0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

36Risultati per "mirtilli neri"

0
Muffin ai mirtilli
3
Incorporare prima gli ingredienti secchi e poi quelli liquidi. Mettere il composto negli stampi da muffin riempiendoli per metà, cuocere in forno per circa 20 minuti a 180°.
1
Ombre cheesecake ai mirtilli
27
Preparate la base della cheesecake sbriciolando finemente i biscotti e mescolandoli con il burro fuso ma freddo.Versate il composto in una tortiera con cerniera, il fondo rivestito di carta forno e la circonferenza di un foglio di acetato. Schiacciate bene il composto, livellandolo con un cucchiaio e fate riposare in frigo.Nel frattempo dividete la gelatina in tre parti uguali e reidratatela in acqua fredda.Mescolate formaggio, zucchero e la panna semi-montata e dividete il composto in tre parti uguali.Mettete i mirtilli in un pentolino, aggiungete un po’ d’acqua e tre cucchiai di zucchero e fate cuocere a fuoco dolce per qualche minuto. Togliete dal fuoco e frullateli con un frullatore ad immersione.Aggiungete al composto ottenuto qualche cucchiaio di marmellata di mirtilli e versate il tutto in due delle tre ciotole di crema al formaggio, in quantità diverse per ottenere diverse tonalità.Sciogliete una delle tre porzioni di gelatina sul fuoco, con un cucchiaio di succo di limone e amalgamatela all’impasto del colore che desiderate avere sul fondo; versate quest’ultimo sulla base della torta e fate rassodare nel congelatore per circa 20 minuti.Procedete nello stesso modo per gli altri due strati. Guarnite con mirtilli freschi.
2
Crostata alla pesca con frolla al mirtillo
10
Mescolate la farina, sale, limone e zucchero a velo, unite il burro tagliato a pezzi, freddo ma morbido e mischiate il tutto con le mani creando un impasto sabbiato. Unite i mirtilli schiacciandoli con le mani, e impastate velocemente il tutto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 30 minuti.Successivamente rivestite con la frolla uno stampo per crostata imburrato, bucherellate la base e rimettete in frigo a riposare fino a quando il forno avrà raggiunto la temperatura di 180°. Mettete un foglio di carta argentata sulla base della frolla, versatevi fagioli secchi o altri pesi (accertatevi che possano essere messi in forno) e cuocete per 20 minuti, dopodiché togliete i pesi e cuocete per altri 10 minuti.Reidratate la gelatina in acqua fredda. Sbucciate, tagliate a dadini le pesche e cuocetele in padella con lo zucchero e due cucchiai d’acqua, a fuoco basso, fin quando si ammorbidiscono. Strizzate la gelatina e unitela alle pesche, mescolando per farla sciogliere bene.Frullate in tutto con un frullatore ad immersione e lasciate intiepidire. Montate la panna e unitela al composto di pesche. Versate il tutto sul guscio di frolla e decorate con pesche, mirtilli e mandorle a lamelle.
3
Torta spring panna e frutti di bosco
4
Per la base: Iniziamo a scaldare su un pentolino il burro, in una ciotola mettiamo lo zucchero e uniamo il burro sciolto,mescoliamo con una frusta a mano. Aggiungiamo le uova e quando sarà tutto omogeneo aggiungiamo il latte poco per volta continuando ad amalgamare. Versare la farina setacciata con il lievito, mescoliamo senza lavorarlo troppo. Prendiamo uno stampo per torte (meglio se a cerniera) imburrato e infarinato e distribuiamo il composto. In forno per circa 20 min a 180 gradi. Per la crema: Mescoliamo lo zucchero a velo con lo yogurt greco (magro o intero a vostro gusto) . Io aggiungo sempre un po' di buccia di limone grattugiata e mescolo il tutto. A parte montiamo la panna (con fruste elettriche per comodità) e la uniamo alla crema mescolando (con una spatola o un mestolo da dolci) dal basso verso l'alto. Dopo che abbiamo fatto raffreddare la base versiamoci la crema sopra e infine decoriamo con le fragoline tagliate a pezzetti e i mirtilli neri.
4
Delizia ai frutti di bosco
32
Tritate i biscotti e uniteli al cacao, ad un cucchiaio di zucchero a velo e al burro fuso. Amalgamate bene il tutto e trasferite il composto sul fondo di una tortiera con cerniera apribile da 26 cm di diametro coperta con carta forno. Compattate bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigo.Per la crema. Mettete in ammollo 6 g di colla di pesce in acqua fredda per 10 min. Cuocete per una decina di minuti i frutti rossi con 50 g di zucchero fino ad ottenere un composto abbastanza denso. Strizzate bene la gelatina e fatela sciogliere all'interno del composto caldo. Lasciate raffreddare bene.Montate 200 g di panna fresca con 2 cucchiai di zucchero a velo e unitevi i frutti rossi ormai freddi. Trasferite la crema sul fondo di biscotti e ponete in frigo a rassodare. Ripetete la stessa operazione con i frutti neri. Versate la crema ottenuta su quella ai frutti rossi e fate solidificare in frigo per 4 ore.Estraete la torta dallo stampo (passate delicatamente un coltello lungo il bordo) e decoratela con altri frutti di bosco freschi.
5
Treccia mochena
3
In una terrina sciogliete il lievito in 50 gr di latte tiepido. Unite 50 gr di farina ed un cucchiaino di zucchero. Mescolate finchè l'impasto non risulterà omogeneo e mettete a lievitare per 30 minutiMescolate nel frattempo tutti gli ingredienti rimasti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Unite insieme i due impasti ed amalgamate bene. Se dovesse risultare un impasto troppo umido aggiungete un pò di farinaMettete l'impasto ottenuto in forno a temperatura minima a lievitare per 90 minuti. Stendete poi l'impasto fino ad ottenere un rettangolo di un piccolo spessorePraticate delle incisioni con un coltello sui bordi lunghi del rettangolo Cospargete nella zona centrale la crema pasticcera e stendete sopra uno strato di marmellata di mirtilli. Chiudete infine la vostra treccia alternando le strisce dei due latiMettete di nuovo in forno a temperatura minima il vostro dolce a lievitare per altri 60 minuti. Senza toglierla dal forno alzate la temperatura a 170° e cuocete per 30 minuti. A 5 minuti dalla fine della cottura bagnate la treccia, aiutandovi con un pennello, di latte e zucchero
6
Tortine ai fiocchi di avena e mandorle
3
Prendiamo una terrina e montiamo l'uovo con lo zucchero, aggiungiamo quindi la ricotta avendo cura di scioglierla bene, quel pochissimo olio previsto dalla ricetta, la buccia grattugiata del limone e proseguiamo con tutti gli ingredienti solidi. Versiamo quindi i fiocchi, la farina di mandorle ed infine il cucchiaino di lievito.Una volta amalgamati bene gli ingredienti tra loro non resta che aggiungere i mirtilli lavati e ben asciugati.Prendiamo ora sei stampini di quelli usa e getta, suddividiamo in essi l'impasto, adagiamoli su una teglia e inforniamoli a 170 gradi in modalità statica per circa venti minuti.Ora è solo questione di pazienza...una volta cotte lasciamo che le nostre tortine ai fiocchi di avena e mandorle si freddino un pochino per poi gustarle!!!
7
Muffin ai mirtilli rossi
40
In una ciotola mettete le farine, lo zucchero, il lievito, i mirtilli, la scorza del limone e mescolate.In un'altra ciotola sbattete leggermente l'uovo con il latte.Unite lo yogurt e l'olio.Versate il composto liquido sulle farine e mescolate velocemente.Oliate gli stampini da muffin, o usate gli appositi pirottini, e riempiteli per 3/4.Metteteli in forno caldo a 180° statico per 30 minuti circa. Sfornateli e metteteli su di una gratella a raffreddare.
8
Muffin con mirtilli
36
Per preparare la farcitura di briciole dolci, aggiungete in una ciotola grande tre cucchiai di burro fuso, sessanta grammi di farina, tre cucchiai di zucchero e un cucchiaino di cannella. Mescolate con le mani fino ad ottenere dell briciole di grosse dimensioni. Mettetele in frigorifero fino al momento dell'uso. Preriscaldate il forno a 200°. Foderate una leccarda per muffin con dodici pirottini di carta.In una grande ciotola setacciate insieme la farina, il lievito e il sale. Aggiungete i mirtilli e mescolate delicatamente con un cucchiaio per amalgamare il tutto.In un'altra ciotola sbattete insieme le uova, il resto del burro, l'olio di oliva, 150 gr di zucchero e il latticello fino a quando il tutto non diventa omogeneo e i granelli di zucchero non si sono dissolti.Unite delicatamente il composto secco ottenuto nel terzo step con il composto umido ottenuto nel quarto step. Cercate di non rompere i mirtilli e di non mischiare troppo la pastella, altrimenti otterrete dei muffin troppo duri.Prelevate dal frigo la farcitura di briciole dolci. Versate l'impasto nei pirottini riempendoli per circa ¾. Cospargete alcune briciole su ciascun muffin. Pressate delicatamente 3-4 mirtilli nell'impasto.Lasciate cuocere in forno per 15-20 minuti, sino a quando inserendo uno stuzzicadenti questo non ne esce pulito. Dopodiché lasciate raffreddare per dieci minuti all'interno della leccarda.
9
Muffin ai mirtilli
34
In una terrina con un sbattitore elettrico lavorate a crema il burro morbido con lo zucchero in modo da ottenere un composto leggero e soffice. Unite un pizzico di sale, semi prelevati dal baccello di vaniglia, la scorza grattugiata di limone e mescolate bene.Aggiungete le uova a temperatura ambiente uno alla volta, montando adesso con le fruste a bassa velocità dopo ogni aggiunta. Aggiungete un altro uovo solo se il precedente è stato ben incorporato al composto. Se il composto inizia a cagliare, aggiungete 1-2 cucchiai di farina. Versate a filo il latte tiepido alternando con la farina precedentemente setacciata insieme al lievito. Mescolate delicatamente fino a quando il composto risulterà omogeneo e senza grumi.Dopo aver sciacquato e asciugato i mirtilli, passateli nella farina (questo accorgimento serve per non fargli affondare nell'impasto durante la cottura). Unite i mirtilli infarinati al composto e mescolate il tutto delicatamente. Foderate il stampo da muffin con 12 pirottini di carta, versate in ogni stampino l’impasto, riempiendoli per 2/3. Infornate in forno statico a 180°C (forno ventilato 160°C) per 20-25 minuti.Durante gli ultimi minuti di cottura inserite uno stecchino al centro di uno dei tortini, se una volta estratto esce asciutto i vostri muffin sono cotti. Spegnete il forno, aprite il sportello e lasciateli riposare li dentro 5 minuti. Sfornateli e lasciateli intiepidire. Estraeteli dagli stampini e cospargete con zucchero a velo.
10
Muffin ai mirtilli morbidissimi
34
In una ciotola unite le uova e lo zucchero, mescolate.Aggiungete l’olio di semi e l’acqua e il limone grattugiato . Mescolate ancora.Unite adesso la farina lentamente senza formare grumi, una volta incorporata aggiungete il lievito setacciato. Per ultimo aggiungetei mirtilli ,mescolate ancora.Riempite i vostri stampi da muffin con un cucchiaio e mezzo di impasto, mi raccomando se non utilizzate dei pirottini imburrate e infarinate gli stampi. Cuocete a 180 gradi per 15 minuti.
11
Muffin ai mirtilli
26
In una ciotola raduniamo lo zucchero e l’olio, lavoriamo per qualche minuto prima di aggiungere la farina integrale. Setacciamo nel composto la farina, l’amido ed il lievito. Aggiungiamo il latte, dobbiamo ottenere un composto denso ma non eccessivamente compatto. Io ho usato 190 gr di latte vegetale, ma dipende dall’assorbimento della farina integrale che utilizzate.Aggiungiamo i mirtilli ed incorporiamo delicatamente con il cucchiaio di legno, attenzione a non schiacciarli.Copriamo il fondo della teglia per muffin con del riso, questo aiuta a tenere i pirottini asciutti in cottura. Copriamo coi pirottini che andremo poi a riempire sino a 2-3 millimetri dal bordo con il composto. Io mi aiuto con uno spallinatore, ma potete usare anche un cucchiaio.Spoverizziamo con lo zucchero semolato (o di canna), quindi inforniamo in forno caldo, statico a 190° per 20 minuti.Sforniamo e lasciamo in teglia per 5 minuti prima di sformare delicatamente e lasciar raffreddare completamente su una gratella.