0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

1491Risultati per "olio di semi"

0
Pasta frolla all'olio
4
Ponete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e versate tutti gli altri ingredienti.Con l'ausilio di un cucchiaio di legno, cominciate ad amalgamarli e poi lavorate velocemente l'impasto con le mani, fino ad ottenere un panetto omogeneo.Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero almeno 30 minuti. Dopo il periodo di riposo, potrà essere utilizzato nelle vostre preparazioni.
1
Crostata di amarene con frolla all'olio
2
Ponete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e versate tutti gli altri ingredienti.Aiutandovi con un cucchiaio di legno, amalgamate gli ingredienti e poi, lavorateli velocemente con le mani, ottenendo un panetto omogeneo.Avvolgete il panetto con la pellicola per alimenti e ponetelo in frigorifero a riposare, per almeno 30 minuti.Imburrate ed infarinate una teglia di 20 cm di diametro ed accendete il forno a 200°C.Su un piano infarinato, stendete circa 3/4 della frolla, aiutandovi con il mattarello e sistematela nella teglia, facendola aderire bene sui bordi e rifilate la parte in eccesso.Versate la confettura sulla base di frolla e livellatela. Con la frolla rimasta, formate le strisce e sistematele sulla crostata.Infornate per circa 20 minuti o finché non sarà ben dorata. Sfornate e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. Cospargete di zucchero a velo, prima di servire.
2
Strascinati con funghi e cavolfiore
40
Sbollentare per qualche minuto il cavolfiore in acqua salata. Rosolare l’aglio in una padella con un filo di olio extra vergine di oliva ed aggiungere i funghi precedentemente tagliati a fette sottili. Salare e pepare a piacere, aggiungere i pomodori tagliati a tocchetti e lasciar cuocere per qualche minuto ed alla fine aggiungere il cavolfiore.Intanto cuocere gli orecchiette in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli con il sugo aggiungendo il prezzemolo tagliato finemente. Questo formato appartiene alla tradizione pugliese e, come da tradizione, tiene perfettamente la cottura.Servire aggiungendo la cipolla imbiondita con l’olio extra vergine di oliva, una manciata di pangrattato tostato con un filo d’olio e del prezzemolo tritato.
3
Riso soffiato
1
Mettete in una ciotola il cioccolato con un cucchiaio di semi di mais e ponetelo a bagnomaria (oppure nel forno a microonde)Appena il cioccolato sarà fuso completamente togliete la ciotola. Aggiungete poco alla volta il riso soffiato fino ad ottenere un composto ben unitoPreparate una teglia ricoperta da un foglio di carta da forno e riponete sopra il composto distendendolo bene evitando di lasciare buchi in mezzoCon un coltello incidete il riso soffiato tagliandolo in quadratini così appena sarà freddo potrete staccarlo con maggior facilitàMettetelo in frigorifero e aspettate che sia diventato duro e freddo
4
Brioches vegane alle more
25
Uniamo la farina e lo zucchero in una ciotola e li amalgamiamo tra loro, poi versiamo l’olio al centro e iniziamo a impastare girando con un cucchiaio.Intanto versiamo l’acqua tiepida in una ciotolina e sciogliamo all’interno il lievito, dopodiché versiamo l’acqua con il lievito all’impasto e li amalgamiamo al composto.Impastiamo energicamente finché non otteniamo un impasto liscio. Poi formiamo un panetto con l’impasto e lo lasciamo lievitare in un luogo caldo per 2 ore.Dopodiché possiamo stendere l’impasto con l’aiuto di un mattarello ottenendo uno strato sottile. Stendiamo su un lato la confettura di more e ripieghiamo l’impasto su se stesso. Ritagliamo delle strisce e le arrotoliamo formando una girandola di brioche.Posizioniamo le brioches arrotolate ottenute sulla carta forno e le facciamo lievitare per altre 2 ore.Infine, cuociamo le brioches arrotolate a 170° per 20 minuti in forno ventilato.
5
Pasta con piselli gamberi e zafferano
40
Prima di tutto ci preoccupiamo di sgranare i piselli. Li raccogliamo in una ciotola. Mettiamo sul fuoco un pentolino con acqua e sale, non appena bolle versiamo all’ interno i piselli per pochissimi istanti. Laviamo i pomodorini e li tagliamo a metà. In una padella scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno sminuzzato. Versiamo all’ interno i pomodorini e lasciamo cuocere. Nel frattempo puliamo le mazzancolle. Eliminiamo testa, zampe, carapace e filamento nero (interiora) e le passiamo sotto l’acqua e li versiamo nella padella insieme ai pomodori. Lasciamo cuocere per qualche minuto e se necessario aggiungiamo un mestolo di brodo. A questo punto inseriamo anche i pisellini e qualche pistillo di zafferano. Mescoliamo bene , togliamo dal fuoco e lasciamo da parte. Cuociamo le pasta in acqua e sale. Non appena al dente le scoliamo e le versiamo in padella insieme al condimento, le mescoliamo affinché possano assorbire e quindi “accogliere” il condimento alla perfezione, grazie alla trafilatura al bronzo.
6
Biscotti alla cannella senza glutine e  lattosio
29
Uniamo l’uovo e lo zucchero in una ciotola e giriamo con una frusta. Continuiamo a girare finché lo zucchero non si è sciolto completamente. In un’altra ciotola uniamo la farina, la cannella e il lievito e poi aggiungiamo il composto di uova e zucchero. Amalgamiamo a lungo e poi versiamo l’olio.Quando l’impasto è ben amalgamato possiamo stenderlo su un foglio di carta forno con il mattarello. Usiamo una formina tonda per ritagliare i nostri biscotti e con uno stampino possiamo decorarli come preferiamo.Disponiamo i biscotti su una teglia rivestita con carta forno e li inforniamo a 170° per 10 minuti in forno ventilato.
7
Mug cake vegana alla cannella
12
Versiamo in una tazza gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, la cannella, il lievito e il bicarbonato. Amalgamiamo gli ingredienti e poi aggiungiamo l’olio e il latte. Continuiamo a girare finché non ci saranno più grumi nell’impasto. Quando l'impasto è ben amalgamato e non presenta grumi possiamo cuocere la nostra mug cake alla cannella nel forno a microonde: 1 minuto e 30 secondi a 900 w. Oppure in forno normale a 180° per 15 minuti coprendo la tazza con la stagnola.
8
Spaghettoni al datterino giallo acciughe e guttiau
39
In un pentolino fate dorare con due cucchiai d’olio il cipollotto affettato fine. Quindi unite la salsa di pomodoro (vi consiglio di usare quella di datterino giallo), correggete di sale e profumate con qualche fogliolina di timo fresco. Fate cuocere per circa 15-20 minuti.In abbondante acqua in ebollizione salata fate cuocere gli spaghetti per la metà del tempo indicata nella confezione. Fate finire di risottare gli spaghetti nella salsa. Unite, quasi sul finire, i filetti di acciuga. Porzionate nei piatti, completando con un giro d’olio evo e sfogliette di carasau guttiau.
9
Torta soffice al cioccolato vegana
10
In una ciotola uniamo la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito. Amalgamiamo gli ingredienti con una frusta e poi aggiungiamo l’olio.Versiamo anche il latte e continuiamo a girare fino a ottenere un composto senza grumi.Versiamo l’impasto in un tegame (22 cm di diametro) e inforniamo a 170° per 40 minuti in forno ventilato.
10
Fritelle di carciofi vegan
1
Pulire i carciofi e cuocierli in un tegame sfumando con un po' di vino bianco. Intanto creare una pastella mescolando acqua e farina di ceci. Una volta cotti i carciofi passarli nella pastella e poi nel pangrattato e friggerli.
11
Brownie mug cake vegana
13
Versiamo la farina, lo zucchero e il cacao direttamente nella tazza e li amalgamiamo tra loro. Poi aggiungiamo l’acqua e l’olio continuando a girare.Quando l’impasto è ben amalgamato aggiungiamo un cucchiaio di scaglie di cioccolato.Cuociamo la mug cake nel forno a microonde a 900 w per 1 minuto e mezzo.