0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2816Risultati per "marmellata di mirtilli"

0
Fagottini di brie e marmellata di mirtilli rossi
1
Scaldare il forno a 180. Stendere la pasta sfoglia e tagliarla in modo da ottenere 16 fette rettangolari. Tagliare il brie a piccole fette rettangolari. Mettere un cucchiaino di marmellata di mirtilli rossi in ogni rettangolo di pasta sfoglia e poi sopra le fettine di brie. Chiudere poi ogni rettangolo di pasta sfoglia con marmellata e brie in modo da ottenere piccole 'buste'. In forno per 20 minuti.Rasciare intiepidire e servite.
1
Crostata integrale con marmellata di mirtilli
4
impastare in un recipiente la farina con le uova, lo zucchero, l'olio di semi, un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone, formando una palla di pasta.mettere l'impasto a riposare in frigorifero per una mezz'ora, coprendolo con della pellicola trasparente.trascorso il tempo, riprendere la palla, tenerne un quarto per la decorazione, e mettere la parte più consistente sul piano di lavoro fra due fogli di carta forno e stendere con il mattarello fino a raggiungere il diametro della teglia che desiderate utilizzare.mettere l'impasto nella teglia, con sotto un foglio di carta forno, aggiustare il bordo in modo che sia uniforme;bucherellare con una forchetta la base della crostata e poi ricoprirla con la marmellata di mirtilli. Con la pasta rimasta, formare delle strisce da adagiare sulla crostata creando una grata.cuocere a forno caldo a 180° per 35 minuti
2
Torta di grano saraceno con mandorle e confettura
27
Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 24 cm e preriscaldate il forno a 180°.Nella planetaria mescolate con le fruste il burro ammorbidito tagliato a cubetti con circa ½ dello zucchero fino ad ottenere una miscela senza grumi. Aggiungete i tuorli e mescolate fino a quando non risultano ben combinati.In una ciotola a parte montate gli albumi (dovranno risultare cremosi) e unite poco alla volta anche l'altra metà dello zucchero. Quindi incorporate gli albumi montati nel composto, mescolando delicatamente con una spatola dall'alto verso il basso.Ora aggiungete la farina di grano saraceno, il lievito e le mandorle tritate al composto e mescolate bene con la spatola.Versare la pastella nella tortiera e infornate. Lasciate cuocere per 50 minuti. Verificate la cottura inserendo uno stuzzicadente che dovrà risultare asciutto e pulito una volta estratto.Terminata la cottura, lasciate raffreddare la torta e poi tagliatela a metà orizzontalmente con un coltello a lama liscia. Con un cucchiaio distribuite la marmellata di mirtilli sulla superficie del primo disco. Dopodichè, riponete sopra il secondo disco.A questo punto procedete decorando la sommità della torta con lo zucchero a velo, qualche mandorla tritata e alcune fettine di arancia candita.
3
Biscotti di ricotta senza zucchero
32
In una ciotola mescoliamo il burro morbido a temperatura ambiente con la semola (oppure la farina) Aggiungiamo poco per volta e sempre mescolando anche la ricotta. Quando gli ingredienti risultano perfettamente amalgamati possiamo inserire il pizzico di sale e il lievito precedentemente setacciato. Formiamo un panetto.Lo schiacciamo con un mattarello e lo sistemiamo tra due fogli di carta forno così quando lo tireremo fuori dal frigo, sarà già pronto per essere utilizzato. Dovrà riposare circa mezz’ora. A questo punto accendiamo il forno e lo scaldiamo a 180 gradi modalità statica. Tirato fuori il composto dal frigo con un taglia biscotti realizziamo le forme desiderateCopriamo ogni biscotto con un filo di confettura (così come vedete in foto) ed inforniamo per circa 10/12 minuti. Controllate bene la cottura così da non farli annerire. Una volta freddi spolveriamo con zucchero a velo.
4
Torta di grano saraceno
3
Lavorare lo zucchero con l’olio. Aggiungere i tuorli e successivamente la farina mescolata a lievito e le mandorle. Montare gli albumi a neve e amalgamarli all’impasto. Cuore in uno stampo imburrato e infarinato a 170 °C per 50 minuti. Fare raffreddate, tagliare a metà e farcire con la marmellata.
5
Tortelli dolci
4
Prepariamo l’impasto. In un pentolino a fuoco lento facciamo sciogliere lo zucchero nel vino e lasciamo intiepidire. Quindi su di un piano infarinato disponiamo la farina con un pizzico di sale, versiamo il misto vino e zucchero, l’olio ed impastiamo ottenendo un panetto liscioStendiamolo sottile e con una forma tonda ricaviamo tanti cerchi. Ovviamente rimpastiamo gli avanzi di pasta, ristendiamo e facciamo altri cerchi…così fino a quando non abbiamo terminato l’impasto. Pensiamo ora alla farcitura.In una ciotolina mischiamo la marmellata con il resto degli ingredienti ottenendo un composto corposo…dovesse essere secondo voi troppo liquido (ma ne dubito) aggiungere altra farina di mandorle.Con un cucchiaino mettiamo un po’ del preparato su ogni disco, chiudiamo formando una mezzaluna e schiacciando bene i bordi. A questo punto per ottenere l’effetto Tortelli dolci prendiamo i lati e uniamoli dal lato opposto della sigillatura. Non sembra un tortellino gigantesco???Ora disponiamo i nostri tortelli dolci su una placca coperta con della carta da forno e inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti…fino ad una doratura perfetta. A questo punto non resta che sfornare ed aspettare che si freddino per gustarli.
6
Ombre cheesecake ai mirtilli
27
Preparate la base della cheesecake sbriciolando finemente i biscotti e mescolandoli con il burro fuso ma freddo.Versate il composto in una tortiera con cerniera, il fondo rivestito di carta forno e la circonferenza di un foglio di acetato. Schiacciate bene il composto, livellandolo con un cucchiaio e fate riposare in frigo.Nel frattempo dividete la gelatina in tre parti uguali e reidratatela in acqua fredda.Mescolate formaggio, zucchero e la panna semi-montata e dividete il composto in tre parti uguali.Mettete i mirtilli in un pentolino, aggiungete un po’ d’acqua e tre cucchiai di zucchero e fate cuocere a fuoco dolce per qualche minuto. Togliete dal fuoco e frullateli con un frullatore ad immersione.Aggiungete al composto ottenuto qualche cucchiaio di marmellata di mirtilli e versate il tutto in due delle tre ciotole di crema al formaggio, in quantità diverse per ottenere diverse tonalità.Sciogliete una delle tre porzioni di gelatina sul fuoco, con un cucchiaio di succo di limone e amalgamatela all’impasto del colore che desiderate avere sul fondo; versate quest’ultimo sulla base della torta e fate rassodare nel congelatore per circa 20 minuti.Procedete nello stesso modo per gli altri due strati. Guarnite con mirtilli freschi.
7
Sponge cake con frutti di bosco e mascarpone
32
Imburra uno stampo (le misure sono spiegate nel preambolo) e ricopri il fondo con carta da forno. Preriscalda il forno a 175°C. Sbatti lo zucchero con il burro fino ad ottenere un composto cremoso. Unisci un uovo alla volta continuando a sbattere. Infine unisci la farina, il lievito, il sale ed il latte sbattendo il tutto per evitare grumi. Se dovesse essere troppo denso, allunga con altro latte. Versa nello stampo e cuoci per 45 minuti circa. Fai sempre la prova stecchino.Lascia raffreddare, taglia l'eventuale cupola e dividi in due dischi. (Se invece fai come me, rifai la ricetta un'altra volta per la seconda infornata, così da avere due bei dischi spessi). Per la crema monta insieme il mascarpone, la panna e lo zucchero.Poni il primo disco, copri con la marmellata di mirtilli, uno strato di crema e qualche lampone e mora. Poni il secondo disco e termina con una montagna di panna posta in cima guarnendo con lamponi e more. Mantieni in frigorifero.
8
Treccia mochena
3
In una terrina sciogliete il lievito in 50 gr di latte tiepido. Unite 50 gr di farina ed un cucchiaino di zucchero. Mescolate finchè l'impasto non risulterà omogeneo e mettete a lievitare per 30 minutiMescolate nel frattempo tutti gli ingredienti rimasti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Unite insieme i due impasti ed amalgamate bene. Se dovesse risultare un impasto troppo umido aggiungete un pò di farinaMettete l'impasto ottenuto in forno a temperatura minima a lievitare per 90 minuti. Stendete poi l'impasto fino ad ottenere un rettangolo di un piccolo spessorePraticate delle incisioni con un coltello sui bordi lunghi del rettangolo Cospargete nella zona centrale la crema pasticcera e stendete sopra uno strato di marmellata di mirtilli. Chiudete infine la vostra treccia alternando le strisce dei due latiMettete di nuovo in forno a temperatura minima il vostro dolce a lievitare per altri 60 minuti. Senza toglierla dal forno alzate la temperatura a 170° e cuocete per 30 minuti. A 5 minuti dalla fine della cottura bagnate la treccia, aiutandovi con un pennello, di latte e zucchero
9
Confettura di albicocche
5
Lavate le albicocche, privatele del nocciolo (il peso si riferisce alle albicocche già pulite) e tagliatele a pezzetti.Ponete le albicocche a pezzetti in un pentolino dal fondo alto, irroratele con il limone ed aggiungete lo zucchero.Fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto e schiacciando leggermente i pezzetti di albicocca. La confettura è pronta quando versandone un cucchiaino su un piatto ed inclinando quest'ultimo, scivola lentamente; se ha un aspetto troppo liquido e scivola via velocemente, dovete prolungare la cottura.Con l'ausilio di un mestolino, versate la confettura in un barattolo preventivamente sterilizzato e chiudetelo subito. Lasciate che raffreddi a temperatura ambiente e poggiato sottosopra.
10
Marmellata di melograno
12
Sgranare i melograni e mettere i chicchi dentro ad un passaverdurePassare i chicchi e ricavarne il succoPesate il succo di melograni fino ad arrivare a 750 gIn una pentola capiente versate il succo di melograni, la scorza di limone, il succo di limone e lo zuccheroFate cuocere la marmellata a fuoco lento per circa un’oraLa confettura sarà pronta quando comincerà ad addensarsi, ma non vi aspettate che diventi bella soda come la marmellata normale, perche con questa non accadrà, la marmellata risulterà liscia e omogeneauna volta invasata in vasetti sterilizzati capovolgete i vasetti e lasciate riposare coprendo i vasetti con una coperta
11
Torta versata alla marmellata
Preriscaldate il forno a 180°, modalità statico. Lavorate le uova assieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumosoAggiungete l'olio e il latte poi la farina il lievito ed il sale. Imburrate e infarinate o foderate con della carta da forno bagnata e strizzata una tortiera Versate un poco più della metà del composto nello stampo e infornate per 20 minuti. Sfornate e aggiungete uno strato abbondante di marmellata, lasciate un margine di almeno 1 cm. Versate la restante parte di impasto e livellate bene. Infornate nuovamente per altri 15/20 minuti.