0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

59Risultati per "pane raffermo"

0
Polpette di pane e rucola
28
Fare le Polpette di pane e rughetta è molto semplice e super veloce. Mettiamo il pane in ammollo in acqua calda per una mezz’oretta fino a quando non lo vediamo ben bagnato. Quindi strizziamolo e sbricioliamolo bene all’interno di una ciotola.Nel frattempo laviamo la rucola, tamponiamola per eliminare l’acqua in eccesso e frulliamola insieme a 30 gr di parmigiano e un cucchiaio di olio.Trasferiamola ora nel pane, aggiustiamo di sale e impastiamo i due ingredienti ottenendo un composto bello omogeneo. Se dovesse risultare troppo ,morbido aggiungiamo un cucchiaio di pan grattato.A questo punto andiamo a formare le nostre polpette posizionandole mano a mano su una placca ricoperta da carta da forno leggermente unta.Passiamo in forno a 180 gradi in modalità ventilata per circa 20 minuti. Le nostre deliziose e alternative Polpette di pane e rughetta sono pronte per essere gustate…
1
Torta di pane con cioccolato, ricotta e mirtilli
16
Spezzettate il pane all'interno di una ciotola e irroratelo con il latte. Lasciatelo riposare fino a quando sarà diventato morbido.Aggiungete la fecola, il lievito, il cacao, lo zucchero, i mirtilli e la ricotta.Sciogliete il cioccolato, io ho usato il microonde, e versatelo nell'impasto. Mescolate il tutto e versate il composto in una teglia (20x20) rivestita da carta forno.Mettete in forno caldo a 180°statico per 25-30 minuti.
2
Tortini di pane al cacao, amaretti e albicocche
5
Per prima cosa prendete il pane raffermo e tagliatelo in tocchetti. Versate in una ciotola larga e bassa il latte a temperatura ambiente oppure freddo di frigo e inzuppatevi il pane poco per volta. Immergete il pane nel latte per qualche secondo fino a renderlo più morbido; poi strizzatelo e riponetelo in una ciotola. Proseguite fino a che non avrete esaurito la quantità di pane. Utilizzando una forchetta schiacciate leggermente il pane in modo da renderlo una poltiglia. Unite a questo punto il cacao in polvere, le gocce di cioccolato fondente, gli amaretti sbriciolati grossolanamente e lo zucchero e amalgamate il composto. Lavate e tagliate le albicocche in piccole pezzi e unitele all'impasto mescolando. Rivestite con della carta forno due stampini a cerniera del diametro di 10 cm e dividete il composto tra i 2 stampi, livellandolo con una spatola. Spolverizzate la superficie con degli amaretti sbriciolati o tritati e infornate a 180° per circa 35 minuti. Terminata la cottura, lasciate raffreddare i tortini, riponeteli in frigo per un'ora e servite spolverizzandoli con dello zucchero a velo.
3
Polpettone di pollo, pane e zucchine
34
In una ciotola mettete il pane con del latte e lasciate ammorbidire. Mettete in un tritatutto il petto di pollo con le zucchine e tritate grossolanamente.Aggiungete il pane, il parmigiano, le erbe aromatiche, la paprica, una grattugiata di noce moscata, l'uovo, sale e finite di tritare. Se l'impasto dovesse essere molle aggiungete del pangrattato.Ritagliate un rettangolo di carta forno, cospargete la base con del pangrattato e sistemate il composto di pollo dandole una forma cilindrica.Chiudete con la carta forno e sigillate le estremità con dello spago o filo.Sistemate il polpettone su di una teglia da forno e mettete in forno caldo a 190° per 30-35 minuti.
4
Canederli di pane con salsa ai funghi
30
Preparate il brodo vegetale mettendo le verdure (carote, sedano, zucchina e pomodoro) in una pentola con abbondante acqua salata dove poi andrete a cuocere i canederli. Tagliate il pane a cubetti di 1cm, mettetelo in una bowl e aggiungetevi le uova sbattute con il sale, il pepe e il latte. Coprite e lasciate riposare il composto almeno un’ora rigirandolo di tanto in tanto per farlo amalgamare bene. Nel frattempo preparate la crème fraîche: mescolate in una ciotola 1 vasetto di yogurt greco con 200ml di panna da cucina e 2 cucchiaini di succo di limone e mettete in frigo a riposare, coperta da pellicola, per circa un’ora. Poi iniziate a preparate la salsa ai funghi: pulite i funghi, affettateli e fateli saltare in padella con l’olio, il prezzemolo e il peperoncino. Salate e pepate dopo 10 minuti. Continuare la cottura aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua.Riprendete, quindi, il composto di pane, aggiungetevi il prezzemolo tritato finemente, la noce moscata grattugiata, la farina e lasciate riposare ancora mezz’ora.Controllate che i funghi siano cotti, prelevatene metà e frullateli grossolanamente al mixer, quindi rimetteteli in padella assieme a quelli interi, aggiungete la crème fraîche (tenendone da parte quattro cucchiai rasi) e fate sobbollire qualche minuto. Dovete ottenere una salsa cremosa; spegnete e tenete da parte.Adesso formate con l’impasto di pane delle palline di circa 6 centimetri di diametro (per lavorare meglio il composto bagnatevi le mani con dell'acqua), fatele rotolare nella farina e tenetele da parte su un vassoio.Portate a bollore il brodo vegetale, tuffatevi i canederli e cuocete per circa 20 minuti a fuoco molto basso; quando verranno a galla saranno pronti. Scolateli con una schiumarola e ripassateli per qualche minuto in padella con la salsa ai funghi. Servite ben caldi con una quenelle di crème fraîche e qualche fogliolina di prezzemolo tritato.
5
Uovo fritto su croccante di pane e verdura
13
Tagliamo a cubetti le carote, la zucchina ed i pomodorini. In un tegame riscaldiamo un velo di olio evo e quando l'olio sarà ben caldo aggiungiamo le verdure ed un pizzico di sale. Saltiamo le verdure per circa cinque minuti sino a renderle croccanti.In un altro tegame abbrustoliamo il pane, mentre in un padellino friggiamo l'uovo ad occhio di bue. Impiattiamo stendendo un letto di verdure e di pane abbrustolito e ponendovi sopra l'uovo, dopo averne ritagliato i bordi frastagliati. Infine lasciamo cadere una goccia di aceto balsamico di Modena sul tuorlo.
6
Orata su crema di peperoni con crumble di pane
1
Per prima cosa mariniamo l'orata con pochissimo olio, santoreggia, timo e sale.Tagliamo i peperoni e il pomodoro a tocchetti e mettiamoli in una padella con un filo d'olio. Saliamo e pepiamo.Quando sono morbidi frulliamo e passiamo al colino cinese.Facciamo tostare il pane raffermo e poi lo sbricioliamo tipo crumble.Facciamo cuocere l'orata per qualche minuto in padella.Adagiamo l'orata sulla crema di peperoni e guarniamo con il crumble di pane.
7
Polpette di primosale alla menta
25
Il mio pane era molto secco, quindi l’ho messo a mollo nell’acqua per cinque minuti. Ho messo nel frullatore il primosale tagliato a pezzetti, il pane ben strizzato, il grana grattugiato, un uovo e un pizzico di sale. Ho frullato tutto fino ad ottenere una pasta omogenea. Ho tritato la menta con la mezzaluna, non ho voluto frullarla insieme al resto, perché temevo che, stressandola troppo, avrebbe perso sapore e l’ho aggiunta al resto. Ho formato le polpette, lavorando con le mani un po’ bagnate, e le ho passate nel pangrattato. Ho fritto le polpette in olio ben caldo per pochi minuti. Fate attenzione, perché tendono a scurirsi molto in fretta.
8
Panzanella calda al forno
7
Tagliamo il pane in piccoli cubetti e mettiamolo in un’ampia ciotola. Aggiungiamo quindi i pomodorini lavati e tagliati a pezzetti e il formaggio scelto sempre a cubetti. Condiamo il tutto irrorando con del buono olio, sale, pepe e una bella manciata di basilico oppure origano Suddividiamo la panzanella in piccole pirofile monoporzioni da poter mettere in forno leggermente unte. Passiamo le pirofile in forno caldo a 180gradi per circa 20 minuti, il tempo di renderle gustose all’occhio Ora non resta che sederci e deliziare i nostri palati con questa umile coccola…davvero ottima!!
9
Polpette dal cuore filante cuko
1
Mettiamo in una tazza il pane con il latte e teniamo da parte fino a che sia ben ammollato. Inseriamo nel boccale il prosciutto, il parmigiano e tritiamo 15 sec. vel.8;apriamo il boccale e con l'aiuto di una spatola riportiamo tutto al centro e tritiamo altri 15 sec. vel.8.Aggiungiamo nel boccale la carne, l'uovo, il pane ammollato e ben strizzato, una presa di sale, una spolverata di pepe d i semi di finocchio 20 sec. vel 5 poi fermiamo un attimo ed ancora 20 sec. vel 5. Trasferiamo l'impasto delle polpette all'interno di una ciotola e teniamo da parte.Prendiamo la mozzarella, la scoliamo bene dall'acqua e la tagliamo in piccoli pezzi.Prendiamo in una mano un piccolo pugnetto di impasto e schiacciamolo al centro,in modo da formare una conca.Sistemiano un pezzetto di mozzarella al centro e richiudiamo la polpetta con un altro po di impasto lavorandola bene con le mani e dandogli la classica forma tondeggiante.Facciamo tante polpette fino a terminare tutto l'impasto.Sistemiamo le polpette su di una teglia ricoperta con carta  da forno e cuociamo in forno caldo a 200°.Il tempo dipende molto da quanto grandi avete fatto le polpette ma calcolate dai 20 ai 30 minuti circa. Quando sono ben cotte portiamo subito in tavola le nostre polpette per gustare a pieno il morbido ripieno...... BUON APPETITO
10
Canederli del trentino
1
Ecco i nostri canederli impastati e pronti per la cottura nel brodo bollente
11
Cestini di pesce spada
Per prima cosa ho scaldato l’olio e ho scottato il pesce spada tagliato a cubetti.Ho sfumato con un po’ di vino bianco e aggiunto un cucchiaio di capperi, qualche pinolo, un po’ di mandorle in granelli, una fetta di pane raffermo spezzettato e ho aggiustato di sale e pepe.Infine ho servito il pesce in cestini di sfoglia.