele un dispensa al buio.
9
Crema autunnale di carote, patate e curry
3
Tutto molto semplice… lessate carote e patate, ben lavate e tagliate grossolanamente ma uniformi, in acqua leggermente salata. A cottura ultimata, rendete un mixer e frullatele con 1 cucchiaio di olio evo, poco sale. Spostatele in una casseruola e scaldatele per 5 minuti unendo un bel cucchiaio di curry. A parte tagliate il formaggio a dadini e sbriciolate il pane. Servite la vostra crema con il formaggio, il pane, un giro d’olio e una spolverata di origano secco!
10
Insalata di rape e carote allo yogurt
10
Pelare le carote e la rapa e grattugiarle finemente.Trasferire le verdure in un recipiente e unire 2 cucchiai abbondanti di yogurt greco, 2 cucchiai di maionese, un filo di olio d’oliva e sale a piacere. Mescolare bene tutti gli ingredienti e suddividere l’insalata in due coppette. Servire subito.
11
Frittata light di porro e carote
10
INIZIAMO LA RICETTA FRITTATA LIGHT CON PORRO E CAROTE PELANDO LE CAROTE E PRIVANDO IL PORRO DELLE FOGLIE VERDI. TAGLIAMO TUTTO A RONDELLE E METTIAMO DA PARTE.IN UNA TERRINA, SBATTIAMO CON UNA FORCHETTA LE UOVA, IL SALE, IL PEPE ED IL PARMIGIANO. AGGIUNGIAMO LA CAROTA ED IL PORRO PRECEDENTEMENTE TAGLIATO ED AMALGAMIAMO IL TUTTO.IN UNA PIROFILA DA FORNO,UNTA CON UN POCHINO DI OLIO, ANDIAMO A VERSARE IL COMPOSTO. INFORNIAMO, IN FORNO PRERISCALDATO A 180° PER CIRCA 20 MINUTI O COMUNQUE APPENA FA UN PO DI CROSTICINA IN SUPERFICIE. LA VOSTRA FRITTATA LIGHT E' PRONTA.